in

11 Altcoin da guardare nel 2022

Il 2021 è stato un anno straordinario per l’industria delle criptovalute. Ora ci sono più monete, più investitori, più scambi crittografici e più denaro che mai in cripto. Con oltre 16.000 criptovalute tra cui scegliere, è difficile sceglierne solo alcune.

Per aiutare a focalizzare la nostra lista, abbiamo diviso le criptovalute in sottosettori. Guardare le monete per settore è un buon modo per garantire che il tuo portafoglio sia diversificato e non eccessivamente ponderato verso uno o due tipi di monete.

Le monete giuste per te dipendono dal tipo di investitore che sei. Alcune persone sono disposte a correre rischi più elevati in cambio di ricompense potenziali più elevate. Altri sono alla ricerca di scommesse a lungo termine più sicure. Ad ogni modo, vale la pena guardare questi 11 altcoin nel 2022:

Crittografia di livello 1

Le criptovalute di livello 1 sono la spina dorsale dell’industria crittografica. In questo momento molti di loro sono in competizione per la quota di mercato, e lo scenario più probabile è che quattro o cinque alla fine usciranno avanti.

1. Ethereum (ETH)

In teoria, il 2022 è l’anno in cui Ethereum termina il suo aggiornamento Eth 2 per renderlo più scalabile e più sostenibile. Non è ancora chiaro se Ethereum possa consegnare in tempo e senza grossi problemi. In entrambi i casi, gli investitori devono prestare attenzione. Se l’aggiornamento va bene, sarà positivo per l’intero mercato. Se va male, potrebbe avere un effetto a catena per molti dei progetti crittografici che girano sulla sua rete e ridurre la fiducia complessiva degli investitori

2. Solana (SOL)

Solana è una delle superstar del 2022, ma la grande domanda è: può continuare a crescere? La sua velocità e le transazioni economiche stanno attirando molto interesse da parte degli sviluppatori e potrebbe continuare a guidare le alternative di Ethereum. Tuttavia, ha già avuto un paio di problemi tecnici e non è chiaro se possa mantenere il suo slancio.

3. Elrond (EGLD)

Elrond è un interessante contratto intelligente crittografico che ha visto una crescita considerevole, ma non ha ancora raggiunto i massimi di Solana e potrebbe ancora avere spazio per crescere. Vale la pena osservare lo sviluppo del suo scambio decentralizzato Maiar e il numero di progetti che il suo ecosistema può attrarre.

4. Cardano (ADA)

Alcuni trovano l’approccio guidato dalla ricerca di Cardano meno eccitante, ma può anche attrarre investitori a lungo termine. Il progetto sta attivamente cercando di risolvere i problemi che potrebbero sorgere in futuro, come l’impatto del calcolo quantistico. Ha già diversi progetti nel mondo reale e, dopo il lancio della funzionalità di contratto intelligente all’inizio del 2021, è probabile che vedremo il lancio di diversi nuovi progetti su Cardano.

Layer 2 e crittografia di interoperabilità

Le soluzioni di livello 2 si trovano in cima alle blockchain esistenti per migliorare le loro prestazioni, mentre i progetti di interoperabilità aiutano reti diverse a comunicare tra loro.

5. Polkadot (DOT)

Il 2021 ha visto l’ascesa di una serie di alternative Ethereum che offrivano transazioni più veloci ed economiche. Polkadot ha funzionato bene, ma il problema che risolve – l’interoperabilità – è ancora un problema. In questo momento abbiamo diverse reti blockchain popolari che non sono brave a parlare tra loro. Man mano che gli sviluppatori iniziano a utilizzare una serie di blockchain di livello 1, l’interoperabilità sarà cruciale.

6. Polygon (MATIC)

Polygon aggrega le soluzioni Ethereum layer 2. Fino al completamento dell’aggiornamento di Eth 2, può aiutare i progetti esistenti a ridurre i costi e risolvere i problemi di congestione della rete. Anche dopo l’aggiornamento, avrà ancora un ruolo da svolgere, soprattutto quando si tratta di interoperabilità.

Metaverse/cryptos da gioco

Diversi metaversi e token di gioco come Axie Infinity (AXS),Decentraland (MANA) e Sandbox (SAND), hanno prodotto rendimenti da far venire l’acquolina in bocca nel 2021. Tutti sono alla ricerca della prossima grande cosa, e questi due meritano di essere guardati:

7. Enjin (ENJ)

Nel gioco e nel metaverso, i token non fungibili (NFT) danno alle persone un maggiore controllo sulle loro risorse di gioco. Questo è uno dei motivi per cui gli NFT sono stati un’altra tendenza chiave nel 2021. Al di fuori dei giochi, possono assumere la forma di qualsiasi cosa, dall’arte alla musica ai nomi di dominio. Enjin semplifica la creazione e la gestione di NFT, soprattutto per i giocatori.

8. Wilder World (WILD)

Wilder World si definisce “un metaverso 5D immersivo”. Sfortunatamente, non è ancora elencato su molti dei principali scambi di criptovaluta statunitensi. Ma con diversi giochi play-to-earn e un’interessante interpretazione basata sulla comunità dei metaversi sulla sua piattaforma, vale la pena avere sul tuo radar.

Token DeFi

La finanza decentralizzata è uno degli usi chiave della tecnologia blockchain finora. Permette alle persone di tagliare l’intermediario fuori da tutti i tipi di transazioni finanziarie. Tuttavia, c’è anche una forte probabilità che La DeFi vedrà una maggiore regolamentazione in tutto il mondo e lo spazio può cambiare in un batter d’occhio. Di conseguenza, ho inserito solo una di queste monete in questa watchlist del 2022.

9. Terra (LUNA)

Terra è stata un’altra delle criptovalute più performanti nel 2021, ma il suo ecosistema finanziario basato su stablecoin continua a crescere. Ha diverse stablecoin ancorate a valute diverse, tutte supportate dal suo token LUNA.

Altri altcoin

Vale la pena tenere d’occhio le seguenti monete che potrebbero avere un impatto enorme sul resto dell’industria crittografica.

10. XRP (XRP)

XRP – noto anche come Ripple – ha faticato un po ‘nel 2021 a causa di una causa in corso con la SEC. La SEC lo accusa di operare come una sicurezza non registrata, che il team di Ripple contesta. Se la SEC vince, potrebbe destabilizzare l’intero settore in quanto la SEC potrebbe quindi agire contro una serie di altri progetti crittografici.

11. Tether (USDT)

Evito di usare la stablecoin Tether e non consiglierei di acquistarla perché non è abbastanza trasparente sulle sue riserve. Ma faccio ancora attenzione perché è la quarta criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato. Se Tether crolla, leonde d’urto potrebbero scuotere l’industria.

Il prezzo di una stablecoin è ancorato a una merce diversa come l’oro o, nel caso di Tether, il dollaro USA. In teoria, ogni USDT dovrebbe essere supportato da $ 1 in riserva. In questo modo, ci sarebbero abbastanza soldi da pagare se molte persone decidessero di ritirare il loro USDT tutto in una volta. Il problema? Tether detiene molte delle sue riserve in carta commerciale non specificata – un tipo di debito a breve termine. Inoltre, un’indagine del procuratore generale di New York ha scoperto che non ha sempre avuto abbastanza soldi a portata di mano per sostenere la moneta.

Preparati per una corsa accidentata

Molti analisti avvertono che il mercato delle criptovalute dovrebbe subire una correzione nel 2022, il che non sorprende dati gli enormi guadagni che abbiamo visto. Altri credono che questo sia solo l’inizio e la crittografia ha ancora un enorme potenziale. Ciò che è certo è che vedremo un aumento della regolamentazione,continue ricadute economiche legate alla pandemia e volatilità in corso.

Assicurati di fare le tue ricerche e investi solo denaro che puoi permetterti di perdere. Se la criptovaluta costituisce solo una piccola percentuale del tuo portafoglio, puoi ridurre al minimo il rischio e assicurarti che se il mercato collassa, non ti farà perdere la rotta finanziariamente.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest 00025

Previsione prezzo Bitcoin (BTC) 2022

invest 00035

Bitcoin: ecco quanto potrebbe valere entro il 2026