in

La media mobile esponenziale (EMA) è un tipo di media mobile (MA) che dà maggiore importanza ai dati recenti dei prezzi. Pertanto, è preferita dai trader che cercano i cambiamenti recenti del prezzo di un asset.
A differenza di altre medie mobili, la media mobile esponenziale (EMA) si comporta rapidamente quando il prezzo dell’asset cambia nel mercato finanziario.

Una linea EMA viene tracciata utilizzando l’indicatore e viene utilizzata dai trader che vogliono osservare e agire sugli ultimi cambiamenti del prezzo di un particolare asset/azione/criptovaluta.
Il grafico di una media mobile esponenziale (EMA) di solito consiste di tre linee:

Ogni volta che le candele sono al di sopra delle linee EMA, rappresenta una tendenza al rialzo o, in parole semplici, un segnale rialzista. Notate come la linea gialla sta reagendo agli improvvisi cambiamenti di prezzo nel grafico qui sopra? Osserva dal lato sinistro, come due candele si sono formate sopra la linea EMA gialla e ne è seguito un pattern rialzista.

Il prezzo di questo asset è rimasto rialzista finché non è sceso abbastanza da attraversare la linea EMA viola. Tuttavia, verso la fine del grafico, una grande candela è andata sotto la linea viola e il mercato ha continuato a scendere. Questo è il motivo per cui l’EMA è molto apprezzato dai trader in quanto permette loro di prevedere il prossimo prezzo analizzando i recenti modelli di prezzo dell’asset nei mercati finanziari.

Perché si usa la media mobile esponenziale (EMA)?

L’EMA è uno dei migliori indicatori tecnici di trading che hanno la reputazione di prevedere la direzione del mercato. Gli EMA sono spesso utilizzati in combinazione con altri indicatori tecnici per confermare e valutare importanti cambiamenti del mercato. È particolarmente efficace per i trader che preferiscono operare in mercati in rapido movimento. Questo indicatore è spesso utilizzato per rilevare un bias di trading.
Il calcolo dell’EMA è un po’ difficile poiché l’EMA fornisce gli input del prezzo più recente.

Anche se sia l’EMA che la SMA (Small Moving Averages) contribuiscono significativamente, l’EMA è più sensibile alle inversioni di mercato e ai rapidi cambiamenti di prezzo.

Qual è l’impostazione migliore per l’EMA (Exponential Moving Average)?

Le impostazioni ideali per la media mobile esponenziale (EMA) sono le seguenti:

Le EMA a 8 e 20 giorni sono più popolari tra i trader giornalieri
Le EMA a 50 e 200 giorni sono usate soprattutto dai trader a lungo termine

L’EMA non è l’unico indicatore tecnico utilizzato dai trader quando analizzano i grafici di un asset sui mercati finanziari. Altri indicatori comunemente usati (TA) includono l’indice di forza relativa (RSI), il Moving Average Convergence Divergence (MACD), il volume in equilibrio (indicatore OBV), l’indicatore Aroon e l’oscillatore stocastico. Ognuno di questi indicatori lavora su un meccanismo diverso, dove alcuni danno più peso al prezzo, altri si concentrano sul volume, mentre alcuni di questi considerano entrambe le variabili. Durante il trading è vantaggioso utilizzare una varietà di indicatori prima di investire in qualsiasi attività.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest 60

Cosa sono i nodi periferici o Edge Nodes?

investimenti 85

Smart Working: come rimanere concentrati