in

3 ETF REIT inversi per il terzo trimestre del 2021

REK, SRS e DRV sono i tre ETF REIT inversi per il terzo trimestre del 2021

Gli ETF REIT inversi mirano a fornire agli investitori un’esposizione corta a un paniere di titoli nel settore immobiliare. I fondi di investimento immobiliare ( REIT ) sono società che possiedono, gestiscono o finanziano beni immobili che generano reddito e offrono agli investitori un modo per investire nel settore immobiliare senza dover acquistare o gestire da soli la proprietà. Gli investitori rialzisti sul settore immobiliare possono utilizzare un fondo negoziato in borsa REIT ( ETF ) per investire in un paniere di REIT. Ma gli investitori con una prospettiva ribassista hanno la possibilità di investire i propri soldi in ETF REIT inversi.

PUNTI CHIAVE

  • Gli ETF REIT inversi hanno leggermente sottoperformato il mercato più ampio su base annua. Tuttavia, il loro uso principale è come investimenti a breve termine.
  • Gli ETF con il miglior rendimento totale a 1 anno sono REK, SRS e DRV.
  • Questi ETF offrono un’esposizione corta ai titoli replicati dall’indice Dow Jones US Real Estate o dall’indice MSCI US IMI Real Estate 25/50.

Gli ETF tradizionali guadagnano quando il loro indice sottostante aumenta di prezzo. Tuttavia, gli ETF inversi guadagnano quando l’indice sottostante scende. Impiegano derivati ​​finanziari, come gli swap su indici , al fine di fornire un’esposizione corta per gli investitori che cercano di trarre profitto durante un calo del settore o in un downdraft più ripido come un mercato ribassista .

Alcuni ETF REIT inversi utilizzano la leva finanziaria , amplificando l’esposizione corta all’indice sottostante. Un ETF REIT inverso che offre una leva di -2x aumenterà del 2% quando l’indice sottostante scende dell’1%. Ma anche le perdite sono amplificate, il che significa che quando l’indice sale dell’1%, l’ETF REIT inverso che offre una leva di -2x scende del 2%.

 

Ci sono 3 distinti ETF REIT inversi che vengono scambiati negli Stati Uniti Non esiste un benchmark per questi ETF poiché ognuno mira ai risultati degli investimenti su base giornaliera. Ma per riferimento su come si sono comportati il ​​mercato REIT complessivo e il mercato azionario più ampio, l’indice FTSE NAREIT All Equity REITs ha fornito un rendimento totale del 44,5% nell’ultimo anno, mentre l’S&P 500 ha fornito un rendimento totale del 47,8%, a partire da 17 maggio 2021. L’ETF REIT inverso con la migliore performance, in base alla performance dell’ultimo anno, è ProShares Short Real Estate ( REK ). Esaminiamo di seguito i 3 ETF REIT inversi.

 Gli ETF con asset under management (AUM) molto bassi , meno di 50 milioni di dollari, di solito hanno una liquidità inferiore rispetto agli ETF più grandi. Ciò può comportare costi di trading più elevati che possono annullare alcuni dei tuoi guadagni di investimento o aumentare le tue perdite.

ProShares Short Real Estate (REK)

  • Performance su 1 anno: -34,6%
  • Rapporto di spesa: 0,95%
  • Rendimento annuale del dividendo: N/A
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 9.489
  • Patrimonio in gestione: $ 8,3 milioni
  • Data di lancio: 16 marzo 2010
  • Emittente: ProShares

REK offre un’esposizione corta giornaliera all’indice Dow Jones US Real Estate, che ha 82 componenti con una gamma di capitalizzazioni di mercato . L’ETF utilizza vari swap su indici immobiliari per fornire agli investitori ribassisti un rendimento giornaliero pari a -1 volte quello del suo indice. Se l’indice scende dell’1% in un dato giorno, il REK dovrebbe aumentare dell’1%. Il fondo si azzera su base giornaliera, con conseguente capitalizzazione dei rendimenti se detenuto per più periodi. È destinato agli investitori con un alto livello di tolleranza al rischio e alla volatilità e non è pensato per essere considerato un investimento a lungo termine. 

ProShares Ultra Short Real Estate (SRS)

  • Performance su 1 anno: -58,8%
  • Rapporto di spesa: 0,95%
  • Rendimento annuale del dividendo: N/A
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 83.079
  • Patrimonio in gestione: $ 17,0 milioni
  • Data di lancio: 30 gennaio 2007
  • Emittente: ProShares

SRS offre un’esposizione corta giornaliera doppia all’indice Dow Jones US Real Estate. L’ETF utilizza una varietà di swap su indici immobiliari per fornire agli investitori ribassisti un rendimento pari a -2 volte quello del suo indice. Se l’indice scende dell’1% in un determinato giorno, il fondo dovrebbe restituire il 2% in quel giorno, al lordo di commissioni e spese. SRS si ripristina su base giornaliera, con conseguente capitalizzazione dei rendimenti su più periodi. È destinato a investitori sofisticati che desiderano coprire la propria esposizione immobiliare o speculare sui ribassi del mercato immobiliare.

Direxion Daily Real Estate Bear 3x Azioni (DRV)

  • Performance su 1 anno: -76,9%
  • Rapporto di spesa: 1,08%
  • Rendimento annuale del dividendo: N/A
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 143.916
  • Patrimonio in gestione: $ 16,4 milioni
  • Data di lancio: 16 luglio 2009
  • Emittente: Rafferty Asset Management

DRV offre un’esposizione corta giornaliera 3x all’indice MSCI US IMI Real Estate 25/50, un indice di tutti i segmenti di capitalizzazione di mercato del settore immobiliare statunitense. L’ETF utilizza vari swap su indici immobiliari per fornire agli investitori ribassisti un rendimento giornaliero pari a -3 volte la performance giornaliera del suo indice. Se l’indice scende dell’1% in un dato giorno, il DRV dovrebbe aumentare del 3% nello stesso giorno. Il fondo si azzera su base giornaliera, il che si traduce nella composizione dei rendimenti su più periodi. È inteso per scopi speculativi e di copertura a breve termine e non come parte di una strategia di acquisto e mantenimento . 

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
ETF con leva finanziaria più scambiati per il terzo trimestre del 2021

ETF con leva finanziaria più scambiati per il terzo trimestre del 2021

Come trasferire denaro da WazirX a Binance? Una guida passo passo

Come trasferire denaro da WazirX a Binance? Una guida passo passo