in

7 altcoin su cui investire dopo l’esplosione della bolla di criptovalute

Questi 7 altcoin hanno la capacità di durare e  attraversare qualsiasi bolla data la loro utilità

Nell’ultimo mese, una serie di criptovalute ha avuto un grande successo. La maggior parte di queste sono al di sotto dei massimi dell’anno. Ma sono anche ancora al di sopra del punto in cui avevano iniziato nel 2021. Questo articolo parla di 7 criptovalute alternative (altcoin) a Bitcoin (CCC: BTC-USD) che potrebbero durare a lungo dopo lo scoppio della bolla crittografica.

Il motivo per cui queste altcoin sopravviveranno è che i loro protocolli o la tecnologia alla base funzionano per la maggior parte delle persone. Le persone useranno le altcoin poiché la blockchain che supportano farà già parte delle loro vite. Alcuni esempi di queste applicazioni sono i trasferimenti di pagamento, il trasferimento o l’archiviazione di dati digitali, la gestione della catena di approvvigionamento e la gestione di file digitali di grandi dimensioni.

La tesi di investimento qui è semplice. È probabile che queste altcoin sopravvivranno data la loro utilità tecnologica e questo li renderà buoni investimenti. I prezzi scenderanno insieme ad altre criptovalute. Ma si riprenderanno a lungo termine e, probabilmente, ne varranno la pena. In effetti, alcune di queste altcoin hanno già iniziato a rimbalzare.

Immergiamoci e diamo un’occhiata a questi altcoin. Le altcoin che probabilmente dureranno a lungo dopo lo scoppio della bolla crittografica sono:

Altcoin che dovrebbero durare dopo l’esplosione della bolla: Ethereum (ETH-USD)

Capitalizzazione di mercato: $ 391,9 miliardi

Ethereum è la seconda più grande criptovaluta. Ha fatto molto meglio di Bitcoin quest’anno. Al 14 maggio, l’ETH è aumentato del 400% dall’inizio dell’anno, quando era a $ 737,15. Bitcoin è cresciuto solo del 72% da inizio anno.

Un anno fa, Ethereum era a $ 202,95. Oggi è a $ 3.395. Questo è esattamente 16,7 volte il prezzo di un anno fa. Ciò significa che Ethereum è aumentato del 1.800% (ricorda, la matematica richiede la sottrazione del 100% quando si descrive un aumento% o un guadagno%). Bitcoin è cresciuto solo del 482% nell’ultimo anno.

La tecnologia blockchain di Ethereum sembra ottenere più accettazione. Può essere utilizzato per alimentare contratti e applicazioni finanziarie, decentralizzati  e a prova di manomissione . È più utile di Bitcoin.

Gli NFT (token non fungibili) utilizzano Ethereum come tecnologia di piattaforma. Come  sottolinea The Verge , la tecnologia blockchain di Ethereum supporta molti NFT. Gli NFT sono popolari nella vendita di risorse digitali .

L’offerta di Ethereum non ha limiti, come l’offerta di Bitcoin. Come sottolinea il Wall Street Journal , è determinato dai membri della comunità di Ethereum . Bitcoin ha un limite di 21 milioni di monete, punto. Di conseguenza, Ethereum può essere sia un negozio di valore (SOV) che un mezzo di scambio (MOE).

Ethereum sta passando a Ethereum 2.0. Questo utilizza un sistema proof-of-stake per convalidare le transazioni blockchain. Non ci sarà più estrazione di monete Ether. Questo potrebbe anche farlo durare più a lungo di altre monete minerarie o proof of work come Bitcoin.

Recentemente Ethereum ha avuto indirizzi blockchain più attivi di Bitcoin . Al 14 aprile Ethereum aveva 598.476 indirizzi attivi, mentre Bitcoin era a 552.747.

Ethereum ha più contratti intelligenti, archiviazione dati, NFT e altre applicazioni blockchain rispetto a Bitcoin. Questo sarà un fattore importante nel dare a Ethereum prestazioni durature.

Cardano (ADA-USD)

Capitalizzazione di mercato: 64,9 miliardi di dollari

Cardano è una crittografia che non utilizza il mining e una ricompensa proof-of-work per convalidare le transazioni blockchain. Il sistema di Cardano, chiamato Ouroboros, si basa su una convalida proof-of-stake.

È possibile, per tutti i possessori di Cardano, scommettere le proprie monete ADA. Ciò convaliderà un set blockchain e fornirà ricompense . Lo staking non usa l’elettricità come il crypto mining. Questo è il futuro della blockchain. In effetti, anche Ethereum sta passando a questo sistema entro il prossimo anno. Cardano lo sta già facendo. Essendo la più grande blockchain di convalida proof-of-stake, offre a Cardano un angolo crittografico unico.

Un altro utilizzo è il suo regolamento peer-to-peer nelle transazioni di pagamento . La piattaforma Cardano facilita contratti intelligenti e altre app. Tuttavia, Cardano sta ancora cercando grandi aziende che utilizzino la sua piattaforma.

Cardano si autodefinisce una criptovaluta di terza generazione (dietro Bitcoin ed Ethereum) progettata per aggirare i loro problemi. Bitcoin è troppo rigido, essendo applicabile solo per i pagamenti, ed Ethereum, sebbene meno rigido e più utile, ma ha commissioni elevate e ha avuto congestione. Cardano aggira questo problema avendo una struttura computazionale a due strati per evitare la congestione e mantenere basse le tariffe. Un livello di calcolo è per i regolamenti delle transazioni e l’altro è per i calcoli.

In breve, Cardano è visto come un “killer di Ethereum”. Se ciò accadrà davvero è una questione ancora aperta, ma ADA si è spostata più in alto sulla possibilità. Alla fine del 2020, l’ADA-USD era a 17,53 centesimi. Oggi, 14 maggio, è a $ 2,22. Questo è un enorme guadagno di 11,66 volte nello spazio di 4 mesi e mezzo. Se Cardano continuerà a fare bene otterrà l’accettazione come criptovaluta di terza generazione.

Altcoin che dovrebbero durare dopo lo scoppio delle bolle: LiteCoin (LTC-USD)

Capitalizzazione di mercato: 19,5 miliardi di dollari

Litecoin è visto come un’alternativa più snella rispetto a Bitcoin per i commercianti. Litecoin è la prima “valuta alternativa” di successo, o altcoin.

L’altcoin ha avuto guadagni di prestazioni limitati quest’anno, in termini crittografici, di “solo” il 130% circa. Naturalmente, per qualsiasi altro tipo di sicurezza sarebbe un fantastico ritorno. È una moneta più vecchia e le persone non ne sono così entusiaste. Ma durerà a lungo dopo lo scoppio della bolla crittografica.

Litecoin fattura come “la criptovaluta per i pagamenti”. La sua rete consente pagamenti istantanei a costi quasi nulli in tutto il mondo. Avviata nel 2011 da un ex ingegnere di Google e Coinbase, Charlie Lee , la moneta ADA ha dimostrato di avere capacità di resistenza .

Litecoin utilizza un sistema di convalida della prova di lavoro basato su scrypt. Ciò significa che richiede di convalidare le transazioni blockchain. È vecchia scuola, come Bitcoin. Tuttavia, alla comunità di Litecoin piace che il suo sistema di trasferimento dei pagamenti sia complementare a Bitcoin.

Inoltre, a causa della sua accettazione generale nella comunità crittografica, Litecoin spesso elenca nuovi scambi. Questo dà accesso a molti investitori. Ad esempio, puoi acquistare monete ADA Litecoin sia su Robinhood che su Webull. Recentemente PayPal ha consentito a Venmo di accettare Litecoin come una delle quattro criptovalute negoziabili , inclusi Bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash.

Questo accesso agli investitori potrebbe consentire alla moneta e al suo sistema di trasferimento dei pagamenti di rimanere popolare tra gli investitori.

Chainlink (LINK-USD)

Capitalizzazione di mercato: 18,4 miliardi di dollari

Chainlink mira a collegare i contratti intelligenti con i dati del mondo reale. Si autodefinisce un’applicazione “defi” (finanza decentralizzata ). Si tratta di app in criptovaluta e blockchain che mirano a interrompere la finanza tradizionale.

Chainlink è stata fondata nel 2017 da Sergey Nazarov. Ha scritto un “white paper” , insieme a un professore della Cornell, incentrato su Chainlink come contratto intelligente decentralizzato o “oracolo”. Chainlink ha avuto un grande impulso quando Google ha iniziato a utilizzare Chainlink nel 2019. 

Ad esempio, secondo Forbes , Chainlink offre un servizio chiamato oracolo per integrare i dati. Un esempio è il collegamento delle informazioni finanziarie da siti noti a contratti intelligenti. Sergey Nazarov è anche conosciuto come il fondatore del concetto di contratti intelligenti . Crede che il mercato Defi sia già a $ 80 miliardi e pronto per una crescita enorme da qui.

LINK-USD è già cresciuto del 250% quest’anno dal 14 maggio a $ 41,50.

Altcoin che dovrebbero durare dopo l’esplosione della bolla: Stellar Lumens (XLM-USD)

Capitalizzazione di mercato: $ 15 miliardi

La moneta Stellar Lumens, XLM, chiamata Lumens, è aumentata del 383% quest’anno. Quindi vale la pena guardare come un altcoin a Bitcoin.

Stellar Lumens è la criptovaluta token per Stellar, un protocollo blockchain per i sistemi di pagamento. Stellar è una crittografia per le persone che non hanno conti bancari. L’obiettivo di Stellar è dare loro accesso a prodotti finanziari .

Jed McCaleb ha iniziato nel 2014. È stato il fondatore di Mt. Gox e co-fondatore di Ripple (CCC: XRP-USD ). Ora ha una capitalizzazione di mercato di circa $ 15 miliardi, che lo colloca nella classifica delle prime 20 criptovalute.

Stellar sta cercando di lavorare con una serie di banche centrali, incluso un rapporto di lavoro con la banca centrale dell’Ucraina . Sono stati annunciati numerosi progetti con Deloitte e IBM (NYSE: IBM ) nel 2016 e nel 2017.

Una differenza tra Bitcoin e Stellar è che XLM  non può essere minato . Non esiste un  algoritmo di prova del lavoro  che deve essere risolto e in cui XLM può essere guadagnato come ricompensa.

Su un totale di 50 miliardi di lumen , 20 miliardi sono stati venduti sul mercato. La Stellar Development Foundation (SDF) ha il saldo rimanente. Tale equilibrio è diretto sotto il mandato di SDF di spendere o promuovere Stellar. Quindi il suo flottante è inferiore alla capitalizzazione di mercato totale, completamente diluita. Ciò pone un vincolo alla sua offerta.

Recentemente Stellar ha avuto una spinta quando Elon Musk ha scelto di non accettare criptovalute che richiedono mining. Ha sospeso il pagamento di Bitcoin per l’acquisto di veicoli Tesla (NASDAQ: TSLA ). Il sistema proof-of-stake di Stellar è una valida alternativa alle monete proof of work come Bitcoin. Utilizza un numero limitato di nodi attendibili per convalidare le transazioni e premia i nodi in Lumens. Ciò evita le transazioni di hashing e l’estrazione intensiva di elettricità. 

VeChain (VET-USD)

Capitalizzazione di mercato: $ 10,5 miliardi

La moneta di VeChain è aumentata dell’826% quest’anno, a partire dal 15 maggio, e ha una capitalizzazione di mercato di $ 10 miliardi. Questo altcoin ha buone possibilità di fare bene il resto dell’anno.

VeChain è una blockchain e una criptovaluta focalizzata sul miglioramento delle catene di approvvigionamento e della logistica aziendale . La sua piattaforma aiuta la gestione della catena di approvvigionamento e i processi aziendali. Diverse grandi aziende lo utilizzano per il monitoraggio dell’inventario.

Lo studio di VeChain nel 2020 ha riferito che può tracciare cibo  per un valore di $ 300 miliardi sulla blockchain entro il 2027. Walmart ha collaborato con IBM e ha creato la Food Trust Blockchain con altre nove aziende alimentari per monitorare le forniture di cibo.

Una società di classificazione norvegese chiamata  DNV ha collaborato con VeChain. Fornisce servizi di localizzazione per 13.175 navi e unità mobili offshore.

Le partnership VeChain esistenti e le grandi aziende che utilizzano VeChain sono tracciate su un sito chiamato Vechaininsider.com. Questo elenca 5 partnership strategiche, tra cui DNV, PriceWaterhouseCoopers e diverse società cinesi.

Recentemente Decrypt.co ha scritto di una società di svapo con sede a Los Angeles chiamata PuffBar che utilizzava VeChain per tracciare le contraffazioni. Per capire se uno svapo è un knock-off, gli utenti scattano una foto del codice e del prodotto UPC. Caricato sul sito crittografico, può dire se si tratta di un knock-off.

Un aspetto interessante di VeChain è che paga un dividendo. Una “moneta di derivazione ” chiamata THOR, o token VeThor  (CCC: VTHO-USD ) viene pagata a ogni detentore di token VET . 

VeChain ha un sistema di protocollo di prova di autorità. Questa è una propaggine del sistema proof-of-stake. Come risultato della sua doppia struttura di offerta di token, l’ offerta totale di token è di conseguenza leggermente inflazionistica . VeChain è qui per restare. 

Altcoin che dovrebbero durare dopo lo scoppio della bolla: BitTorrent (BTT-USD)

Capitalizzazione di mercato: $ 3,6 miliardi

La criptovaluta BitTorrent è aumentata del 1600% dall’inizio dell’anno, anche se la valuta è al di sotto dei massimi. Sembra che ci siano tutte le ragioni per cui l’Altcoin continui a fare bene quest’anno.

BitTorrent è stato avviato da Bram Cohen e successivamente venduto a Tron. La piattaforma cerca di migliorare la capacità degli utenti di distribuire dati e file elettronici di grandi dimensioni utilizzando un protocollo decentralizzato.

Inizialmente, i film illegali e i relativi media utilizzavano BitTorrent per il download su base decentralizzata. BitTorrent in seguito ha concluso accordi con i sette più grandi studi cinematografici per sbarazzarsi di problemi di copyright illegali.

Recentemente BitTorrent ha ricevuto licenze da un certo numero di questi studi cinematografici per distribuire i loro contenuti. Questo rende la sua criptovaluta piuttosto preziosa.

Recentemente BitTorrent è stato aggiunto a un nuovo exchange, Poliniex , permettendogli di essere puntato dai validatori. Justin Sun, che ha acquistato BitTorrent nel 2018 per $ 120 milioni e possiede Tron (CCC: TRX-USD ), possiede anche l’exchange con altri investitori. Cerca che BitTorrent continui a fare bene man mano che il suo tasso di adozione cresce.

La tecnologia BitTorrent e Tron sono entrambi protocolli decentralizzati peer-to-peer. BitTorrent utilizza la rete blockchain di Tron per funzionare come una criptovaluta (la valuta token è chiamata BTT). La maggior parte degli altri altcoin utilizza il protocollo Ethereum.

A partire da aprile 2021, BitTorrent, con sede a San Francisco, ha oltre 100 milioni di utenti attivi mensili (MAU), secondo CoinGape . La sua tecnologia BitTorrent File System (BTFS) consente la creazione desktop di contratti intelligenti e condivisione di file decentralizzata. Le MAU abbassano anche il valore del suo token BitTorrent.

Fai attenzione se il sistema BTFS continua a ottenere l’accettazione in tutta la blockchain e per le aziende che vogliono trasferire file di grandi dimensioni. Di conseguenza, la moneta BitTorrent potrebbe continuare a salire.

Riepilogo: Altcoin che possono durare

Queste 7 criptovalute (in realtà otto, se includi VTHO-USD), hanno tutte applicazioni valide e utili che possono essere utilizzate nel mondo reale. Molte aziende stanno iniziando ad adottare queste piattaforme.

Inoltre, molte di queste altcoin ora utilizzano o useranno presto il sistema proof-of-stake, piuttosto che il mining, che ha enormi esigenze di potenza di calcolo. Ciò renderà anche queste altcoin più popolari a lungo termine, dato il collasso di una bolla in altre criptovalute.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Previsioni azioni Tencent 2021 e prossimi anni: forti profitti, ma grandi preoccupazioni

Previsioni azioni Tencent 2021 e prossimi anni: forti profitti, ma grandi preoccupazioni

Previsione azioni Best Buy 2021-2025: la forte domanda continuerà?

Previsione azioni Best Buy 2021-2025: la forte domanda continuerà?