in

7 modi per giocare al boom delle criptovalute

Sebbene la debolezza abbia recentemente ostacolato quella che altrimenti sarebbe stata una corsa notevole in bitcoin (CCC: BTC-USD ), questo da solo non fermerà l’entusiasmo nel settore delle criptovalute. Dopo aver superato il livello di $ 20.000 a dicembre, il bitcoin ha violato i $ 40.000 in poche settimane prima di stabilirsi nel territorio basso di $ 30.000.

Ma ora è il momento di entrare nelle risorse crittografiche?

Perdendo circa un quarto dei suoi nuovi elevati guadagni di prezzo, la correzione ha invariabilmente attirato i critici, definendo bitcoin e il complesso della valuta virtuale una classe di asset pericolosa. Per essere onesti, capisco il contraccolpo. Per chi non lo sapesse, la crittografia suona come un magico denaro fatato, come qualcosa di creato dal nulla. E se viene creato così facilmente, può essere distrutto altrettanto rapidamente.

Anche se non voglio entrare in una tesi universitaria sul motivo per cui le persone possono fidarsi delle risorse crittografiche, uno dei fattori più importanti da tenere a mente è la doppia spesa o la possibilità di utilizzare un token digitale in più di una transazione. Ovviamente, un tale concetto implicherebbe un’inflazione illimitata, che renderebbe bitcoin e altre monete di criptovaluta del valore di una banconota dello Zimbabwe da un miliardo di dollari durante le lotte per l’iperinflazione del paese sottostante.

E le accuse di questo tipo hanno recentemente inviato un’onda d’urto attraverso la comunità crittografica, che ha contribuito al declino di bitcoin e altri token crittografici. Tuttavia, come sottolinea Coindesk.com, non si è verificato un incidente di doppia spesa. Invece, è stato un malinteso delle sfumature e delle complessità della rete bitcoin.

Tuttavia, ciò non ha impedito all’intero complesso di criptovaluta di funzionare correttamente. Ciò ha portato le persone a considerare di diversificare il modo in cui sono esposte ai mercati blockchain.

Fortunatamente, la fiorente arena delle criptovalute offre diversi modi per tutti gli investitori di partecipare.

  • Acquista direttamente le risorse crittografiche
  • Acquisisci azioni dei produttori di GPU
  • Ottieni un’ampia esposizione attraverso i fondi negoziati in borsa
  • Acquista azioni in società minerarie o produttori di attrezzature minerarie
  • Investi in società che utilizzano la tecnologia blockchain sottostante
  • Considera le aziende di energia solare
  • Investimenti regionali in cui la crittografia o il mining sono popolari

Ogni approccio ha i suoi vantaggi e svantaggi distinti, che esploreremo. Ma l’aspetto importante qui è che non sei limitato a una sola metodologia. In effetti, il mercato delle criptovalute è molto più diversificato di quanto suggeriscono molti critici.

Acquisto diretto di Crypto

Molti anni fa, se dovessi menzionare bitcoin, per non parlare di monete crittografiche alternative (altcoin), avresti uno sguardo assente. All’alba della tecnologia e dell’integrazione blockchain, era difficile capire come ottenere tali risorse in primo luogo.

Bitcoin accetta carte di credito? O devi estrarre le cose pazze stesse? E esattamente come incassi? Quali sono le norme giurisdizionali relative a tali transazioni? Così tante domande.

Oggi, il processo di acquisizione di risorse crittografiche è molto, molto più semplice. Con scambi ultra popolari e portafogli digitali come Coinbase , non c’è mai stato un momento più propizio per acquistare direttamente monete di criptovaluta. Meglio ancora, una volta che sei soddisfatto dei tuoi profitti, incassare su questi scambi popolari è straordinariamente veloce e intuitivo.

Tuttavia, ciò non significa che l’acquisto di monete crittografiche in sé non abbia i suoi svantaggi. Per prima cosa, questa asset class è incredibilmente volatile. L’euforia e la disperazione sono separate da poche ore, a volte minuti. Se non riesci a sopportare la braciola che fa venire la pancia, è meglio che tu stia alla larga.

Inoltre, in genere hai pochissima protezione per quanto riguarda le tue valute virtuali. Considera il caso di un uomo che ha accidentalmente buttato via una fortuna di 275 milioni di dollari in bitcoin. Cose del genere non accadono con le scorte regolari a causa delle garanzie di custodia in atto.

Ora sono disponibili piattaforme crittografiche di custodia. Tuttavia, se succede qualcosa alla piattaforma, potresti essere su un torrente senza pagaia. Solo qualcosa a cui pensare prima di essere coinvolto troppo pesantemente.

Esposizione a rischio limitato con GPU

Come probabilmente saprai, il processo di mining di criptovaluta è estremamente intenso. In sostanza, vari computer collegati a una rete blockchain di destinazione (chiamata nodo) competono per risolvere prima un problema algoritmico. Il vincitore ha il diritto di convalidare un blocco di dati di transazione nella blockchain, con token crittografici come ricompensa per i propri problemi.

E quei problemi sono davvero preoccupanti, specialmente se te ne vai senza niente. Perché il tuo fornitore di servizi pubblici non dà a una nave ciò per cui hai usato la tua energia; il solo fatto che tu l’abbia fatto è sufficiente per schiaffeggiarti con un conto pesante. Tuttavia, questo è un gioco di probabilità. Con l’attrezzatura giusta, la pazienza e l’impegno nel processo, i minatori dedicati possono realizzare profitti nonostante le loro spese straordinarie.

Ma per vincere in modo coerente e con una certa prevedibilità, i minatori hanno bisogno delle migliori attrezzature. È qui che entrano in gioco le unità di elaborazione grafica o le GPU. Aziende come Nvidia (NASDAQ: NVDA ) e Advanced Micro Devices (NASDAQ: AMD ) sono sempre alla gola, cercando di sviluppare la migliore GPU. Naturalmente, questa è un’ottima notizia per i minatori, che beneficiano di prodotti migliori e costi inferiori.

Tuttavia, lo svantaggio principale per l’acquisto di azioni di NVDA o AMD è che si tratta di attività diversificate di semiconduttori. Le loro fortune non sono legate al mercato delle criptovalute; altrimenti, sarebbero dappertutto sulla mappa. Ma se non puoi gestire tutte le insidie ​​delle valute virtuali, questo potrebbe essere l’approccio più mitigato dal rischio.

Diversifica con gli ETF

Indipendentemente dal tuo stile di investimento, i fondi negoziati in borsa offrono una preziosa esposizione. Piuttosto che scommettere tutto su un nome, gli ETF consentono sia agli investitori che agli speculatori di ottenere una copertura più ampia su un particolare settore. Data la drammatica popolarità del bitcoin negli ultimi anni, sono spuntati gli ETF cripto-centrici.

Uno degli ETF crittografici più noti è la famiglia di offerte in scala di grigi come il Bitcoin Trust in scala di grigi (OTCMKTS: GBTC ). Una piattaforma del genere fa appello a coloro che credono davvero nella rivoluzione delle criptovalute ma sono nauseati dai rischi di essere direttamente esposti ai mercati digitali e preferirebbero la relativa sicurezza del mercato azionario.

Inoltre, ci sono ETF che fanno leva sulla tecnologia blockchain sottostante. Un esempio è Siren Nasdaq NexGen Economy ETF (NASDAQ: BLCN ), che include società crypto-friendly come Square (NYSE: SQ ).

Certamente, le prestazioni di molti di questi ETF sono state sbalorditive. Tuttavia, un rischio chiave è che stai acquistando un bel po ‘per le azioni rispetto alla quantità di criptovaluta rappresentata da ciascuna unità di capitale. Inoltre, gli ETF operano secondo le regole di Wall Street, mentre le criptovalute vengono scambiate 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno in tutto il mondo.

Pertanto, se succede qualcosa in Asia, non puoi semplicemente uscire dal tuo portafoglio. Devi aspettare che il coltello che cade tocchi il suolo e sperare di non essere nella sua traiettoria.

Acquistare le operazioni minerarie stesse

Sebbene i sostenitori delle criptovalute celebrino il notevole aumento dei prezzi ultimamente, i veri eroi di questo spazio sono i minatori. Con poche eccezioni, le valute virtuali sono decentralizzate. E ciò significa che le persone devono partecipare al processo di mining per convalidare le transazioni e mantenere il coinvolgimento all’interno della rete blockchain di destinazione.

Pertanto, molti investitori astuti hanno diversificato i loro portafogli a rischio con società collegate alle operazioni minerarie, come Marathon Patent Group (NASDAQ: MARA ) o la produzione di attrezzature minerarie specializzate come Canaan (NASDAQ: CAN ).

Fondamentalmente, è un’idea convincente. Non devi preoccuparti delle preoccupazioni amministrative degli investimenti crittografici. Ad esempio, se dimentichi la password o butti via il disco rigido, l’unità flash o persino il computer, non devi preoccuparti. Poiché le azioni sono fondamentalmente di custodia, puoi semplicemente andare dal tuo broker e spiegare cosa è successo.

Inoltre, le società minerarie e i produttori godono di enormi vantaggi quando le risorse crittografiche sottostanti sono in fiamme. E lascia che te lo dica, stanno andando a fuoco!

Tuttavia, tieni presente che in alcuni casi questo approccio potrebbe essere più rischioso rispetto all’acquisto diretto di token blockchain. Recentemente, è stata intentata una causa legale contro Bit Digital (NASDAQ: BTBT ), sostenendo che si tratta di un falso business di criptovaluta che è progettato per rubare fondi agli investitori.

In conclusione: esegui sempre la dovuta diligenza e sii scettico nei confronti di affermazioni stravaganti (o anche ragionevoli).

Fai scorta di aziende che utilizzano Blockchain

Un altro approccio potenzialmente sicuro per ottenere esposizione ai mercati delle criptovalute è l’acquisto di azioni di società che utilizzano le tecnologie blockchain nella loro attività. Alla fine della giornata, i gettoni ricompensa saranno oggetto di accesi dibattiti тАУ e se non lo fanno, significa che potremmo essere in una bolla! Ma non c’è dubbio sull’utilità rivoluzionaria della blockchain sottostante.

Ciò che rende il bitcoin così potente è che ha ridotto le transazioni di pagamento dalla stabile infrastruttura finanziaria globale тАУ che è legata agli intermediari umani тАУ e ha invece introdotto il concetto di pagamenti decentralizzati senza la necessità di tali intermediari.

Successivamente, la blockchain di Ethereum (CCC: ETH-USD ) è arrivata e ha introdotto l’idea di contratti intelligenti, che forgia il percorso per rimuovere potenzialmente intermediari in altri settori, come la legge e il settore immobiliare.

Ancora meglio, società quotate in borsa come Lemonade (NYSE: LMND ) stanno rapidamente integrando la blockchain nelle loro operazioni quotidiane. Una delle caratteristiche che rende Lemonade così di successo sono i pagamenti rapidi per i reclami. Ebbene, ciò avviene attraverso l’utilizzo da parte dell’azienda di contratti intelligenti.

Finché investi in società fondamentalmente solide, questo approccio non comporta rischi tanto quanto molti altri metodi. Tuttavia, stai limitando il potenziale di rialzo, quindi non è eccezionale per gli speculatori in cerca di crescita.

Vai al solare

Con la controversa elezione del presidente Joe Biden, gli Stati Uniti entreranno in una nuova fase nel modo in cui affrontano il cambiamento climatico e l’ambiente. Ciò è stato recentemente dimostrato dall’ordine esecutivo di Bidenò di riportare la nostra nazione all’accordo di Parigi.

Naturalmente, l’elezione di Biden e i Democratici che si sono assicurati il ​​controllo del Congresso sono stati un vantaggio per le scorte di energia rinnovabile. Ma può anche essere un catalizzatore per le risorse crittografiche. Come accennato in precedenza, il processo per l’estrazione di monete di criptovaluta è estremamente ad alta intensità energetica. Ma con i pannelli solari che migliorano l’efficienza e diminuiscono i costi, l’estrazione mineraria diventa una proposta più attraente.

Ho esplorato questa idea a dicembre, che propone che con i pannelli solari in funzione тАУ, in particolare nelle parti calde degli Stati Uniti, i minatori crittografici possono risparmiare dal 10% al 20% sulle bollette. Risparmi del genere potrebbero non essere importanti per la famiglia media. Ma se la tua bolletta è in un territorio di cinque cifre o più a causa delle tue operazioni di mining, dal 10% al 20% si somma molto rapidamente.

Sebbene creativo, il rischio qui è che questa è un’applicazione a uso limitato per l’energia solare. Pertanto, investirei principalmente in società di energia solare che hanno un vantaggio nel loro core business, non perché alcuni dei loro clienti stanno estraendo token di criptovaluta.

Pensa globalmente

Sebbene gli Stati Uniti siano leader mondiali in più settori, quando si tratta di mercati crittografici, sono in ritardo rispetto a molti altri paesi. Ad esempio, la causa della Securities and Exchange Commission contro Ripple Labs тАУ lo sviluppatore del protocollo di pagamento ripple (CCC: XRP-USD ) тАУ per essenzialmente eludere le normative sui titoli e le offerte pubbliche iniziali può mandare un brivido alle imprese legate a criptovalute e blockchain.

Da un lato, posso apprezzare il motivo per cui il governo federale è così severo con la sua posizione sulle valute virtuali. Non puoi semplicemente lasciare che le aziende eludano le leggi che gli altri devono rispettare semplicemente perché la piattaforma scelta è una criptovaluta e non il dollaro USA. Inoltre, lo zio Sam ha bisogno delle sue entrate fiscali.

Ma sul rovescio della medaglia, i regolamenti possono soffocare la crescita. E questo ci riporta all’antico dibattito tra capitalismo e socialismo. Fortunatamente, non tutti i paesi hanno un ostacolo per quanto riguarda il complesso delle criptovalute. Ad esempio, il Giappone vede XRP come una criptovaluta, non una sicurezza. Quindi, se credi davvero che le criptovalute cambieranno il mondo, potresti guardare alle azioni o agli ETF giapponesi.

Allo stesso modo, i climi freddi come la Svezia potrebbero essere più efficienti nell’estrazione di token crittografici perché l’apparecchiatura non si surriscalda in modo così drammatico nei climi più caldi, presentando forse opportunità di risparmio sui costi. In effetti, molti stanno utilizzando il calore emesso dall’estrazione di criptovalute in modi molto creativi.

Ovviamente, questo è un approccio lunghissimo per investire in valute virtuali. Pertanto, il rischio è ancora una volta un potenziale di rialzo limitato. Tuttavia, avrai la soddisfazione personale di essere un futurista blockchain.

Alla data di pubblicazione, Josh Enomoto aveva una posizione lunga in BTC, ETH e XRP.

Ex analista aziendale senior per Sony Electronics, Josh Enomoto ha aiutato a mediare contratti importanti con società Fortune Global 500. Negli ultimi anni, ha fornito approfondimenti unici e critici per i mercati degli investimenti, nonché per vari altri settori tra cui legale, gestione delle costruzioni e assistenza sanitaria.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Investimenti 17

Cos’è Ethereum e come funziona

Investimenti 40

7 strategie di slancio per trarre profitto dalle IPO della SPAC