in

Acquistare Bitcoin in modo anonimo e in contanti

No. Questa è la risposta più semplice qui. Bitcoin non è anonimo. È pseudonimo, il che significa che il tuo nome non è necessariamente un nome, ma piuttosto un indirizzo visibile pubblicamente. Bitcoin è un libro mastro distribuito pubblicamente; chiunque può scaricare una copia della blockchain e guardare ogni transazione che abbia mai avuto luogo sulla rete Bitcoin.

Ogni volta che viene effettuata una transazione, il mittente e il destinatario vengono inclusi nel record della transazione di blocco. Anche se questo non dà direttamente a nessuno la tua identità, può dare loro un inizio per capirlo.

Non appena l’indirizzo interagisce con uno scambio centralizzato o viene convertito in denaro che colpisce un conto bancario, diventa una strada più semplice per capire chi sta facendo la transazione. Se non vendi mai davvero il tuo Bitcoin, è possibile essere almeno per lo più anonimi, ma la parte difficile è venderlo senza rivelare la tua identità, specialmente se lo stai vendendo per fiat che sta andando su un conto bancario.

L’acquisto può essere un processo leggermente più anonimo.

Puoi acquistare Bitcoin in modo anonimo?

Sì, più o meno. C’è un avvertimento qui, e cioè che per acquistarlo in modo anonimo devi pagare in contanti e che non puoi inviarlo a un portafoglio che già possiedi.

L’unico vero modo per farlo è in un bancomat Bitcoin, in quanto puoi depositare contanti e ricevere una stampa di portafoglio cartaceo che contiene le tue chiavi.

Questo è essenzialmente un portafoglio Bitcoin anonimo, poiché l’unico modo per scoprire chi lo ha acquistato sarebbe controllare le registrazioni video del bancomat e abbinare un ID. Dopo questo acquisto anonimo, l’unico vero modo per rimanere anonimi è non spostare mai il Bitcoin, il che in qualche modo vanifica lo scopo di averlo. C’è un altro problema qui in quanto molti bancomat Bitcoin consentono solo acquisti anonimi fino a un certo importo, il che significa che se si desidera acquistare una grande somma, è necessario fornire un ID.

La realtà di acquistare Bitcoin in modo anonimo o di voler rimanere anonimi al momento dell’acquisto è che richiede un grande sforzo. Devi davvero voler rimanere anonimo e fare molti passi in più per farlo. Ciò include l’utilizzo di una VPN, TOR o persino la crittografia del disco del computer e l’utilizzo di un sistema operativo sicuro come Tails. Tails è un sistema operativo portatile che protegge dalla sorveglianza e dalla censura. Indipendentemente da come manterrai il tuo Bitcoin anonimo, richiede conoscenze tecniche e un reale desiderio di rimanere anonimo, poiché non è esattamente facile.

Che ne dici di acquistare Bitcoin senza verifica?

Mentre l’acquisto di Bitcoin in modo completamente anonimo è abbastanza, ci sono potenzialmente alcuni modi per acquistarlo senza fornire verifica.

Paxful

Paxful è un broker di valuta digitale leader, con particolare attenzione a BTC. La piattaforma ha KYC opzionale, ma non appena il tuo account raggiunge $ 1500 USD in attività, sarà richiesta la verifica. Questo lo rende una buona opzione per acquistare Bitcoin in contanti, ma solo fino a un certo importo.

Bancomat Bitcoin

Già accennato nella sezione precedente, gli ATM Bitcoin sono un buon metodo per acquistare Bitcoin senza verifica e in contanti. La chiave qui è trovare un servizio ATM affidabile che ti consenta di acquistare una grande quantità senza requisiti di identità. Sempre più bancomat Bitcoin richiedono ID, subito o una volta raggiunta una certa soglia. Ciò è dovuto ai regolamenti. Se riesci a trovare un bancomat Bitcoin che non richiede ID, assicurati di non inserire un indirizzo di ricezione e lascia invece che ti stampi un portafoglio di carta se vuoi rimanere il più anonimo possibile.

Piattaforme peer-to-peer

Esistono una varietà di piattaforme peer to peer (P2P) in cui è possibile acquistare Bitcoin o altre risorse crittografiche in modo anonimo. Siti come LocalBitcoins, HodlHodl e Bisq sono tutte piattaforme P2P in cui è possibile acquistare BTC e altre valute digitali senza dover fornire un ID. La maggior parte di questi servizi utilizza un sistema di deposito a garanzia per garantire che le transazioni siano completate, di solito portafogli multi-sig. Teoricamente potresti acquistare una quantità maggiore di BTC usando il peer-to-peer, ma ovviamente presenta una notevole quantità di rischio.

Carte prepagate

Se acquisti una carta di credito prepagata puoi utilizzarla su siti come Paxful e le piattaforme P2P sopra menzionate. La carta di credito prepagata non è collegata alla tua identità e quindi tutti gli acquisti effettuati con essa sono anonimi.

Rischi di acquistare Bitcoin senza verifica

Ci sono alcuni rischi nell’acquistare Bitcoin senza verifica, principalmente a causa del fatto che l’unico vero modo per acquistare Bitcoin senza ID al giorno d’oggi è con contanti o attraverso interazioni P2P. Entrambi questi metodi presentano un rischio simile. Con gli acquisti in contanti, direttamente a una persona o a un bancomat, c’è il rischio di essere truffati o derubati.

Le interazioni P2P, sia online che di persona, presentano lo stesso tipo di rischio. Le transazioni P2P online sono probabilmente più sicure perché ci sono piattaforme che utilizzano il deposito a garanzia per garantire che le offerte siano completate, ma ciò non significa che non ci siano cattivi attori che cercano di approfittare di acquirenti inconsapevoli su queste piattaforme.

Conclusione: Anonymous BTC è una sfida

Nel complesso, se stai cercando di acquistare Bitcoin in modo anonimo, devi prendere in considerazione il lavoro richiesto, in quanto non è facile.

Se stai cercando di rimanere anonimo online, con la crittografia, dovresti forse esaminare le risorse crittografiche che sono effettivamente private in qualche modo, come Monero (XMR). Bitcoin, nonostante le concezioni generali di anonimato, non è la criptovaluta migliore o più facile da possedere in modo anonimo, e questo è di progettazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
pexels tima miroshnichenko 7567565

Rischio di controparte: cos’è e come affrontarlo

pexels vlada karpovich 4050315

I migliori corsi di blockchain e criptovaluta online e IRL