in

Analisi del prezzo della coppia Euro Yen (EUR / JPY)

Cosa rappresenta la parità EUR / JPY:

La coppia di valute EUR / JPY rappresenta il tasso di cambio di un euro in yen. Traduci il valore di un euro in un numero di yen.

Questa coppia di valute è importante poiché da sola rappresenta circa il 3% di tutte le transazioni effettuate ogni giorno nel mercato dei cambi. È anche la settima coppia di valute più scambiata al mondo.

Vale la pena ricordare che la speculazione su EUR / JPY è popolare poiché questo cross è uno dei più volatili del mercato. È sicuramente per questo motivo che il cross EUR / JPY si presta particolarmente bene allo scalping . In effetti, la sua volatilità storica in passato ha raggiunto circa 210 pips.

La condizione di rifugio sicuro dello yen nei confronti dell’euro

Prima di iniziare a fare trading sulla coppia di valute EUR / JPY, dovresti essere consapevole che lo yen è una valuta che è stata a lungo considerata un rifugio sicuro. Ma cosa significa veramente?

Quando parliamo di valore rifugio per una valuta del mercato azionario, parliamo prima di tutto della valuta di un paese che ha un’economia particolarmente stabile e relativamente potente nel tempo. Questo è, ovviamente, il caso del Giappone, che in passato ha dimostrato più volte la sua capacità di superare le grandi crisi. Il fatto che lo yen sia una valuta ampiamente utilizzata nel quadro del commercio internazionale è un altro elemento che gli consente di essere un rifugio sicuro.

Tuttavia, lo yen non è solo un valore rifugio sicuro nel mercato azionario, è senza dubbio il più interessante attualmente. In effetti, se lo confrontiamo con altri paradisi monetari sicuri come il franco svizzero o l’ oro, lo yen gode di un vantaggio significativo quando si tratta del suo debito. Questo argomento potrebbe sembrare strano quando sappiamo che il Giappone è in realtà il paese più indebitato al mondo, con un livello di debito che raggiunge, e addirittura supera, il 225% del PIL nazionale. Rispetto a quanto osserviamo in altri paesi, risulta che il debito del Giappone è di proprietà del paese stesso e dei giapponesi per il 90%, mentre, ad esempio, per la zona euro, il debito è posseduto solo dal 50%. Il fatto che sia il proprietario di maggioranza del suo debito significa che il Giappone non soffre, o soffre molto poco, dei problemi dei mercati finanziari per quanto riguarda il suo rifinanziamento, anche quando il debito pubblico globale raggiunge i suoi punti massimi ei mercati influenzano sempre di più a tutti i livelli.

Un altro elemento che rende lo yen un titolo a basso rischio sono le enormi riserve di risparmio che il Giappone ha accumulato nel tempo. Questo risparmio è stato possibile grazie al fatto che il Giappone è ancora oggi uno dei paesi che esporta di più al mondo.

Infatti, grazie a queste caratteristiche specifiche del Giappone, lo yen è una valuta spesso apprezzata dai trader in periodi di forte crisi economica, come dimostrano i grafici storici della coppia EUR / JPY o USD / JPY . Ad esempio, nei grafici possiamo vedere che nel 2008, mentre la crisi dei subprime era in pieno svolgimento ed è iniziata la crisi economica e finanziaria, si è rinnovato l’interesse per lo yen che ha registrato numerosi acquisti in borsa. Lo stesso accadrà nel 2011 nel pieno della crisi del debito. Certo, ogni volta che la situazione migliora e la crisi finisce, assistiamo a un calo di questo valore.

I rapporti tra il valore dello yen e la salute economica globale sono, infatti, bidirezionali, poiché possiamo interpretare i significativi apprezzamenti di questa moneta come il segno premonitore di un nuovo periodo di crisi nel mondo.

L’influenza dell’economia giapponese sul prezzo della coppia EUR / JPY

Nonostante il fatto che, come abbiamo appena visto con la condizione di rifugio sicuro dello yen, il cross EUR / JPY possa essere ampiamente influenzato dalla salute economica globale, è anche direttamente influenzato dall’economia giapponese.

Ricordiamo infatti qui che il Giappone è attualmente il quarto esportatore mondiale e che ogni anno effettua più di 700 miliardi di dollari di esportazioni. Tra i settori di attività più redditizi e prevalenti in Giappone troviamo soprattutto il settore automobilistico, che genera circa il 20% delle sue esportazioni, sia con veicoli e ricambi, sia il settore informatico e tecnologico, che per sua parte rappresenta circa il 7% delle esportazioni di questo paese.

Interessante anche l’osservazione dell’evoluzione della bilancia commerciale di questo Paese, che mostra una progressione irregolare ed è talvolta positiva, mentre altre volte è negativa. Questa variazione è specificatamente spiegata dal fatto che, sebbene il Giappone esporti molta merce, importa anche molto, e soprattutto materie prime come il petrolio , che rappresenta oltre il 30% delle importazioni totali di questo paese.

È anche importante sapere che l’economia del Giappone dipende in gran parte dalla salute dello yen. Infatti, quando il valore dello yen tende a scendere in borsa, si favoriscono le esportazioni, cosa che aumenta la competitività del Giappone in ambito internazionale e quindi tende nuovamente ad apprezzarsi. Al contrario, uno yen che aumenta di valore finirà per scendere in quanto penalizza la crescita del Paese rendendolo meno competitivo.

Tuttavia, possiamo vedere che l’economia giapponese non ha mostrato forti variazioni da diversi decenni a causa della persistente deflazione. La banca nazionale giapponese, o BoJ, cerca di invertire questa tendenza effettuando un quantitative easing, che dovrà trovare anche durante l’analisi.

Per concludere questo articolo dedicato alla coppia EUR / JPY, possiamo segnalare che i fattori che influenzano questa coppia sono numerosi. Pertanto, terremo conto sia dei dati economici e politici della zona euro, sia del valore rifugio dello yen e dei cicli economici del Giappone. Tuttavia, dovresti anche monitorare attentamente tutti gli annunci e il processo decisionale delle banche centrali, della BCE e della BoJ, che influenzano direttamente questo incrocio. Non bisogna infine dimenticare l’analisi tecnica, fondamentale per rilevare la forza e la possibile durata di un trend, e che completa l’analisi fondamentale di queste due valute.

Analisi tecnica EUR / JPY

Passiamo ora all’analisi tecnica del cross EUR / JPY, che è la seconda analisi essenziale nel contesto di un qualsiasi investimento e quindi qui di un investimento nel mercato valutario. A differenza dell’analisi fondamentale, questa analisi non tiene conto di eventi e pubblicazioni varie, ma si basa esclusivamente sullo studio dei grafici di borsa attuali e storici per questo titolo.

Pertanto, l’analisi tecnica utilizza diversi indicatori e, per quanto riguarda la coppia di valute EUR / JPY, gli indicatori più comunemente utilizzati sono, in particolare, i punti pivot , l’indicatore RSI e le bande di Bollinger .

È anche possibile eseguire questa analisi utilizzando i principali livelli psicologici, come supporti e resistenze  e perni. Gli analisti studiano spesso questi indicatori con grafici a candele giapponesi per comprendere i livelli dei prezzi di apertura e chiusura.

L’indicatore RSI è uno dei più popolari e viene utilizzato come avvertimento nel caso in cui l’EUR / JPY sia al di sopra o al di sotto del prezzo. È spesso considerato un indicatore di un’inversione di tendenza.

Non entreremo più nel dettaglio sugli altri indicatori, ma vi consigliamo di studiarli con attenzione e, soprattutto, di imparare a interpretarli correttamente. In effetti, la maggior parte dei grafici Forex oggi offre di calcolare questi indicatori e visualizzarli in tempo reale. Tuttavia, è ancora necessario avere un’ottima conoscenza dei mercati e analisi tecniche per interpretare correttamente questi indicatori.

Tuttavia, l’analisi tecnica richiede anche altre conoscenze e, soprattutto, esperienza nell’utilizzo dei grafici stessi. Infatti queste grafiche sono innovative e complesse, ma anche completamente personalizzabili. Pertanto, è necessario saperli manipolare e parametrizzare secondo la strategia stabilita e l’orizzonte di negoziazione di ciascuno.

Va inoltre ricordato che, sebbene l’analisi tecnica si basi su precisi calcoli matematici e statistici, non fornisce alcuna certezza sui futuri andamenti dell’EUR / JPY. Il mercato Forex, come tutti gli altri mercati, è un mercato imprevedibile e attualmente non esiste un metodo per prevedere i tassi di questo tasso di cambio.

È inoltre necessario moltiplicare gli indicatori e le tipologie di analisi per mettere a punto i segnali, in particolare conducendo analisi fondamentali oltre all’analisi tecnica di questo titolo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Come analizzare l’evoluzione delle società di cannabis in borsa

Come analizzare l’evoluzione delle società di cannabis in borsa

Analisi del prezzo del dollaro yen (USD / JPY)

Analisi del prezzo del dollaro yen (USD / JPY)