in

Analisi del prezzo dell’argento in borsa

Presentazione e storia dell’argento in borsa:

Prima di tutto, dedichiamoci qualche minuto a rivedere cos’è l’argento in borsa e qual è la sua storia. Si tratta, ovviamente, di un metallo nobile che viene utilizzato principalmente nell’industria, nei settori della gioielleria, dell’oreficeria e dell’elettronica. L’argento fisico spesso assume la forma di lingotti, monete o lingotti e il suo prezzo è quotato sul mercato spot. Ciò consente agli investitori di speculare sulla variazione dei loro prezzi di mercato. Nei mercati finanziari, l’argento si trova sotto il simbolo XAG.

Mentre l’argento è strettamente parlando un asset azionario, è anche un indicatore. In effetti, alcuni economisti utilizzano grafici in tempo reale dell’argento nel mercato azionario per prevedere la salute economica globale. È anche comune pensare che l’argento possa essere utilizzato come indicatore di base per anticipare il movimento di altre attività in diversi mercati finanziari come altre materie prime, azioni o persino valute.

La storia di questo prezioso metallo risale a migliaia di anni fa, alla prima estrazione mineraria, intorno al 3000 a.C. Nel tempo, e grazie alla grande popolarità che ha guadagnato questo nobile metallo, le miniere d’argento si sono moltiplicate in tutto il mondo e l’argento ha iniziato a diversificare i suoi usi, aumentando di valore nel corso degli anni. Pertanto, la domanda era così forte alla fine del XIX secolo che era necessario produrre 120 milioni di once all’anno per soddisfarla.

Tuttavia, è stato solo negli anni ’70 che l’argento è diventato un asset azionario e quindi il suo prezzo è stato quotato in tempo reale. Questo metallo nobile è entrato nel mercato al prezzo di $ 1,80 l’oncia. Rapidamente, il prezzo dell’argento è salito a $ 36 all’inizio degli anni ’80, ma rapidamente è sceso ed è sceso sotto la soglia di $ 10, una soglia vicino alla quale è rimasto per quasi vent’anni. Durante la crisi economica e finanziaria del 2008, il prezzo dell’argento ha però vissuto un’altra fase al rialzo con un picco a 20 $ ma, ancora una volta, il trend ha lasciato il posto a una correlazione al ribasso. Notiamo che storicamente il prezzo più alto per l’argento è stato raggiunto a quasi $ 50 l’oncia in seguito a un’inversione del trend rialzista nel 2011.

Analisi fondamentale in tempo reale del prezzo dell’argento:

L’analisi fondamentale è, ovviamente, uno dei metodi analitici essenziali per il trading dell’argento nel mercato azionario e devi essere in grado di rilevare e interpretare gli indicatori esterni che potrebbero far salire o scendere il prezzo di questo metallo nobile. Per aiutare con questo, di seguito sono riportati elementi di esempio che puoi seguire.

Considereremo prima l’offerta e la domanda di argento. Per fare questo, monitoreremo i paesi che producono questa materia prima, come Cina, Messico o Perù. Studieremo anche, senza dubbio, i paesi importatori che consumano più argento, come gli Stati Uniti, il Regno Unito o addirittura l’India. In effetti, è la differenza tra domanda e offerta di argento che influenzerà maggiormente il prezzo del metallo. Per quanto riguarda la domanda, non dimenticheremo qui di tenere conto della domanda del settore, poiché l’argento è ancora oggi spesso utilizzato per la sua conducibilità elettrica e rientra nella composizione di vari prodotti come le infrastrutture sostenibili, tra cui i pannelli fotovoltaici. Allo stesso modo, l’argento è molto richiesto nel settore medico.

Monitoreremo anche da vicino alcuni dati economici globali. Osserveremo che, durante periodi di forte crescita economica, il prezzo dell’argento tende a progredire positivamente, grazie ad un aumento del consumo di prodotti elettronici, gioielli e veicoli. Tuttavia, ci sono momenti in cui il prezzo dell’argento aumenta durante i periodi di recessione. Ciò è in parte dovuto al fatto che, come l’oro, molti investitori considerano l’argento un bene rifugio.

Potremmo anche essere interessati alla correlazione che esiste tra oro e argento. In effetti, molti investitori seguono anche il rapporto oro / argento, che esprime il numero di once d’argento necessarie per acquistare un’oncia d’oro. L’anno scorso, 2019, la valutazione dell’argento rispetto all’oro era alta, a 90 once d’argento per ogni oncia d’oro. Nell’analisi fondamentale, un rapporto alto generalmente significa che gli investitori in metalli nobili potrebbero favorire l’argento a causa del suo prezzo. Un rapporto basso, d’altra parte, tende a rendere l’oro più attraente per gli investitori.

Infine, il valore del dollaro USA può essere utilizzato anche come parte di un’analisi fondamentale del prezzo dell’argento. Ricorda che l’argento ha un prezzo in dollari USA. Pertanto, quando il dollaro si indebolisce rispetto ad altre valute, gli acquisti da paesi diversi dagli Stati Uniti diventano più attraenti con un tasso di cambio favorevole che tende ad aumentare la domanda. Al contrario, un dollaro alto rallenterà questi acquisti. In effetti, il denaro viene spesso utilizzato come strumento di copertura in periodi di alta inflazione e molti investitori lo utilizzano per coprire le proprie perdite nel mercato dei cambi .

Domande frequenti

In quale mercato azionario viene scambiato l’argento?

Il prezzo dell’argento, come il prezzo di altri metalli preziosi, compreso l’oro, viene negoziato in tempo reale e in tempo reale sul London Bullion Market dedicato. Questa citazione viene effettuata elettronicamente e l’argento è quotato in dollari per oncia. Pertanto, il prezzo di mercato dell’argento corrisponde al prezzo in dollari di un’oncia di questo metallo. È anche possibile seguire il prezzo dell’argento dalle piattaforme di trading.

Come eseguire un’analisi tecnica dell’argento?

L’analisi tecnica dell’argento può essere eseguita da un grafico azionario in tempo reale. Qui, sarà necessario utilizzare diversi indicatori tecnici di tendenza o volatilità tra cui le medie mobili, il MACD, i punti pivot o importanti livelli di supporto e resistenza.

Puoi scambiare argento online?

L’acquisto di lingotti o monete d’argento non è, ovviamente, l’unico modo per speculare sul prezzo di questo nobile metallo. È infatti possibile utilizzare specifici contratti chiamati CFD tramite un broker online, che consentono di prendere posizione riguardo all’aumento di tale valore.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Come comprare oro in borsa

Come comprare oro in borsa

Analizza l’evoluzione del prezzo dell’oro

Analizza l’evoluzione del prezzo dell’oro