in

Analisi del prezzo delle azioni Airbus

A proposito del gruppo Airbus

Il gruppo Airbus è attualmente il leader europeo nel settore aeronautico e spaziale, nonché il numero due a livello mondiale. Tuttavia, distinguiamo tre grandi tipi di attività diverse. La sua attività si divide in tre gruppi principali, che sono:

  • aeromobili commerciali, con circa il 70% del fatturato, settore in cui è leader internazionale;
  • sistemi di difesa aerospaziale, con il 20% del fatturato, con aerei militari, attrezzature spaziali, sistemi di difesa e sicurezza. Airbus offre anche un servizio di formazione e manutenzione per questi aeromobili e
  • infine, elicotteri civili e militari, che rappresentano il 10% del fatturato del gruppo.

Geograficamente, Airbus conduce la maggior parte delle sue transazioni in Europa e nella regione Asia-Pacifico. Opera anche nei mercati nordamericano, mediorientale e latinoamericano. Il gruppo impiega attualmente più di 136.574 dipendenti.

Analisi del prezzo delle azioni Airbus

Il prezzo delle azioni di Airbus è attualmente elencato nella sezione A di Euronext Paris. Integra anche il calcolo dell’indice azionario Euronext 100.

L’analisi grafica del prezzo delle azioni Airbus negli ultimi dieci anni mostra che sono abbastanza inclini al rialzo, con una volatilità particolarmente interessante. Dopo una leggera flessione da dicembre 2006 a marzo 2009, il titolo ha iniziato una tendenza al rialzo che ha permesso loro di raggiungere un picco a novembre 2015 a 67,95 euro. Da allora abbiamo assistito a una leggera recessione ribassista punteggiata da micromovimenti altamente volatili.

Pertanto, nei prossimi mesi o anni sarebbe prevedibile un nuovo aumento del prezzo di questa azione.

Vantaggi e punti di forza delle azioni Airbus come asset quotato

Vuoi saperne di più sui vantaggi delle azioni Airbus prima di acquistarle o aggiungerle al tuo portafoglio di azioni? In tal caso, ti suggeriamo di farti un’idea generale dei punti di forza di questa azienda e delle sue capacità per affrontare le sfide che il futuro riserva.

Il primo aspetto positivo che osserviamo di questa azienda ha, ovviamente, a che fare con il suo posizionamento nel mercato internazionale. Va infatti ricordato che il gruppo Airbus è attualmente il leader europeo nell’industria aeronautica, spaziale e della difesa. Inoltre è al secondo posto nella classifica mondiale per questo settore di attività. L’impresa è stata possibile grazie alla fusione strategica nel 2000 della società francese Aerospatiale Matra, della società spagnola Casa e della società tedesca Dasa.

Il gruppo Airbus ha anche il vantaggio di svolgere attività in vari settori, principalmente l’industria dell’aviazione civile con il marchio Airbus, che genera ancora oltre il 70% delle vendite del gruppo, ma anche con attività nel campo della difesa e dello spazio., che generano il 18% delle vendite del gruppo e Airbus Helicopters, che da parte sua genera il 9% delle vendite. Il rischio di esposizione alla diminuzione del fabbisogno in uno di questi settori è quindi inferiore a quello di un’azienda che opera in un solo settore.

Un altro punto di forza di questo valore e di questa azienda ha a che fare con il suo settore di attività. Questo settore, infatti, non ha troppi concorrenti e limita molto l’ingresso di nuove aziende nel mercato per le sue peculiarità, soprattutto tecniche. In questo modo il gruppo Airbus gode di una gestione autonoma dei propri prezzi e, quindi, di un miglior controllo della redditività.

Certo, i paesi emergenti sono tra gli obiettivi prioritari del gruppo Airbus. È riuscita a posizionarsi e ad affermarsi in modo molto efficace in questi paesi, dove svolge più del 50% delle sue attività. In particolare, è molto impegnato con le grandi compagnie aeree di questo paese.

Svantaggi e punti deboli delle azioni Airbus come asset quotato

Ovviamente, prima di lanciarti in una strategia rialzista tenendo conto dei dati che ti abbiamo appena fornito, è consigliabile moderare il tuo giudizio sui vantaggi di questa azienda. Il gruppo Airbus, infatti, non presenta solo punti di forza, ma presenta anche alcuni punti deboli di cui è importante essere consapevoli per anticipare al meglio le possibilità di variazione del prezzo delle proprie azioni in borsa.

Uno dei primi punti deboli del gruppo Airbus ha a che fare con la mancanza di equilibrio nei suoi diversi settori di attività. Resta ancora molto da fare nel settore della difesa e dell’aerospazio, mentre l’attività di Airbus nel settore dell’aviazione civile genera ancora la stragrande maggioranza delle vendite.

Nonostante la compagnia Airbus sia particolarmente innovativa, soprattutto nel trattare con i suoi primi concorrenti, ci rammarichiamo anche delle ripercussioni sui costi di questi investimenti, poiché la parte di ricerca e sviluppo rappresenta ancora circa il 4% del fatturato. Tuttavia, il gruppo ha annunciato un calo al 3% alla fine del 2018, il che potrebbe moderare questo impatto negativo.

Il campo della difesa è un problema per il gruppo dopo il fallimento commerciale subito dopo il lancio dell’A400, che ha avuto ripercussioni negative molto significative per la contabilità nel 2016 e nel 2017. Il gruppo Airbus deve quindi trovare un modo per rivalutare questa filiale.

In campo spaziale le cose non stanno andando molto meglio neanche per Airbus, che soffre della forte concorrenza della compagnia Space X e deve quindi testarne il controllo e la strategia per tornare in gara.

Infine, il gruppo Airbus ha purtroppo subito nel 2016 un calo significativo della redditività che non è stato in grado di contrastare efficacemente nel 2017. Questi ultimi risultati hanno fortemente turbato gli investitori.

Domande frequenti

Su quali indici sono quotate le azioni Airbus?

Le azioni del gruppo Airbus sono, ovviamente, una delle azioni più conosciute e apprezzate nel mercato azionario europeo. Airbus è anche un’azienda con una forte capitalizzazione di mercato. Rientra quindi nel calcolo dell’indice azionario francese di riferimento, il CAC 40, e, quindi, è una delle 40 società europee a più alta capitalizzazione. Inoltre, è anche membro dell’indice Eurostoxx 50 ed è una delle 50 maggiori capitalizzazioni in Europa.

Quali sono gli indicatori migliori per le azioni Airbus?

Ci sono diversi indicatori a cui dare la preferenza per anticipare i futuri movimenti del prezzo delle azioni Airbus. Ad esempio, esamineremo da vicino i dati economici diretti, come il portafoglio ordini del gruppo, che fornisce una visione piuttosto affidabile dei risultati futuri, o elementi più indiretti come lo stato di salute del settore dei viaggi e dell’aviazione commerciale, su cui una parte del le attività del gruppo dipendono e, di conseguenza, l’attrattività delle sue azioni sul mercato azionario.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Analisi del prezzo delle azioni di Total

Analisi del prezzo delle azioni di Total

Analisi del prezzo delle azioni Essilor

Analisi del prezzo delle azioni Essilor