in

Analisi del prezzo delle azioni di Almirall

Fatti sulle azioni di Almirall

  • Capitalizzazione di mercato totale: 2.683 milioni di euro
  • Numero di titoli: 347 815
  • Luogo quotato: Borsa di Madrid
  • Mercato: non riportato
  • Indice: IBEX
  • Settore di attività: Farmaceutico

Attività dell’azienda Almirall

Cominciamo questo articolo con la presentazione dell’azienda Almirall e delle sue attività. Il gruppo Almirall è, in effetti, un’azienda spagnola specializzata nello sviluppo, produzione e vendita di prodotti farmaceutici. Tuttavia, questa azienda propone anche alcuni prodotti cosmetici o la vendita di materie prime utilizzate dall’industria farmaceutica in generale nell’ambito della sua produzione. Le attività svolte da Almirall possono essere così suddivise in diverse categorie ea seconda dei settori coinvolti:

  • Attività di marketing svolte attraverso la rete appartenente ad Almirall.
  • Attività di marketing svolte dai licenziatari.
  • Attività di ricerca e sviluppo.
  • Attività legate al campo terapeutico della dermatologia, principalmente negli Stati Uniti.
  • Attività di gestione dei risultati del Gruppo non attribuite ad altri segmenti.

Tra i prodotti più venduti da Almirall e che ovviamente questo gruppo produce, troviamo soprattutto le cure per le principali malattie respiratorie, le cure per le malattie autoimmuni, le cure dermatologiche e le cure per le malattie e le disfunzioni gastrointestinali.

Il gruppo Almirall esiste dal 1943 e la sua sede è attualmente a Barcellona. Il gruppo impiega attualmente più di 1 833 persone, principalmente in Spagna.

Conosci la competenza delle azioni di Almirall

Come probabilmente già saprai, il settore farmaceutico è un settore di attività con forte concorrenza e gli avversari del gruppo Almirall sono numerosi. Infatti, le aziende spagnole non sono tra i leader in questo settore, ma sono comunque un’importante azienda in esso dal punto di vista nazionale ed europeo. Pertanto, è necessario conoscere i grandi concorrenti di questo gruppo e i leader internazionali di questo settore di attività. Ecco una classifica dettagliata delle prime 10 aziende farmaceutiche in termini di fatturato:

  • Il gruppo statunitense Pfizer è attualmente l’azienda più redditizia, e quindi leader nel settore delle attività.
  • Il secondo posto in classifica è occupato dal gruppo svizzero Novartis .
  • Al terzo posto di questa classifica troviamo un’altra azienda svizzera, Roche .
  • Al quarto posto abbiamo una società francese, il gruppo Sanofi .
  • Una società americana, J&J o Johnson & Johnson, è al quinto posto.
  • Il sesto posto nella classifica è occupato da un altro americano, Merck & Co .
  • Segue il gruppo russo CSK, settimo in classifica.
  • Ottavo in classifica è detenuto dal gruppo americano Abbvie .
  • Al nono posto c’è un altro americano, il gruppo di Galaad .
  • Infine, il decimo posto è occupato dal gruppo americano Amgen .

Abbiamo deciso di citare in questo articolo solo le 10 più grandi aziende del settore farmaceutico al mondo, ma ovviamente ce ne sono molte altre. Sono quindi questi concorrenti che dovrebbero essere attentamente monitorati prima di iniziare a scambiare azioni Almirall, poiché queste società sono quelle che rappresentano la maggiore minaccia per il gruppo spagnolo. Naturalmente, la valutazione che hai appena letto potrebbe cambiare nel tempo.

Alleanze strategiche stabilite dal gruppo Almirall

Il successo di Almirall nel mercato farmaceutico non è casuale. Almirall ha stabilito una strategia complessa che le ha permesso di diventare un attore di primo piano in questo settore, soprattutto creando alleanze strategiche con altre aziende sotto forma di associazioni o joint venture. Per comprendere meglio l’interesse di queste alleanze e il loro possibile impatto sulla quotazione di queste azioni, vi suggeriamo ora di scoprire alcuni esempi delle ultime partnership di Almirall.

Ad esempio, nel 2012 il gruppo Almirall ha collaborato con la società Quintiles nel quadro di una partnership strategica a lungo termine. L’obiettivo principale di questa associazione era promuovere il portafoglio di prodotti respiratori del gruppo Almirall sul mercato britannico. Il primo prodotto a trarre vantaggio da questa alleanza commerciale è stato un agente antimuscarinico a lunga durata d’azione, chiamato anche LAMA e somministrato da un inalatore multidose altamente innovativo. Questo trattamento era destinato a pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva o BPCO.

Anche nel 2012 Almirall ha siglato un’interessante partnership con un’altra società, questa volta dagli Stati Uniti. Il gruppo spagnolo, infatti, si è alleato con Forest Laboratories per commercializzare un trattamento per la BPCO, così come per la bronchite o l’enfisema, sotto forma di una polvere da inalare chiamata Turdoza Pressair.

Infine, nel 2017 Almirall ha collaborato nell’ambito di un’associazione commerciale con la società americana Athenex, specializzata in terapie antitumorali. In questo caso, l’obiettivo principale dell’associazione era quello di consentire lo sviluppo e la commercializzazione di un inibitore della polimerizzazione della tubulina chiamato KX2-391, attualmente in fase di sviluppo, per trattare problemi di cheratosi attinica o altri problemi della pelle di questo tipo. Pertanto, Athenex ha concesso ad Almirall una licenza esclusiva di ricerca e sviluppo per questo trattamento sia in Europa che negli Stati Uniti e in Russia. Nell’ambito di questo contratto, Athenex avrebbe dovuto ricevere circa 55 milioni di dollari in spese iniziali e di pagamento e 65 milioni di dollari per avviare le diverse fasi. Cosa c’è di più,

Vantaggi e punti di forza delle azioni di Almirall come asset quotato

Per studiare meglio le variazioni di prezzo delle azioni Almirall in borsa, è fondamentale comprendere adeguatamente i vantaggi e gli svantaggi di questa azienda in termini di possibilità di sviluppo e crescita. Questo è esattamente ciò che faremo ora, poiché vi sveleremo prima i principali punti di forza di questo gruppo farmaceutico e poi parleremo dei suoi punti deboli.

In primo luogo, tra i punti di forza più importanti di questo gruppo possiamo evidenziare soprattutto l’interesse strategico del recente posizionamento di questa azienda nel segmento delle problematiche dermatologiche. Il gruppo Almirall è diventato il leader internazionale in questo segmento, con vendite molto importanti e un aumento del fatturato.

Naturalmente, anche investitori esperti e azionisti sono interessati ai dati finanziari di questa società, poiché la situazione finanziaria del gruppo è, per il momento, stabile. Una buona idea è studiare il fatturato ei vantaggi dell’azienda Almirall per sapere se è interessante o meno operare con i propri titoli.

Infine, il gruppo Almirall è noto anche per essere un’azienda farmaceutica innovativa. Ogni anno il gruppo investe molto denaro in ricerca e sviluppo, che gli permette di creare, sviluppare e commercializzare nuovi prodotti e trattamenti, separandosi così dai suoi concorrenti in alcuni specifici settori. Naturalmente queste innovazioni sono protette da brevetti che a loro volta rappresentano un’ulteriore fonte di guadagno per questa azienda.

Svantaggi e punti deboli delle azioni di Almirall come asset sul mercato azionario

Come puoi vedere leggendo i diversi aspetti che abbiamo indicato sopra, il gruppo farmaceutico Almirall potrebbe sperimentare un aumento in futuro. Tuttavia, non dovresti fare affidamento esclusivamente su questi dati positivi per prendere posizione per queste azioni, poiché l’azienda ha anche alcuni punti deboli, che ti suggeriamo di scoprire di seguito.

In primo luogo, sebbene Almirall sia in grado di sviluppare continuamente nuovi prodotti, notiamo un progressivo declino dei suoi prodotti più vecchi, poiché questi non sono più protetti da brevetti e altre soluzioni più innovative sembrano competere con loro. Questo potrebbe quindi diventare un problema per le vendite di questa azienda in alcuni segmenti.

Allo stesso modo, e sebbene il gruppo sia innovativo, le future opportunità di investimento in ricerca e sviluppo saranno indubbiamente meno importanti delle passate opportunità, sia in termini di mezzi finanziari che di tipologia di prodotti su cui basare la propria operatività. Pertanto, potremmo assistere a una diminuzione del tasso di domande di brevetto effettuate dal gruppo.

Infine, Almirall ha l’abitudine di effettuare regolarmente acquisizioni di società in tutto il mondo. I suoi ultimi investimenti nell’acquisto di società gli sono costati molto costosi, cosa che rappresenta un rischio in termini di redditività se non sono redditizi in breve tempo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Analisi del prezzo delle azioni Endesa

Analisi del prezzo delle azioni Endesa

Analisi del prezzo delle azioni Acciona

Analisi del prezzo delle azioni Acciona