in

Analisi del prezzo delle azioni di Inmobiliaria Colonial

Presentazione generale della società Colonial Real Estate

Ora scopriremo maggiori dettagli sulla società Colonial Real Estate attraverso una sua presentazione. Spiegheremo quali sono le attività del gruppo e le sue diverse fonti di reddito per segmento per aiutarti a riconoscere e comprendere meglio le sfide future.

Il gruppo Inmobiliaria Colonial è una società spagnola specializzata nel settore del possesso e della gestione di patrimoni immobiliari. Pertanto, il tuo reddito è un reddito da locazione da diversi tipi di immobili ed è distribuito come segue:

  • Gli uffici rappresentano il 91% del reddito del gruppo.
  • Successivamente, abbiamo i locali commerciali, con il 4% del reddito da locazione.
  • I siti logistici generano, da parte loro, il 3% del reddito di questo gruppo.
  • Infine, il restante 2% del reddito proviene da altri tipi di beni.

Oggi il gruppo Inmobiliaria Colonial è in prima linea in un portafoglio di asset con una superficie totale di 2.050.948 metri quadrati, che rappresenta un valore di mercato prossimo agli 11,3 miliardi di euro.

Per quanto riguarda la distribuzione geografica delle attività del gruppo, si osserva che Inmobiliaria Colonial ottiene il 44,4% del fatturato in Spagna e il 55,6% in Francia.

Conosci la concorrenza delle azioni di Inmobiliaria Colonial

Ora scopriremo l’ambiente economico e settoriale in cui si evolve il gruppo Colonial Real Estate attraverso una presentazione dei suoi principali concorrenti nel mercato francese e spagnolo della gestione immobiliare commerciale.

  • Altarea Cogedim: questa società immobiliare è una società francese creata nel 1994 e specializzata nella costruzione, ampliamento e sviluppo di centri commerciali, nonché nello sviluppo immobiliare. L’azienda è presente in Spagna e nel resto d’Europa, come la Francia, nei segmenti retail, uffici e residenziale.
  • Unibail Rodamco Westfield: è, ovviamente, il leader nel settore immobiliare commerciale nel mondo, con una presenza in più di 13 paesi in tutto il mondo. Il portafoglio di attività di questo gruppo vale 64 miliardi di euro e il gruppo impiega attualmente 3 639 persone. Recentemente, questa società si è specializzata nella gestione, promozione e investimento in grandi centri commerciali nelle grandi città in Europa e negli Stati Uniti, nonché in grandi edifici per uffici e centri congressi in Francia, in particolare nella regione di Parigi.
  • Camila: infine, seguiremo anche la società Camila, che è una società immobiliare nata nel 2014 dopo che il gruppo Carrefour ha acquistato i centri commerciali del gruppo Klepierre e dopo il contributo di alcuni centri commerciali Carrefour Property.

Quando fai l’analisi fondamentale delle azioni Inmobiliaria Colonial, prima di tutto dovrai seguire queste società e le loro notizie per stabilire uno studio pertinente sulla concorrenza.

Alleanze strategiche stabilite dal gruppo Colonial Real Estate

Ora ci interesseremo alle associazioni strategiche che il gruppo Colonial Real Estate ha saputo instaurare in passato con le grandi aziende e che hanno inciso sulle loro quote in borsa. Ora vi daremo due esempi concreti di queste alleanze.

  • Primonial: nel 2018, la controllata francese di Inmobiliaria Colonial, SFL, ha firmato un accordo di vendita IN / OUT con il fondo francese Primonial. Questo accordo è stato firmato in un importante contesto di concorrenza delle offerte con un prezzo finale che è anche importante. Questa proprietà, occupata a lungo termine dall’OCSE, si trova in un mercato secondario fuori Parigi.
  • BlaBlaCar: nel 2015 è ancora la società Société Foncière Lyonnaise, o SFL, controllata di Colonial, a firmare un contratto di partnership con la società BlaBlaCar, che trasferisce i suoi uffici a Parigi. La proprietà, idealmente situata nell’Opera Business District, o CBD, cioè nel quartiere storico della capitale, gode quindi di una posizione strategica.

Nell’ambito della definizione della tua strategia di investimento per la quotazione delle azioni di Inmobiliaria Colonial, dovresti, ovviamente, prestare attenzione alle future partnership di questa società.

Domande frequenti

Chi possiede la maggioranza delle azioni di Inmobiliaria Colonial?

Il capitale della società spagnola Inmobiliaria Colonial è il 58% di capitale fluttuante. Il primo grande azionista di questa società è il gruppo Qatar Investment Authority, con il 20% delle azioni di questa società. Successivamente troviamo il Gruppo Finaccess, con il 16% delle azioni, e Aguila, con solo il 6% delle azioni. Ovviamente questa distribuzione può evolversi nel tempo.

Come si è evoluto il dividendo delle azioni di Inmobiliaria Colonial?

Negli ultimi anni il dividendo e il rendimento delle azioni di Inmobiliaria Colonial sono aumentati in modo significativo. Pertanto, per l’anno 2019, la somma di questo dividendo era di 0,22 euro, che rappresentava un rendimento del 2,68%.

 Inmobiliaria Colonial fa parte dell’indice azionario IBEX35?

Sì! Le azioni del gruppo Inmobiliaria Colonial fanno parte del calcolo dell’indice azionario nazionale spagnolo di riferimento, l’IBEX 35. Pertanto, possiamo considerare che questa società è una delle 35 società spagnole più importanti in termini di capitalizzazione di mercato. Questi titoli sono anche quotati sul Mercato Continuo della Borsa Nazionale di Madrid.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Analisi della quotazione del titolo Quabit Inmobiliaria

Analisi della quotazione del titolo Quabit Inmobiliaria

Analisi del prezzo delle azioni Prosegur

Analisi del prezzo delle azioni Prosegur