in

Analisi del prezzo delle azioni Pinterest

Presentazione generale dell’azienda Pinterest

Ora ti suggeriamo di saperne di più sull’azienda Pinterest e sulle sue attività. Per questo vi daremo una presentazione completa che vi permetterà di comprendere meglio il vostro modello economico e le vostre fonti di reddito.

Il gruppo Pinterest Inc è un’azienda americana specializzata nel settore dei social media. Più specificamente, è un motore di scoperta visiva, poiché l’azienda gestisce una piattaforma di questo tipo in cui gli utenti possono creare e gestire raccolte di immagini a tema e condividere immagini e ispirazione con altri utenti.

La piattaforma di scoperta visiva di Pinterest funziona come una lavagna virtuale in cui gli utenti utilizzano i pin per condividere alcuni eventi della loro vita, idee di decorazione, viaggi …

o per salvare immagini e video su Internet o trovare e condividere ricette o tutorial.

Uno dei vantaggi di Pinterest è che la sua piattaforma integra una tecnologia di riconoscimento delle immagini che consente agli utenti di scattare una foto con il proprio telefono e ottenere informazioni e idee sull’oggetto che appare in quella foto.

Pinterest genera entrate fornendo servizi di marketing online per grandi marchi. I marchi dei clienti possono connettersi direttamente alle persone i cui gusti e interessi li rendono target ideali.

Pinterest attualmente impiega 2.217 persone in tutto il mondo.

Conosci la concorrenza delle condivisioni Pinterest

Pinterest deve affrontare alcuni dei principali concorrenti del mercato, quindi ti suggeriamo di scoprire i suoi principali avversari.

  • Google : Il gigante americano di Internet è uno degli avversari perché Google + offre un servizio relativamente simile a quello di Pinterest, chiamato “Collections”. In questo caso, è un programma che propone tendenze che il pubblico potrebbe voler consultare dalla cronologia delle ricerche. Inoltre, queste raccolte possono essere salvate per riferimento futuro, poiché sono registrate in un pannello nell’applicazione Google Android o sul sito web google.com
  • Instagram: questa applicazione e social network permette anche di condividere foto e video. Esiste dal 2010 e appartiene al gruppo Facebook  dal 2012.
    Instagram ha attualmente più di un miliardo di utenti nel mondo.
  • Flickr: Infine, l’ultimo serio concorrente di Pinterest è Flickr, che è un sito Web gratuito per la condivisione di foto e video, ma alcune funzionalità sono a pagamento. Questo sito molto popolare consente ai suoi utenti di condividere foto personali. Inoltre, viene utilizzata anche da una comunità di fotografi professionisti. Attualmente, questo sito web ospita da solo 13 miliardi di foto e non ha né più né meno di 122 milioni di membri e due milioni di gruppi.

Alleanze strategiche stabilite dal gruppo Pinterest

Adesso scopriremo quali sono le recenti partnership che Pinterest ha lanciato che hanno favorito le sue quote in borsa.

  • Reech: nel 2019, il gruppo Pinterest ha stretto una partnership con Reech, una società specializzata in influencer marketing, con l’obiettivo di aiutare i marchi a collaborare con i creatori registrati sulla piattaforma. In tal modo, Pinterest è stata dotata della soluzione Reech Influence CloudTM, che è uno strumento globale per gli inserzionisti e presenta moduli per l’identificazione, la qualificazione, l’attivazione, la conformità, la misurazione e l’intelligence. Gli inserzionisti potevano così qualificare e attivare i creatori grazie a dati quantitativi e qualitativi.
  • Maisons du Monde: nel 2018 è stata ampliata un’altra partnership strategica con la catena di negozi Maisons du Monde. A questa associazione corrisponde una nuova funzionalità denominata “Shop the look” che consente agli utenti di acquistare i prodotti che scoprono su Pinterest cliccando sul link che compare nelle immagini e che porta al sito Maisons du Monde.

Domande frequenti

Dobbiamo dare la preferenza all’analisi fondamentale di Pinterest?

Se esiti tra fare un’analisi tecnica e un’analisi fondamentale delle azioni Pinterest, dovresti sapere che la strategia ideale è usare i due tipi di analisi insieme. In questo modo, sarai in grado di ottenere segnali di trading più conclusivi e sicuri. Tuttavia, l’utilizzo di dati importanti dall’analisi fondamentale può essere utile per assumere una posizione a breve termine su questi titoli.

Quali indicatori tecnici dovrebbero essere seguiti per l’analisi delle condivisioni Pinterest?

L’analisi tecnica delle azioni Pinterest richiede l’uso di diversi indicatori grafici. Useremo, preferibilmente, gli indicatori di volatilità o trend, come l’indicatore RSI, il MACD, le medie mobili oi punti di inversione, come i punti pivot, i più importanti livelli di supporto e resistenza. Naturalmente, questi indicatori non dovrebbero essere usati da soli, ma in aggiunta a un’analisi fondamentale coerente.

Su quale piattaforma possiamo operare con il prezzo delle azioni Pinterest?

Sebbene le azioni Pinterest siano azioni statunitensi quotate al NYSE di New York, possiamo negoziarle online direttamente da una piattaforma di trading autorizzata in Spagna se propone CFD per le principali azioni statunitensi. Fortunatamente, questo è il caso della maggior parte dei broker attuali, quindi non avrai difficoltà a trovarne uno rapidamente.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Analisi dei prezzi delle azioni Becton Dickinson

Analisi dei prezzi delle azioni Becton Dickinson

Analisi del prezzo del titolo Zoom

Analisi del prezzo del titolo Zoom