in

Banche e tasse in Costa Rica: come funziona

Una guida completa sull’apertura di un conto bancario e sulla gestione delle tasse

Hai bisogno di sapere come gestire le tue finanze in Costa Rica? Molti espatriati affollano questo paese per la sua reputazione di paradiso fiscale, ma è davvero così? Leggi la nostra guida per scoprirlo.

Se hai intenzione di trasferirti in Costa Rica, vorrai conoscere i conti bancari e il sistema fiscale lì. Come straniero, il tipo di conto che puoi aprire dipenderà dal fatto che tu sia un residente legale o meno. Se hai solo un visto turistico, troverai le tue opzioni limitate. Alcune banche potrebbero non consentire affatto di aprire un conto.

La Costa Rica ha banche sia statali che private. Questa guida approfondisce le differenze tra questi due tipi di banche, nonché quale è la preferita dai residenti locali e perché. Interessato a saperne di più? Continua a leggere per sapere tutto ciò che devi sapere sulla creazione di un conto bancario e se dovresti o meno pagare l’imposta sul reddito in Costa Rica.

Come aprire un conto bancario in Costa Rica

Saper aprire un conto in banca in Costa Rica è importante per i non residenti. Un conto locale ti aiuterà a evitare i tassi di cambio quando utilizzi un conto internazionale. Sarà anche più facile impostare prelievi automatici per cose come

  • servizi di pubblica utilità;
  • cellulare;
  • Bollette Wi-Fi.

Allo stesso modo, se ti stai trasferendo nel paese per aprire un’attività o come investitore, è spesso più facile gestire le tue finanze con una banca locale che puoi visitare di persona.

La differenza tra banche private e statali

Troverai una serie di banche private e statali in Costa Rica. Ci sono pro e contro per entrambi e la scelta dipende dalle tue preferenze personali. Ad esempio, le banche statali hanno una presenza maggiore nel paese. È possibile trovare filiali e sportelli bancomat anche nelle città più remote. Sfortunatamente, questa presenza e la loro popolarità significano anche che le semplici transazioni di persona spesso includono lunghi tempi di attesa. Se non parli spagnolo, potrebbe essere difficile trovare un cassiere che parli la tua lingua.

D’altra parte, le banche private offrono un’attenzione più personalizzata e transazioni più veloci. È anche più probabile che trovi agenti che parlano inglese, se necessario. Se non sei ancora residente in Costa Rica, potresti anche essere in grado di elaborare un accordo con una banca privata per aprire ancora un conto regolare.

Una preferenza per le banche statali

La maggior parte degli espatriati e dei residenti locali sceglie le banche statali esclusivamente per la protezione che offrono. Ad esempio, poiché le banche statali sono di proprietà e gestite dal governo, non generano profitti. I titolari di account possono quindi essere certi che non troveranno truffe sui prezzi o commissioni nascoste.

Anche il denaro che tieni in un conto bancario statale è assicurato. In alcuni paesi, come gli Stati Uniti , i conti bancari sono assicurati solo fino a un determinato importo. In Costa Rica non ci sono limiti.

Uno straniero può aprire un conto bancario in Costa Rica?

Sì, gli stranieri possono aprire conti bancari in Costa Rica, ma non è così facile come potresti pensare. Per cominciare, alcune banche consentono ai non residenti di aprire un conto, ma con limitazioni. Altre banche potrebbero non consentirlo fino a quando non puoi mostrare una prova di residenza.

Se scegli una banca che non consente ai non residenti di aprire un conto, puoi chiedere di aprire un conto di risparmio o di base. Questi account in genere non vengono forniti con un bancomat o una carta di debito. Pertanto, i titolari di conto sono tenuti a visitare la banca ogni volta che hanno bisogno di effettuare una transazione. Puoi passare a un account normale una volta ricevuto lo stato di residenza.

Cose da sapere

Quando crei un conto bancario in Costa Rica, chiedi informazioni sull’opzione della doppia valuta. Poiché molti espatriati scelgono di stabilirsi in Costa Rica, le banche accoglieranno i titolari di conti stranieri offrendo la possibilità di effettuare operazioni bancarie in doppia valuta. Ciò semplifica il trasferimento di denaro tra il tuo paese d’origine e il Costa Rica o, se sei un lavoratore autonomo o vivi con una pensione di vecchiaia, ti aiuterà a ricevere denaro.

Requisiti per aprire un conto bancario come non residente

La maggior parte delle banche costaricane richiede che le persone vengano di persona per aprire un conto. Questo varia da banca a banca e alcuni consentono persino a una persona designata di aprire un conto per tuo conto.

Sia che tu apra un conto di persona o meno, dovrai fornire i seguenti documenti per aprire un normale conto bancario:

  • il tuo passaporto originale più una copia della pagina di identificazione;
  • estratti conto bancari con gli ultimi tre mesi;
  • bolletta delle utenze o estratto conto;
  • estratto conto in modo che la banca abbia un’idea della provenienza dei tuoi soldi e dell’importo (se lavori in Costa Rica, questo può essere il tuo contratto di lavoro con stipendio dichiarato).

Altri requisiti variano da banca a banca. Ad esempio, una banca può richiedere una lettera di referenze dalla tua banca precedente. Come affermato in precedenza, alcuni potrebbero persino richiedere la residenza legale per aprire un conto. In tal caso, dovrai fornire una copia del tuo permesso di soggiorno oltre alla pagina ID del tuo passaporto.

Posso aprire un conto bancario in Costa Rica online come non residente?

L’opzione per aprire un conto bancario online in Costa Rica come non residente varia da banca a banca. Come affermato in precedenza, la maggior parte delle banche richiederà di aprire un conto di persona o tramite un rappresentante legale. Se sei preoccupato di avere subito accesso a un account locale, puoi esaminare le varie istituzioni private e statali e vedere se offrono la possibilità di aprire un account online. Tieni presente che se lo fanno, i servizi a tua disposizione potrebbero essere limitati fino a quando non visiti la banca di persona.

Commissioni bancarie e depositi minimi

I depositi minimi sono comuni tra le banche costaricane. A seconda della banca scelta e del tipo di conto, i depositi richiesti in genere vanno da 14.240 a 57.000 CRC (25 a 100 USD).

Anche se apri un conto locale, potresti ritrovarti a pagare una commissione ogni volta che utilizzi un bancomat per una transazione. Per questo motivo, molti residenti in Costa Rica visitano di persona la loro filiale bancaria per depositi, trasferimenti e prelievi. Se incorri in una commissione, di solito non è più di 1.000-1.500 CRC (2-3 USD).

Non ci sono conti bancari a pagamento in Costa Rica?

Le banche in genere non richiedono una commissione per aprire un conto. Invece, richiederanno solo un deposito minimo, che è stato descritto sopra.

Le migliori banche in Costa Rica per gli espatriati

Una delle migliori banche per stranieri in Costa Rica è il Banco de Costa Rica (BCR), di proprietà statale. Questa banca consente agli stranieri di aprire conti anche prima di aver ricevuto la residenza legale nel paese. Per fare ciò, dovrai presentare un documento d’identità valido e informazioni di contatto come il tuo numero di cellulare e l’indirizzo locale.

Le migliori banche in Costa Rica
  • Banca Nazionale del Costa Rica
  • Banco Promerica
  • Banca BAC San José
  • Bancredito

Le migliori banche internazionali in Costa Rica

  • ScotiaBank
  • Citibank
  • Banca d’America
  • HSBC

Le migliori banche online Costa Rica

La qualità dell’online banking varia da banca a banca. In generale, troverai opzioni bancarie online decenti quando utilizzi una banca internazionale nel paese o una delle istituzioni statali. Un’opzione popolare è BAC Credomatic, che consente ai titolari di conti di impostare un nome utente e una password online senza dover visitare la banca di persona.

Qual è il sistema fiscale in Costa Rica?

Quando le persone pensano a come è il sistema fiscale in Costa Rica, molti immaginano un paradiso fiscale, ma questo non è del tutto vero. Gli individui non pagano le tasse sulle entrate estere. Poiché è così difficile per gli stranieri lavorare in questo paese, molti espatriati sono freelance o sono pensionati . Sono quindi esenti dall’imposta sul reddito. Allo stesso modo, anche le società costituite nel paese sono esenti dal pagamento dell’imposta locale su qualsiasi reddito generato dall’estero.

Il sistema fiscale in Costa Rica

La Costa Rica viene spesso definita la “Svizzera dell’America Centrale” a causa del suo generoso sistema fiscale. Questo non è più vero poiché il paese ha firmato trattati con altri paesi, come gli Stati Uniti , per prevenire la facilità di riciclaggio di denaro all’interno dei suoi confini. In effetti, la Costa Rica ha represso così tanto le finanze estere che l’Unione Europea ha rimosso il paese dell’America Latina, insieme agli Emirati Arabi Uniti , dalla sua lista ufficiale dei paradisi fiscali nel 2018.

A differenza di tanti altri paesi, qualsiasi denaro non guadagnato da una fonte locale in Costa Rica non è tassato. Pertanto, le aziende e i singoli espatriati che guadagnano all’estero sono esenti dal pagamento dell’imposta sul reddito.

Il Costa Rica ha un trattato sulla doppia imposizione?

No, il Costa Rica non partecipa al trattato fiscale globale, che protegge gli espatriati dal dover pagare le stesse tasse nel loro nuovo paese e nel loro paese d’origine. Perché? Perché il paese non tassa i residenti sui redditi realizzati all’estero.

Cosa significa questo per te da espatriato? Significa che, sebbene tu possa essere esentato dal pagamento delle tasse sul tuo reddito estero in Costa Rica, dovrai comunque cercare di pagare le tasse con il tuo paese d’origine.

L’anno fiscale in Costa Rica

L’anno fiscale in Costa Rica va dal 1 ottobre al 30 settembre. Le tasse devono essere presentate entro il 15 febbraio.

Tipi di tasse in Costa Rica

Anche se può sembrare che la maggior parte degli espatriati possa vivere in Costa Rica senza pagare le tasse, non è così. Le principali tasse che incontrerai come straniero sono proprietà, vendite, importazione, società e reddito.

Imposta patrimoniale

Se stai investendo in immobili in Costa Rica, dovrai essere a conoscenza della tassa di proprietà in questione. Per fortuna, i tassi sono bassi: meno dello 0,5%. Pagherai questa tassa trimestralmente o alla data di presentazione.

Imposta sulle vendite

Questa è anche chiamata imposta sul valore aggiunto (IVA) in altri paesi. Questa tassa viene aggiunta alla maggior parte dei prodotti e servizi che acquisterai. Vira su un ulteriore 13%. Questa tassa viene riscossa nel punto vendita.

Tassa di importazione

Ogni volta che spedisci qualcosa in Costa Rica, compresi i tuoi beni personali, dovrai pagare la tassa di importazione. La tassa che paghi varierà in base all’articolo che stai importando. Generalmente, dovresti pagare solo circa l’1%, ma questo può arrivare fino al 15%.

L’imposta sulle società

Se ti trasferisci in Costa Rica per avviare la tua azienda, potresti dover pagare un’imposta sulle società a seconda delle dimensioni dell’attività. Le aziende che realizzano oltre 109.032.000 CRC (191.000 USD) in un anno sono tassate del 30%. Le aziende che guadagnano meno di questo importo riceveranno un’aliquota fiscale leggermente inferiore. Se le tue entrate provengono dall’estero, le tasse locali non verranno imposte.

Qual è l’imposta sul reddito in Costa Rica?

Se ottieni un lavoro con una società costaricana, dovrai pagare l’imposta sul reddito. Questa tassa viene riscossa sia sul reddito di lavoro che su quello non dipendente, il che significa che anche il reddito che potresti guadagnare con una casa vacanza conterà.

Fascia dell’imposta sul reddito per i redditi mensili

CRC: Dollaro statunitense Aliquota fiscale

0-619.000: 0-1.090 0%

619.000-929.000: 1.090-1.630 10%

929.000+: 1.630+ 15%

Tasse per i lavoratori autonomi in Costa Rica

Se il tuo reddito da lavoro autonomo è guadagnato al di fuori del Costa Rica, non dovrai pagare le tasse su di esso. Se il tuo reddito è realizzato nel paese, pagherai il 10-25% a seconda di quanto guadagni in un anno.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Visti e permessi di lavoro in Costa Rica: come funziona

Visti e permessi di lavoro in Costa Rica: come funziona

Dove acquistare criptovaluta 2local?

Dove acquistare criptovaluta 2local?