in

Bitcoin è solo il myspace di Crypto?

È difficile ricordare che una volta esisteva un mondo pre-Facebook e Twitter. Un mondo in cui i social media erano ancora agli inizi e il loro obiettivo principale era l’intrattenimento e la musica. Myspace ha dominato questa prima era dei social media prima dell’esplosione di popolarità e dell’ascesa fulminea di altre piattaforme di social media (probabilmente migliorate) come Facebook.

Era un classico vantaggio della prima mossa.

Bitcoin ha seguito una traiettoria di crescita simile a Myspace nonostante sia in un settore completamente diverso. La prima criptovaluta, lanciata nel 2009, ha introdotto il mondo alla tecnologia blockchain. Da allora è esploso in popolarità nonostante il lancio di decine di migliaia di nuovi progetti blockchain. Molte nuove criptovalute sono state lanciate come sfidanti diretti di Bitcoin e miravano a migliorare la blockchain originale.

Tuttavia, Bitcoin è sopravvissuto e ha sovraperformato la maggior parte fino ad oggi.

In questo articolo, approfondiremo se Bitcoin continuerà o meno a seguire una tendenza simile di Myspace e cadrà nel dimenticatoio, o se sarà in grado di mantenere il suo dominio come criptovaluta preferita al mondo.

L’ascesa e la caduta di Myspace

Quindi, come fa un impero dei social media a passare dall’essere l’azienda più dominante nello spazio con oltre 115 milioni di utenti attivi a una media di soli 3,7 milioni di visite mensili nel 2022?

La risposta breve è che Myspace era in un settore in ipercrescita che dava priorità alle entrate pubblicitarie rispetto alla sostenibilità.

News Corp ha acquisito Myspace nel 2005 per 580 milioni di dollari. Questo acquisto iniziale si rivelò un successo, e Myspace continuò ad espandersi, eclissando il 100 milionesimo account Myspace il 9 agosto 2006.

Nel 2007, Myspace era ancora in crescita, registrando una media di 320.000 nuovi utenti al giorno e diventando il sito web più visitato negli Stati Uniti.

Concorrenza a MySpace

Sotto la superficie, un nuovo concorrente aveva iniziato ad emergere.

Una piccola piattaforma di social media dai dormitori dell’Università di Harvard chiamata Facebook. Ironia della sorte, Myspace ha avuto l’opportunità di acquistare Facebook nel 2004 per $ 75 milioni e ha passato.

Quando News Corp ha acquisito Myspace, la sua priorità è passata rapidamente da una piattaforma di social media incentrata sull’utente a una che massimizzava le entrate pubblicitarie intasando le pagine di destinazione degli utenti con acquisti suggeriti. A quel tempo, Facebook non era in debito con gli inserzionisti e ha sviluppato il suo modello di business intorno alla vendita dei dati degli utenti direttamente agli inserzionisti.

La strategia di Facebook ha creato un’esperienza utente più pulita e più accessibile incentrata sulla connessione degli utenti tra loro attraverso la promozione individuale. Gli utenti hanno iniziato ad affollare Facebook e il resto è storia.

Le somiglianze tra Bitcoin e Myspace

La risposta facile è che erano entrambi, a un certo punto, l’operatore più dominante nei rispettivi settori. Bitcoin mantiene ancora il titolo di dominare l’industria delle criptovalute.

Myspace è esploso in popolarità per diventare il sito di social media numero uno a livello globale, con oltre 115 milioni di utenti attivi. Allo stesso modo, Bitcoin è la criptovaluta originale che ha introdotto la tecnologia blockchain nel mondo e ha come stimato 81 milioni + indirizzi di portafoglio Bitcoin unici.

Un’altra somiglianza è che entrambi esistono in un settore in ipercrescita con una concorrenza costante. Altri progetti hanno cercato di replicare il successo di Bitcoin, in modo simile a come Facebook è emerso per sfidare e detronizzare Myspace.

La maggior parte di questi sfidanti diretti in genere si concentra sull’aumento del volume delle transazioni al secondo o sulle dimensioni dei blocchi per ridurre le commissioni sul gas associate allo spostamento di criptovalute tra account. Altri progetti forniscono agli utenti una proposta di valore diversa attraverso l’uso di contratti intelligenti. Alcuni altcoin sono anche il 99,9% più efficienti dal punto di vista energetico rispetto a Bitcoin.

Per riassumere le critiche di base di Bitcoin:

  • È lento
  • Consuma molta energia
  • Manca l’utilità delle blockchain dei contratti intelligenti (NFT, DeFi ecc.)

Le differenze tra Bitcoin e Myspace

La prima cosa che dovrebbe essere compresa è che Myspace e Bitcoin sono settori molto diversi. Confrontare i due è come confrontare le mele con i cuccioli. Sono troppo diversi per fare qualsiasi forma di confronto significativo a livello tecnico.

Myspace è anche una società privata con una struttura gerarchica tradizionale. Ha un CEO e un Presidente che prendono decisioni esecutive sulla direzione dell’azienda. Con Bitcoin, non c’è un controllo centralizzato e nessun CEO o presidente che detta la direzione. Invece, i validatori e il meccanismo di consenso proof-of-work sostengono la direzione e implementano eventuali modifiche sulla blockchain in base a ciò che la comunità accetta.

Molte delle caratteristiche di Bitcoin che altre criptovalute cercano di “migliorare” sono deliberatamente progettate in questo modo.

Avendo una blockchain più lenta che verifica i blocchi ogni 10 minuti e con una dimensione di 1 MB, Bitcoin può massimizzare la sua sicurezza. Nel trilemma blockchain, le blockchain devono scegliere di sacrificare uno dei seguenti: decentralizzazione, sicurezza o scalabilità.

Essendo un software open source, chiunque può scaricare una copia della blockchain bitcoin e diventare un validatore. Questo livello di decentralizzazione porta a un alto livello di sicurezza, ma il compromesso è nella scalabilità di Bitcoin. Altre blockchain sacrificano il loro decentramento per la scalabilità (proof-of-stake).

Nessuna criptovaluta è stata davvero in grado di replicare il decentramento offerto da Bitcoin.

Conclusione: il mercato alla fine deciderà

Mentre è ancora presto per dire cosa accadrà con Bitcoin a lungo termine, credo che seguirà un destino diverso rispetto a Myspace. Le tecnologie alla base di ciascuna sono troppo diverse per fare questo confronto.

I “difetti” di Bitcoin sono in realtà la sua più grande forza, mentre Myspace è diventato ingombrante, impersonale e ha perso il contatto con i suoi utenti. Bitcoin è supportato e responsabile nei confronti della sua base di utenti. Il trade-off di Bitcoin tra scalabilità e decentralizzazione e sicurezza è risolvibile anche attraverso l’aggiunta di protocolli di livello due come il Lightning Network.

Tuttavia, Myspace rimane un sano promemoria per le aziende che anche con il dominio del mercato, non sono immuni a nuovi sfidanti. Bitcoin dovrà rimanere vigile contro gli sfidanti interni ed esterni per assicurarsi di mantenere il suo dominio. Una cosa è certa: il mercato rimane il più grande e, in alcuni casi, l’unico fattore decisivo sulla durata di vita di un prodotto.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
pexels ylanite koppens 796602

I mesi migliori dell’anno per acquistare criptovalute

pexels karolina grabowska 5980888

Rete Lightning per risparmiare sulle commissioni Bitcoin