in

Broker a servizio completo e Broker di sconto: le differenze

Gli agenti di cambio rientrano in due categorie di base: servizio completo e sconto. Il tipo che scegli dipende davvero dal tipo di investitore che sei. In poche parole, i broker a servizio completo sono adatti per gli investitori che hanno bisogno di una guida, mentre i broker di sconto sono migliori per quegli investitori che sono sufficientemente sicuri e ben informati sugli investimenti azionari da gestire con un aiuto minimo.

1. Broker a servizio completo

I broker a servizio completo sono proprio ciò che indica il nome. Cercano di fornire il maggior numero possibile di servizi per gli investitori che aprono conti con loro. Quando apri un conto presso una società di intermediazione, un rappresentante viene assegnato al tuo account. Questo rappresentante è solitamente chiamato un account executive, un rappresentante registrato o un consulente finanziario dalla società di intermediazione. Questa persona di solito ha una licenza di titoli ed è ben informata sulle azioni in particolare e sugli investimenti in generale.

Cosa possono fare per te

Il tuo account executive è responsabile dell’assistenza, rispondere alle domande sul tuo account e sui titoli nel tuo portafoglio e negoziare i tuoi ordini di acquisto e vendita. Ecco alcune cose che i broker a servizio completo possono fare per te:

  • Offri indicazioni e consigli. La più grande distinzione tra broker a servizio completo e broker di sconto è l’attenzione personale che ricevi dal tuo rappresentante del conto.

    Puoi essere su una base di nome con un full-ser-
    vice broker e divulghi molte informazioni sulle tue finanze e sui tuoi obiettivi finanziari. Il rappresentante è lì per formulare raccomandazioni su azioni e fondi che si spera siano adatti a te.

  • Fornire accesso alla ricerca. I broker a servizio completo possono darti accesso al loro dipartimento di ricerca sugli investimenti, che può darti informazioni e analisi approfondite su una particolare azienda.

    Queste informazioni possono essere molto preziose, ma sii consapevole delle insidie.

  • Aiutatevi a raggiungere i vostri obiettivi di investimento. Oltre ai consigli su investimenti specifici, un buon rappresentante conosce te e i tuoi obiettivi di investimento e quindi offre consigli e risposte alle tue domande su come investimenti e strategie specifici possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di costruzione del patrimonio.
  • Prendi decisioni di investimento per tuo conto. Molti investitori non vogliono essere disturbati quando si tratta di decisioni di investimento. I broker a servizio completo possono effettivamente prendere decisioni per il tuo account con la tua autorizzazione. Questo servizio va bene, ma assicurati di richiedere loro di spiegarti le loro scelte.

A cosa prestare attenzione

Sebbene i broker a servizio completo, con la loro assistenza apparentemente illimitata, possano rendere la vita facile a un investitore, è necessario ricordare alcuni punti importanti per evitare problemi:

  • I broker e i rappresentanti degli account sono ancora venditori. Non importa quanto bene ti trattino, sono comunque compensati in base alla loro capacità di produrre entrate per la società di intermediazione. Generano commissioni e commissioni da te per conto dell’azienda. (In altre parole, sono pagati per venderti cose.)
  • Ogni volta che il tuo rappresentante fa un suggerimento o una raccomandazione, assicurati di chiedere perché e richiedi una risposta completa che includa il ragionamento alla base della raccomandazione. Un buon consulente è in grado di spiegare chiaramente il ragionamento alla base di ogni suggerimento. Se non comprendi appieno e non sei d’accordo con il consiglio, non accettarlo.
  • Lavorare con un broker a servizio completo costa più che lavorare con un broker di sconto. I broker di sconto sono pagati semplicemente per eseguire l’atto di acquistare o vendere azioni per te. I broker a servizio completo fanno questo e altro ancora.
  • Inoltre, forniscono consigli e indicazioni. Per questo motivo, i broker a servizio completo sono più costosi (attraverso commissioni di intermediazione più elevate e commissioni di consulenza). Inoltre, la maggior parte dei broker a servizio completo si aspetta che tu investa almeno $ 5.000 a $ 10.000 solo per aprire un account.
  • Consegnare l’autorità decisionale al tuo rappresentante può essere un possibile negativo perché lasciare che gli altri prendano decisioni finanziarie per te è sempre rischioso, specialmente quando usano i tuoi soldi. Se fanno scelte di investimento sbagliate che ti fanno perdere denaro, potresti non avere alcun ricorso perché li hai autorizzati ad agire per tuo conto.
  • Alcuni broker si impegnano in un’attività chiamata churning. Il churning è fondamentalmente l’acquisto e la vendita di azioni al solo scopo di generare commissioni. Il churning è ottimo per i broker ma negativo per i clienti. Se il tuo account mostra molta attività, chiedi una giustificazione. Le commissioni, specialmente da parte dei broker a servizio completo, possono prendere un grosso morso dalla tua ricchezza, quindi non tollerare il churning o altre attività sospette.

2. Broker di sconto

Forse non hai bisogno di alcuna presa in mano da un broker. Sai cosa vuoi e puoi prendere le tue decisioni di investimento. Tutto ciò che vuoi è qualcuno che effettui i tuoi ordini di acquisto / vendita. In tal caso, vai con un broker di sconto. Non offrono consulenza o servizi premium, solo le basi necessarie per eseguire le transazioni azionarie.

I broker di sconto, come suggerisce il nome, sono più economici da coinvolgere rispetto ai broker a servizio completo. Poiché stai consigliando te stesso (o ricevendo consigli da terze parti come newsletter o consulenti indipendenti), puoi risparmiare sui costi che sostieni quando paghi per un broker a servizio completo.

Se scegli di lavorare con un broker di sconti, devi sapere il più possibile sui tuoi obiettivi e bisogni personali. Hai una maggiore responsabilità nel condurre ricerche adeguate per fare buone selezioni di titoli e devi essere pronto ad accettare il risultato, qualunque esso sia. Per un po ‘, l’investitore regolare ha avuto due tipi di broker di sconto tra cui scegliere: broker di sconto convenzionali e broker di sconto su Internet. Ma i due sono così simili ora che le differenze non valgono la pena di essere menzionate. I broker di sconto convenzionali conducevano principalmente affari attraverso uffici regolari e per telefono, mentre i broker di sconto su Internet conducevano affari principalmente attraverso siti Web. Ma attraverso il consolidamento del settore, la maggior parte dei broker di sconto convenzionali oggi ha siti Web completi, mentre i broker di sconto Internet si sono adattati aggiungendo più servizi telefonici e faccia a faccia.

Cosa possono fare per te

I broker di sconto offrono alcuni vantaggi significativi rispetto ai broker a servizio completo, come ad esempio:

  • Costi inferiori: Questo costo inferiore è solitamente il risultato di commissioni più basse ed è il vantaggio principale dell’utilizzo di broker di sconto.
  • Servizio imparziale: I broker di sconto ti offrono la possibilità di effettuare solo transazioni sui tuoi ordini di acquisto e vendita di azioni. Dal momento che non offrono consigli, non hanno alcun interesse acquisito nel cercare di venderti azioni particolari.
  • Accesso alle informazioni: I broker di sconti affermati offrono ampi materiali didattici presso i loro uffici o sui loro siti Web.

A cosa prestare attenzione

Naturalmente, fare affari con i broker di sconto ha anche il suo lato negativo, tra cui quanto segue:

  • Nessuna guida: poiché hai scelto un broker di sconto, sai di non aspettarti una guida, ma il broker dovrebbe comunque chiarirti questo fatto. Se sei un investitore esperto, la mancanza di consulenza è considerata una cosa positiva – nessuna interferenza.
  • Commissioni nascoste: i broker di sconto possono gridare alle loro commissioni più basse, ma le commissioni non sono il loro unico modo per fare soldi. Molti broker di sconto addebitano un extra per i servizi che potresti pensare siano inclusi, come l’emissione di un certificato azionario o l’invio di una dichiarazione. Chiedi se valutano le commissioni per il mantenimento degli IRA o le commissioni per il trasferimento
    azioni e altri titoli (come le obbligazioni) dentro o fuori dal tuo conto e scopri quali tassi di interesse addebitano per prendere in prestito attraverso i conti di intermediazione.
  • Servizio clienti minimo: se hai a che fare con una società di intermediazione Internet, scopri la sua capacità di servizio clienti. Se non è possibile effettuare transazioni commerciali sul suo sito Web, scoprire dove è possibile chiamare per assistenza con l’ordine.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest 00012

Come acquistare Spore Finance (SPORE)

invest 00026

Binance Savings: cos’è e come funziona