in

Capitalizzazione di mercato: cos’è e come funziona

Esistono molti modi per aiutarti a determinare il valore di un’azienda e il modo più semplice è guardare il valore di mercato dell’azienda (noto anche come capitalizzazione di mercato). Tuttavia, non tutti sanno come valutare e capire cos’è la capitalizzazione di mercato.

Nell’articolo seguente, forniremo le informazioni più basilari sulla capitalizzazione di mercato e su cosa significa investire in azioni.

Cos’è la capitalizzazione di mercato?

La capitalizzazione di mercato misura le dimensioni di un’azienda, determinate dalla quantità totale di denaro speso per riacquistare l’intera azienda nelle condizioni attuali.

La formula calcola la capitalizzazione di mercato:

Capitalizzazione di mercato = numero di azioni x prezzo di mercato di 1 azione

Esempio: una società con 20 milioni di azioni vendute per $ 100.000 per azione avrebbe una capitalizzazione di mercato di $ 2 trilioni.

I prezzi delle azioni dipenderanno da molti fattori come la redditività, le attività, il rischio, le prospettive e il sentimento della folla. Pertanto, a seconda delle prestazioni dell’azienda o dei movimenti dei prezzi delle azioni, la capitalizzazione di mercato può cambiare. Quando il prezzo delle azioni aumenta, aumenta anche la capitalizzazione di mercato. Quando il prezzo delle azioni diminuisce, diminuisce anche la capitalizzazione di mercato della società.

Perché la capitalizzazione di mercato è importante?

Gli investitori spesso guardano alla capitalizzazione di mercato come fattore di riferimento nelle decisioni di investimento quando partecipano al mercato azionario.

In particolare, la capitalizzazione di mercato ci dice quanto è grande o piccola un’azienda, determinando così il valore del settore e il valore effettivo di un titolo negoziato sul mercato. Sulla base di questi fattori, gli investitori possono decidere se investire o meno.

Inoltre, la capitalizzazione di mercato è anche influente nel determinare il livello di rischio e il potenziale di crescita di un’azienda.

Maggiore è la capitalizzazione, minore è il rischio e viceversa. Minore è la capitalizzazione, maggiore è il rischio.

Per rendere più facile l’immaginazione, pensa a un albero: i grandi alberi rappresentano le imprese a grande capitalizzazione, i piccoli alberi rappresentano le piccole imprese a piccola capitalizzazione. Confrontando il livello di rischio, è chiaro che i grandi alberi sono più in grado di sopravvivere e far fronte alla natura rispetto ai piccoli alberi. Tuttavia, in termini di potenziale di crescita futura, i piccoli alberi hanno maggiori probabilità di aumentare e svilupparsi.

Il mercato azionario è simile. Una società con una grande capitalizzazione di mercato sarà la scelta più sicura per gli investitori grazie alla sua sostenibilità e al suo reddito stabile. Le aziende più piccole con bassa capitalizzazione di mercato offrono opportunità di profitto più interessanti grazie alla loro capacità di aumentare dalle start-up.

Classificazione delle azioni in base alla capitalizzazione di mercato

Le azioni ordinarie sono classificate in base alla capitalizzazione di mercato come segue:

  • Micro-cap: la capitalizzazione di mercato del business è inferiore a 250 milioni di dollari. Si tratta di azioni di piccole imprese con un livello di rischio estremamente elevato.
  • Small-cap: La capitalizzazione di mercato di un’azienda oscilla tra $ 250 milioni e $ 1 miliardo, è uno stock di giovani aziende con un potenziale di crescita significativo ma il rischio di fallimento. Anche il fallimento è relativamente grande.
  • Mid-cap: la capitalizzazione di mercato di un’azienda varia tra $ 1 miliardo e $ 5 miliardi. Si prevede che le azioni delle società abbiano una crescita rapida e un basso rischio rispetto alle azioni a bassa capitalizzazione.
  • Large-cap: capitalizzazione di mercato di un business tra $ 5 miliardi e $ 25 miliardi, riferendosi a grandi aziende con crescita costante e basso rischio, come Wal-mart, Microsoft.
  • Mega cap (noto anche come super cap): una capitalizzazione di mercato di un’azienda di oltre $ 25 miliardi, si riferisce alle più grandi società nei mercati finanziari di oggi, come Berkshire Hathaway, Google, Amazon, General Electric ed Exxon Mobil.

Questi numeri cambieranno anche nel tempo perché il mercato azionario si apprezzerà sempre nel lungo periodo e la capitalizzazione delle società crescerà.

Mentre la capitalizzazione di mercato è un fattore significativo nel prendere decisioni di investimento, non è tutto. Come investitore intelligente, è necessario utilizzare una combinazione di informazioni, analisi tecnica e analisi fondamentale per determinare un titolo buono e redditizio.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest crypto 12

Forex swap: cos’è e come funziona

invest crypto 3

Margine forex: cos’è e come funziona