in

Che cos’è l’investimento GARP (crescita a un prezzo ragionevole)? Questa strategia ha senso?

L’investimento di valore è una strategia di investimento in cui gli investitori cercano società con un prezzo di mercato inferiore al suo valore intrinseco. Gli investimenti per la crescita si concentrano su società più piccole o più nuove con prospettive di crescita superiori alla media.

GARP, o crescita a un prezzo ragionevole, combina investimento di valore e investimento di crescita in un insieme di ideali di investimento.

Fondamenti di investimento GARP

Value investing si concentra sui fondamentali finanziari di un’azienda. È insegnato dal leggendario investitore, autore e professore Benjamin Graham. Con il value investing si calcola il valore intrinseco (o contabile) di un titolo osservando le attività sottostanti e i guadagni di una società. In poche parole, se il prezzo corrente delle azioni è inferiore a quel valore intrinseco per azione, si tratta di un acquisto.

Warren Buffett è probabilmente l’investitore value più famoso. Era uno studente di Benjamin Graham (come lo era mio nonno!). E Buffett ha seguito la filosofia di investimento del valore del suo insegnante per diventare una delle persone più ricche del mondo.

L’investimento in crescita sceglie le società che avranno una crescita superiore alla media nel proprio settore o rispetto al mercato nel suo complesso. Innanzitutto, trova un’opportunità di crescita sottovalutata.

Quindi aumenta il prezzo quando i guadagni dimostrano che hai ragione. Tuttavia, se i guadagni non sono all’altezza delle aspettative, sei seduto su un rischio molto maggiore di perdite. Gli investitori in crescita cercano il prossimo Amazon, Apple, Facebook o Google.

E se riesci a trovare un titolo che supera i controlli sia per il valore che per la crescita, sei nel punto giusto per investire in GARP.

A caccia di titoli in crescita

Crescita è la prima parola in “crescita a un prezzo ragionevole”. Inizia la tua ricerca di azioni che pensi cresceranno in futuro. La metrica più popolare per la crescita è PEG, abbreviazione di crescita prezzo-utili.

Il rapporto prezzo / utili, o P / E, misura il prezzo delle azioni rispetto al reddito della società. Mostra il multiplo dei guadagni della società che gli investitori sono disposti a pagare per una quota di azioni. Calcola questo rapporto dividendo il prezzo delle azioni della società per i guadagni dell’anno. Ad esempio, se una società ha un prezzo delle azioni di $ 10 per azione e un guadagno annuale di $ 2,50 per azione, il rapporto P / E è 4,0 (10 / 2,50). Questo 4.0 significa che gli investitori sono disposti a pagare quattro volte i guadagni della società per acquistare una quota di azioni.

Confronta questo rapporto con altre società dello stesso settore per avere un’idea di ciò che gli investitori si aspettano in futuro e se le azioni possono essere troppo care o sottovalutate.

Gli investitori esperti tracciano i guadagni storici per trovare una tendenza. Successivamente, proiettano guadagni futuri (o trovano una fonte attendibile che lo faccia per loro). Ora puoi calcolare un PEG lungimirante dividendo il P / E per la crescita degli utili. Ad esempio, se un’azienda ha un P / E di 4,0 e una crescita prevista del 10%, il PEG sarebbe 0,4 (4/10). Se questo numero supera il tuo benchmark, il titolo passa al secondo round.

Aggiungi un filtro per investimenti di valore

Ora che ci si prende cura della crescita, concentrarsi sulla parte “a un prezzo ragionevole” di GARP. Indossa il tuo cappello da Warren Buffett, perché ci sporcheremo le mani con le metriche di investimento del valore.

Oltre al rapporto P / E, gli investitori value pongono una grande enfasi sul valore intrinseco o contabile. Il valore contabile è il valore totale del patrimonio netto di una società. Sono le attività meno le passività. Il valore contabile per azione divide il valore contabile per il numero di azioni in circolazione. Se il valore contabile per azione è superiore al prezzo dell’azione, potresti esserti imbattuto in un’eccellente opportunità di investimento a basso rischio.

Debt-to-equity e free cash flow sono altre due metriche preziose per gli investitori di valore. Dai un’occhiata al classico libro di Benjamin Graham, The Intelligent Investor , o alle lettere annuali di Warren Buffett agli azionisti di Berkshire Hathaway come risorse per saperne di più sull’investimento di valore.

Uniti all’anca

Buffett ha notoriamente affermato che l’investimento in valore e l’investimento in crescita sono “uniti all’anca”. I due approcci utilizzano molte delle stesse metriche per decidere se un’azione è un buon acquisto. Ma se vuoi veramente unificare le due teorie, cadi nel campo degli investitori GARP.

Questo stile di portafoglio presenta un rischio aggiuntivo di sottoperformance in un’economia in cui le proiezioni di crescita non si concretizzano. E se una crescita enorme arriva come un’onda anomala, un portafoglio GARP sottoperformerebbe rispetto a una strategia di crescita pura. Ma se l’economia si guasta, l’aspetto del valore del portafoglio dovrebbe fungere da cuscinetto che ti protegge da perdite eccessive.

Non c’è niente di sbagliato nel definirti un investitore GARP. Se lo fai nel modo giusto, potresti finire per ottenere ottimi rendimenti. Consigliamo di utilizzare il broker di azioni online TD Ameritrade , poiché riteniamo che sia a buon mercato e il suo consulente umano sia utile. Leggi a riguardo nella nostra recensione di TD Ameritrade.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Guida fiscale agli investimenti in criptovaluta

Guida fiscale agli investimenti in criptovaluta

Come investire saggiamente i soldi

Come investire saggiamente i soldi