in

Comprare Shiba Inu: tutti i pro e i contro

La criptovaluta Shiba Inu (ticker: SHIB) è aumentata di diverse centinaia di migliaia percento da quando ha preso piede alla fine di gennaio, raggiungendo il suo picco questa settimana. Alcuni speculatori di mercato hanno fatto fortuna scambiando criptovalute negli ultimi anni. Le monete più performanti includono i sostenitori delle criptovalute Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) , oltre a criptovalute meme ispirate ai cani come Dogecoin (DOGE), Floki (FLOKI) e Shiba Inu. I guadagni sbalorditivi in ​​Shiba Inu sono sufficienti per dare a qualsiasi investitore un grave caso di FOMO o la paura di perdere. Ma prima di acquistare l’hype, gli investitori dovrebbero capire i pro ei contro di investire in Shiba Inu.

Pro: prezioso marchio di criptovalute meme

Attualmente ci sono circa 13.000 criptovalute nel mondo e ogni settimana ne spuntano di nuove. Poche di queste criptovalute offrono vantaggi tecnologici significativamente differenziati rispetto a Bitcoin, Ethereum o altre principali criptovalute. Per distinguersi nell’enorme folla di altcoin, un marchio efficace è fondamentale. Shiba Inu ha seguito la ricetta vincente del marchio meme-friendly di Dogecoin. Durante la sua spettacolare corsa, Shiba Inu ha fatto tendenza sui social media e il suo marchio si è diffuso a macchia d’olio. Senza un significativo vantaggio tecnologico a questo punto, Shiba Inu potrebbe prosperare o morire a lungo termine, in gran parte grazie alla forza del suo marchio.

Contro: volatilità estrema

Quando un investimento sale alle stelle di così tanto in meno di un anno, gli investitori sono entusiasti. Sfortunatamente, la volatilità oscilla in entrambe le direzioni. Per gli investitori che cercano di scambiare Shiba Inu con una scarica di adrenalina o un picco di gioco d’azzardo, il potenziale per il prezzo della criptovaluta di crollare così forte come è salito alle stelle potrebbe essere parte del brivido. Il periodo medio di detenzione per gli investitori di Shiba Inu è di soli 13 giorni, secondo Coinbase . Quindi, se gli speculatori del mercato e i trader di slancio iniziano ad abbandonare la nave tutti in una volta, un pullback potrebbe rapidamente valanga, potenzialmente schiacciando gli investitori a lungo termine.

Pro: Shibaswap

Uno dei modi in cui gli sviluppatori di Shiba Inu stanno tentando di costruire la propria comunità e il proprio marchio è creando lo scambio decentralizzato Shibaswap . Gli scambi decentralizzati sono essenzialmente scambi peer-to-peer che consentono agli utenti di scambiare criptovalute senza fare affidamento su un intermediario. Shiba Inu è una delle tre criptovalute nel cosiddetto ecosistema Shiba. Gli utenti di Shibaswap possono anche puntare le loro criptovalute per generare un rendimento, simile agli interessi pagati su un conto di risparmio. Gli utenti di Shibaswap possono persino tenere traccia dei loro rendimenti nel loro “bonefolio” e scambiare più di 10.000 token non fungibili unici a tema cane che hanno una vasta gamma di tratti e rarità.

Contro: mancanza di utilità nel mondo reale

A differenza di Bitcoin ed Ethereum, Shiba Inu non ha praticamente alcuna utilità per gli investitori al di fuori di uno scambio di criptovalute. Secondo Cryptwerk, Shiba Inu è accettato come pagamento solo da circa 100 fornitori globali. Questi fornitori sono aziende in gran parte oscure, a tema criptovaluta. Non c’è niente di unico nelle commissioni, nella velocità delle transazioni o nella struttura di Shiba Inu per renderlo più utile o pratico di centinaia o migliaia di altre criptovalute. In effetti, il famoso investitore di “The Big Short” Michael Burry ha recentemente definito Shiba Inu “inutile”. Burry ha particolarmente criticato la fornitura di 1 quadrilione di monete da parte di Shiba Inu, suggerendo che l’offerta massiccia limita il potenziale apprezzamento del prezzo.

Pro: potenziale trading di Robinhood

Shiba Inu ha una comunità appassionata di sostenitori online e la comunità ha fatto pressioni sulla popolare app di trading Robinhood per aggiungere Shiba Inu alla sua breve lista di criptovalute negoziabili. Una petizione di Change.org che chiede a Robinhood di sostenere Shiba Inu ha raccolto più di 400.000 firme. Robinhood non ha ancora commentato Shiba Inu, ma ha registrato entrate per 30 milioni di dollari dal trading di Dogecoin nel primo trimestre del 2021 dopo aver aggiunto Dogecoin alla sua piattaforma. L’incentivo finanziario per Robinhood ad aggiungere il trading di Shiba Inu potrebbe rivelarsi troppo difficile da resistere se la popolarità della criptovaluta continua a crescere.

Contro: Musk non lo possiede

Shiba Inu è solo una delle dozzine di criptovalute a tema cane ispirate al meme originale del doge. L’influente CEO di Tesla Elon Musk è stato un sostenitore pubblico di Dogecoin e all’inizio di quest’anno ha persino adottato un cucciolo di Shiba Inu di nome Floki. Il prezzo di Shiba Inu è aumentato in ottobre in risposta a una foto pubblicata da Musk del cucciolo, ma Musk ha recentemente deluso gli investitori di Shiba Inu rivelando che le uniche criptovalute che possiede effettivamente sono Bitcoin, Ethereum e Dogecoin . Per gli investitori che cercano il miglior cane nella terra delle criptovalute meme, l’approvazione del Dogecoin di Musk potrebbe essere una cattiva notizia per gli investitori di Shiba Inu.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Cos’è Aurox (URUS)? Funzionalità, token e previsione dei prezzi

Cos’è Aurox (URUS)? Funzionalità, token e previsione dei prezzi

3 migliori titoli del Metaverso da tenere d’occhio in questo momento

3 migliori titoli del Metaverso da tenere d’occhio in questo momento