in

CREAZIONE DI UN PIANO DI TRADING CON UNA STRATEGIA: guida per principianti

La maggior parte dei trader non creerà mai un piano di trading. Possono rischiare più soldi sui mercati che in qualsiasi altra attività. Tuttavia, non creeranno mai un piano come farebbero se iniziassero un’attività.

COS’È UN PIANO DI TRADING?

Un piano di trading è una tabella di marcia per ciò che farai nei mercati. Ti dirà cose come:

  • La tua strategia
  • Criteri per le voci
  • Livelli di stop-los
  • Importo del conto per posizione
  • Livelli massimi di perdita
  • Quando fare trading
  • Quando fare delle pause
  • Variabili per successo o fallimento
  • Regole di gestione commerciale
  • Criteri di uscita

Tutto questo ti aiuterà nel calore del momento a rimanere fedele al tuo piano.

È fondamentale elaborare il tuo piano molto prima di scambiare denaro reale. In effetti, ti consigliamo di documentare il tuo piano di trading come parte del tuo libro di scambio.

Il tuo piano di trading dovrebbe includere tutti i dati pertinenti relativi al tuo giorno di negoziazione. Tuttavia, per ottenere questi dati, devi prima sapere cosa tenere traccia. Una volta determinato un sottoinsieme di operazioni da tenere traccia, puoi aggiungere tutti i criteri che vuoi.

CREAZIONE DI UN PIANO DI TRADING COERENTE

Per essere coerente sul mercato, è necessario avere un piano di trading dettagliato e tenerlo aggiornato. La disciplina è il fattore numero uno che influenzerà il tuo P/L sul mercato. Puoi avere tutte le configurazioni del mondo, ma attenersi al tuo piano di trading è ciò che ti darà coerenza.

Per aiutarti a creare il tuo piano di trading, abbiamo creato un elenco di 10 articoli che sarà importante includere.

Puoi modificarlo in base ai tuoi gusti e antipatie. Tuttavia, assicurati di poter rimanere nella tua corsia e attenerti a questo piano di trading per essere coerente.

  1. Quante operazioni Utilizzerai per valutare le tue prestazioni?
  2. Identificare le metriche chiave delle prestazioni
  3. A che ora del giorno scambierai?
  4. Definisci il tuo margine di trading
  5. Identificare le azioni da scambiare
  6. Posiziona il tuo Stop Loss
  7. Quando uscire
  8. Quanti soldi puoi usare per operazione?
  9. Quando fare delle pause
  10. Limite su/limita verso il basso
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest crypto 30

STRATEGIE STOCK GURU: cosa sono e come funzionano

invest crypto 53

CONSOLIDAMENTO DELLE STRATEGIE DI NEGOZIAZIONE AZIONARIA: cosa sono