in

I 5 ETF di Piccole Biotech da Tenere d’Occhio (Aggiornato 2024)

Grazie agli exchange-traded fund (ETF), gli investitori non sono vincolati a un singolo stock specifico. Gli ETF biotech consentono ai partecipanti al mercato di ottenere esposizione a più aziende biotech attraverso un unico veicolo di investimento.

Vantaggi degli ETF nel Settore Biotech

Il settore delle scienze della vita può certamente essere rischioso, e gli ETF rappresentano un buon modo per entrare in modo più sicuro rispetto agli investimenti in azioni singole. Un vantaggio chiave è che anche se una società nell’ETF subisce una battuta d’arresto, l’impatto sarà meno diretto.

I Cinque ETF Biotech da Tenere d’Occhio

  1. Global X Genomics & Biotechnology ETF (NASDAQ:GNOM)

Il Global X Genomics & Biotechnology ETF segue le azioni della scienza genomica, come le società focalizzate sull’editing del gene, il sequenziamento genomico, la medicina e la terapia genetica, la genomica computazionale e la biotecnologia. Questo fondo è stato lanciato per la prima volta sul mercato nell’aprile 2019 e investe almeno il 75 percento dei suoi asset in società di medie e piccole dimensioni.

  1. ProShares Ultra NASDAQ Biotechnology (NASDAQ:BIB)

Il ProShares Ultra NASDAQ Biotechnology ETF è stato lanciato nell’aprile 2010 ed è correlato all’ampio indice NASDAQ Biotechnology Index, che attualmente segue 220 titoli. Questo fondo è ideale “per gli investitori con un ottimismo rialzista a breve termine per le aziende biotech o farmaceutiche”.

  1. Tema Cardiovascular and Metabolic ETF (NASDAQ:HRTS)

Il Tema Cardiovascular and Metabolic ETF segue le azioni biotech con un focus su diabete, obesità e malattie cardiovascolari. Più di tre quarti delle sue partecipazioni sono basate negli Stati Uniti.

  1. Principal Healthcare Innovators ETF (NASDAQ:BTEC)

Il Principal Healthcare Innovators ETF segue le azioni sanitarie quotate negli Stati Uniti con un focus su aziende che stanno cercando e sviluppando medicine e terapie innovative.

  1. Range Cancer Therapeutics ETF (NASDAQ:CNCR)

Il Range Cancer Therapeutics ETF offre esposizione a società biotech focalizzate su una vasta gamma di modalità terapeutiche contro il cancro. Il suo ampio paniere di partecipazioni include aziende in quasi tutto il ciclo di vita dello sviluppo e della distribuzione dei farmaci contro il cancro.

Gli ETF nel settore biotech offrono agli investitori un modo efficiente per ottenere esposizione a diverse aziende biotech in un’unica soluzione di investimento. Con un rischio ridotto rispetto agli investimenti in singole azioni, questi fondi rappresentano un’opzione interessante per coloro che cercano diversificazione nel settore delle scienze della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

investimenti 20

Glencore Investe US$75 Milioni in Li-Cycle per Riciclo Batterie

Le 7 migliori criptovalute da acquistare

Come Investire nel Settore Tecnologico (Aggiornato 2024)