in

I 5 migliori NFT Visualizers 2021: mostra la tua galleria virtuale

I token non fungibili (NFT) si sono rivelati una delle più grandi scoperte del 2021. Questa innovazione sta colmando il divario tra il mondo delle criptovalute e quello dell’arte e ha anche portato alla nascita dei visualizzatori NFT.

Poiché questa è una nuova tendenza, non ci sono molti visualizzatori NFT disponibili per gli artisti in questo momento. Tuttavia, ci si può aspettare che questo cambi man mano che sempre più artisti e aziende di gallerie virtuali si svegliano alla crescente domanda.

Che cos’è un visualizzatore NFT?

Un visualizzatore NFT è uno strumento che consente ad artisti e collezionisti di visualizzare opere d’arte NFT in un modo che offra un’esperienza più coinvolgente.

Questi strumenti sono fondamentali perché gli NFT esistono principalmente come token sul portafoglio degli utenti. Oltre a visualizzare l’opera d’arte sui mercati NFT o sui loro portafogli, i possessori hanno poco o nessun mezzo per connettersi con gli oggetti da collezione che acquistano.

Un visualizzatore NFT è anche un modo per gli artisti di portare tutta la loro collezione in un unico posto. Fornisce un’esperienza simile ai musei o alle gallerie fisiche in cui i visitatori possono interagire da vicino con le opere d’arte prima di decidere se aggiungerle o meno alla loro collezione.

Tipi di visualizzatori NFT

Display interattivi: si tratta di un’unità di visualizzazione personalizzata che gli artisti NFT possono progettare per offrire agli utenti una connessione fisica a una collezione.

Un esempio eccellente è il visualizzatore NFT I Miss You, ideato dall’artista audiovisivo Vino Naso e dall’artigiano svedese Love Hulten. La soluzione combina due computer Raspberry PI e una struttura in metallo realizzata a mano con un pulsante analogico e un controllo del quadrante che consentono agli utenti di bloccare e scorrere attraverso l’opera d’arte.

Sebbene questa sia una soluzione completamente personalizzata, fornisce l’ispirazione necessaria per gli artisti che desiderano fornire un elemento fisico alla loro opera d’arte NFT.

Gallerie virtuali NFT: le gallerie virtuali sono simili alle gallerie nel mondo reale. L’unica differenza questa volta è che la galleria esiste in un mondo virtuale e i fan devono andare avanti con il mondo virtuale per interagire con la collezione.

Sia i collezionisti che gli artisti possono creare gallerie virtuali in mondi virtuali basati su blockchain come Decentraland e Cryptovoxels. Queste soluzioni consentono agli utenti di visitare la galleria nel Metaverse, visualizzare gli NFT visualizzati e persino effettuare un ordine per la propria opera d’arte o collezione preferita.

Oltre alla blockchain, esistono anche piattaforme di gallerie virtuali esistenti che ora consentono agli appassionati di NFT di ospitare la propria collezione. Alcuni di essi integrano funzionalità di realtà virtuale e aumentata per offrire un’esperienza migliorata.

I migliori visualizzatori NFT

1. Mint

Mynt si definisce un luogo in cui gli utenti possono “mostrare e scoprire NFT di livello mondiale”. La piattaforma è gratuita e fornisce una casa sia per i collezionisti che per gli artisti, consentendo loro di elencare singoli oggetti o di unirli insieme in un’unica collezione. I visitatori possono aprire e visualizzare gli articoli NFT sull’interfaccia del sito Web con un’ulteriore opzione per visualizzare gli articoli elencati sul popolare marketplace NFT, OpenSea.

Su Mynt, c’è un elenco dei migliori collezionisti, oggetti da collezione e gallerie più viste. Gli utenti devono collegarsi ai propri profili sui social media e collegare un portafoglio Metamask al proprio account per visualizzare la propria raccolta. I popolari oggetti da collezione NFT attualmente elencati su Mynt includono ., CryptoBabyPunk, Cool Cat e Incognito.

2. Spatial

Spatial è una popolare applicazione per spazi di lavoro 3D che utilizza la realtà virtuale e aumentata per offrire un’esperienza superiore. Quando l’interesse per gli NFT è esploso all’inizio di quest’anno, secondo quanto riferito, la startup ha notato che molti artisti stavano utilizzando la sua piattaforma per creare gallerie virtuali e interagire con un nuovo pubblico in tempo reale.

Spatial ha fatto affidamento su questa richiesta per migliorare la sua piattaforma per soddisfare in modo specifico le esigenze dei collezionisti e degli artisti NFT. Ad esempio, Spatial ha introdotto un nuovo ambiente di galleria predefinito, un’integrazione con Metamask e un pannello di descrizione per gli utenti che caricano opere d’arte nelle loro gallerie.

Tutte queste nuove funzionalità rendono Spatial uno dei migliori visualizzatori NFT, in particolare per gli artisti che desiderano ricreare un’esperienza immersiva completa per fan e collezionisti. Sebbene la piattaforma abbia una versione gratuita, i creatori con un vasto pubblico richiedono un account Pro per massimizzare le funzionalità disponibili. C’è un’ampia guida collegata qui da Spatial su come mostrare la tua galleria virtuale NFT usando la loro piattaforma.

NFT Marketplaces, OpenSea e SuperRare possiedono già gallerie virtuali NFT su Spatial.

3. Galleria NFT di Unstoppable Domains

Unstoppable Domains è un servizio che consente ai detentori di criptovalute di sostituire i normali indirizzi di crittografia alfanumerici con un URL più semplice che utilizza le estensioni .crypto, .coins, .nft. Ad esempio, invece di utilizzare 0x… indirizzi Ethereum, gli utenti possono semplicemente acquistare un dominio che gli utenti “theirname.crypto”. Altri possono quindi utilizzare questo nome più semplice durante l’invio di monete da un portafoglio che supporta il servizio Unstoppable Domains.

Cosa ha a che fare questo con gli NFT?

Unstoppable Domains ha recentemente lanciato una funzione NFT Art Gallery che funziona anche come visualizzatore NFT. Gli utenti che acquistano un dominio dalla piattaforma avranno la possibilità di mostrare i propri NFT ad altri utilizzando il proprio URL personalizzato su browser supportati come Google Chrome o Brave.

Per avviare il servizio, gli utenti devono connettere il proprio account Metamask al proprio dominio .crypto. Una volta stabilita una connessione, il servizio recupererà gli NFT conservati sul portafoglio e li visualizzerà su un’interfaccia chiaramente visualizzata sull’URL.

Degno di nota è che sebbene il servizio di galleria d’arte NFT sia gratuito, un dominio Unstoppable può costare ovunque tra £ 570 ($ 800) – £ 4400 ($ 6000), sebbene non vi sia alcuna tassa di rinnovo come con i domini dei siti Web tradizionali.

4. CriptoVoxels

CryptoVoxels è un mondo virtuale o metaverso costruito sulla blockchain di Ethereum. Poiché consente la creazione di gallerie utilizzando la funzione Spaces and Parcels, artisti e collezionisti possono costruire le proprie gallerie d’arte su Cryptovoxel e utilizzarlo come visualizzatore NFT.

Chiunque può creare uno spazio su Cryptovoxels e lanciare una galleria NFT. Tuttavia, lo svantaggio dell’utilizzo di uno spazio è che artisti e collezionisti non possono interagire in tempo reale con altri che stanno visualizzando la loro collezione. Gli artisti con una vasta base di fan preferiscono acquistare un appezzamento di terreno su Cryptovoxels e quindi assumere designer esperti per costruire la loro galleria d’arte NFT.

MakersPlace , Art Blocks e Aims Art sono artisti famosi con una galleria d’arte NFT nel metaverso di Cryptovoxels.

5. Decentraland

Decentraland è un altro popolare mondo virtuale costruito sulla rete Ethereum. Il metaverso è un visualizzatore NFT per i collezionisti che desiderano esplorare famose gallerie d’arte che ospitano opere d’arte statiche e animate dei primi artisti NFT.

La società d’arte tradizionale Sotheby’s, fondata nel Regno Unito, è diventata una delle più grandi società di aste d’arte ad aprire una galleria virtuale a Decentraland . Altre famose gallerie NFT virtuali a Decentraland includono KnownOrigin, MakersPlace e Decentraland Museum.

Artisti e collezionisti con conoscenze tecniche possono costruire i propri visualizzatori NFT su Decentraland o ospitare le proprie opere d’arte in una delle famose gallerie d’arte del metaverso.

Cosa cercare nel visualizzatore NFT

Che tu sia un artista o un collezionista, ecco alcune caratteristiche a cui prestare attenzione quando cerchi un visualizzatore NFT.

  • Interazione sociale

Come le gallerie fisiche, il tuo visualizzatore NFT preferito dovrebbe fornire un’opzione per connetterti con i visitatori che esplorano la tua collezione. Strumenti come Spatial, Cryptovoxels e Decentraland (pacchi) ti consentono di farlo in tempo reale e consentono un’interazione sociale che avvicina gli artisti ai loro fan. Dovrebbe esserci anche un’opzione per i follower di connettersi con te sulle piattaforme dei social media.

  • Supporti supportati

Scegli una piattaforma che supporti il ​​tipo di supporto utilizzato per produrre opere d’arte che crei o raccogli. I formati più diffusi includono jpeg, png, MP4, immagini 2D e 3D e altri tipi di file digitali.

  • Costi di installazione

A meno che tu non abbia già un grande seguito, potrebbe essere meglio attenersi a visualizzatori NFT gratuiti. Se scegli di accontentarti di una piattaforma a pagamento, esamina attentamente e confronta i costi di creazione di una galleria virtuale in diversi metaversi.

Conclusione

Gli artisti trascorrono tempo prezioso nella progettazione di opere d’arte e i collezionisti dedicano tempo e denaro alla ricerca dei migliori NFT da aggiungere alla loro collezione. Quindi, ha senso solo che sia gli artisti che i collezionisti mostrino la loro collezione ai fan e ai potenziali acquirenti del mercato secondario.

Questo articolo ha esaminato alcuni dei migliori visualizzatori NFT in cui puoi mostrare i tuoi NFT, inclusi display interattivi e gallerie d’arte NFT virtuali. Ha anche menzionato le famose gallerie d’arte che già possiedono gallerie virtuali. Il loro coinvolgimento suggerisce che questa tendenza raccoglierà probabilmente più interesse pubblico man mano che il mercato matura.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Che cos’è la rete OMG (OMG)?

Che cos’è la rete OMG (OMG)?

trading NFT

Le 5 migliori strategie di trading NFT 2021