in

I migliori ETF sulla marijuana per il terzo trimestre del 2021

CNBS, YOLO e THCX sono i migliori ETF sulla marijuana per il terzo trimestre del 2021

I fondi negoziati in borsa sulla marijuana ( ETF ) forniscono agli investitori un’esposizione alle azioni di società che si occupano della coltivazione, distribuzione e vendita di marijuana e prodotti correlati. I prodotti delle aziende produttrici di marijuana includono fiori secchi, oli, semi, edibili e altro ancora. Ancora vietata come sostanza illegale in molte parti del mondo, la marijuana sta guadagnando un’ampia accettazione sia per scopi medicinali che ricreativi. Il supporto per la legalizzazione continua sta crescendo e la cannabis è ora un’industria multimiliardaria . Gli ETF sulla marijuana sono un modo semplice per gli investitori di ottenere esposizione a un paniere diversificato di azioni di marijuana e trarre profitto da questo settore in crescita.

PUNTI CHIAVE

  • Le azioni della marijuana hanno nettamente sovraperformato il più ampio mercato azionario statunitense nell’ultimo anno.
  • Gli ETF con il miglior rendimento totale a 1 anno sono CNBS, YOLO e THCX.
  • Le principali partecipazioni di questi ETF sono azioni di classe A di Silver Spike Acquisition Corp., Village Farms International Inc. e Tilray, Inc., rispettivamente.

Ci sono 6 ETF sulla marijuana che vengono scambiati negli Stati Uniti, esclusi gli ETF inversi e con leva finanziaria, così come i fondi con meno di 50 milioni di dollari in  asset under management (AUM) . Il settore della marijuana, misurato dall’indice The Marijuana (Nord America), ha nettamente sovraperformato il mercato più ampio con un rendimento totale del 165,2% negli ultimi 12 mesi rispetto al rendimento totale dell’S&P 500 del 50,0%, a partire dal 6 maggio 2021 .l’indice marijuana è un indice pari-ponderato, che significa che può significativamente sovrappeso azioni small cap rispetto ad un indice di cap-pesata come il S & P 500. la migliore performance marijuana ETF, in base al rendimento nel corso dell’ultimo anno , è l’ETF Amplify Seymour Cannabis ( CNBS). Esaminiamo di seguito i 3 migliori ETF sulla marijuana. Tutti i numeri seguenti sono aggiornati al 14 maggio 2021.

Il 31 marzo 2021, New York ha approvato una legge che legalizza la cannabis ricreativa, espande l’uso medico e depenalizza il possesso di piccole quantità di marijuana, tra le altre misure. Non tutte queste disposizioni entreranno in vigore immediatamente e non esiste ancora una tempistica entro la quale tutte queste misure saranno pienamente attuate.

Amplificare Seymour Cannabis ETF (CNBS)

  • Performance su 1 anno: 150,9%
  • Rapporto di spesa: 0,75%
  • Rendimento annuale del dividendo: 0,43%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 202.376
  • Patrimonio in gestione: $ 135,9 milioni
  • Data di lancio: 23 luglio 2019
  • Emittente: Amplificare gli investimenti

CNBS è un ETF gestito attivamente che fornisce esposizione all’industria della cannabis investendo almeno l’80% delle sue attività in titoli di società che generano il 50% o più delle loro entrate dall’ecosistema della cannabis e della canapa. La maggior parte delle partecipazioni del fondo opera nei settori della coltivazione e della vendita al dettaglio o della tecnologia agricola del mercato della cannabis. Ma anche le società di investimento e finanziarie ottengono una rappresentanza considerevole. La maggior parte delle sue partecipazioni ha sede negli Stati Uniti o in Canada, ma una parte del portafoglio ha sede nel Regno Unito e una piccola frazione in Israele. Segue una strategia mista che investe in un mix di titoli growth e value principalmente a media e piccola capitalizzazioneaziende. Le prime tre partecipazioni del fondo includono azioni di classe A di Silver Spike Acquisition Corp. ( SSPK ), una società di acquisizione di scopo speciale ( SPAC ) che intende acquisire una o più società di cannabis; AFC Gamma Inc. ( AFCG ), un fornitore di servizi finanziari per l’industria della cannabis; e Tilray Inc.

( TLRY ), un fornitore canadese di cannabis medica.

AdvisorShares Pure Cannabis ETF (YOLO)

  • Performance su 1 anno: 129,5%
  • Rapporto di spesa: 0,75%
  • Rendimento annuale del dividendo: 1,13%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 407.773
  • Patrimonio in gestione: $ 351.4 milioni
  • Data di lancio: 17 aprile 2019
  • Emittente: AdvisorShares

YOLO è un ETF gestito attivamente che cerca l’apprezzamento del capitale a lungo termine investendo in azioni di cannabis sia nazionali che estere. Il fondo è fortemente ponderato per le azioni a media capitalizzazione principalmente negli Stati Uniti e in Canada. Ma come la CNBS, fornisce anche esposizione a società con sede nel Regno Unito e una piccola frazione in Israele. Le sue partecipazioni abbracciano più aree del mercato della cannabis, tra cui agricoltura, biotecnologia, farmaceutica e altro ancora.YOLO è progettato per trarre vantaggio dalla crescita dell’industria della cannabis a lungo termine e può essere l’ideale per un portafoglio buy-and-hold . Le tre principali partecipazioni del fondo includono Village Farms International Inc. ( VFF), un coltivatore canadese di pomodori, peperoni, cetrioli e cannabis; Innovative Industrial Properties Inc. ( IIPR ), un fondo di investimento immobiliare ( REIT ) focalizzato sull’industria della cannabis; e Canopy Growth Corp. ( CGC ), un produttore di marijuana medica con sede in Canada.

Cannabis ETF (THCX)

  • Performance in 1 anno: 98,0%
  • Rapporto di spesa: 0,70%
  • Rendimento annuale del dividendo: 2,84%
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 226.554
  • Patrimonio in gestione: $ 149,2 milioni
  • Data di lancio: 9 luglio 2019
  • Emittente: Mcivy Co. LLC

THCX tiene traccia dell’Indice Cannabis di Innovation Labs, che comprende aziende globali impegnate nei mercati legali della cannabis, della canapa o dei prodotti farmaceutici, dei prodotti di consumo e del benessere a base di CBD. 10 L’ETF è stato progettato per fornire agli investitori un modo conveniente per ottenere un’esposizione a un paniere di azioni che si prevede trarranno beneficio dalla crescita delle industrie della canapa e della marijuana legale. La maggior parte delle partecipazioni del fondo ha sede negli Stati Uniti e in Canada, ma una piccola parte ha sede anche nel Regno Unito È fortemente ponderato per il settore farmaceutico e biotecnologico e segue una strategia mista di investimento in un mix di valore e crescita scorte . Le tre principali partecipazioni del fondo includono Tilray; Fire & Flower Holdings Corp. ( FAF:TSE), un fornitore di prodotti a base di cannabis con sede in Canada; e GrowGeneration Corp. ( GRWG ), una società di forniture agricole che possiede e gestisce punti vendita al dettaglio di specialità idroponiche e di giardinaggio biologico. 

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
I migliori ETF sulle infrastrutture per il terzo trimestre del 2021

I migliori ETF sulle infrastrutture per il terzo trimestre del 2021

I migliori ETF Cina per il terzo trimestre del 2021

I migliori ETF Cina per il terzo trimestre del 2021