in

I migliori ETF sulle materie prime agricole per il terzo trimestre del 2021

MAIS, SOYB e RJA sono i migliori ETF sulle materie prime agricole per il terzo trimestre del 2021

Le materie prime agricole come mais, soia e grano sono essenziali per l’approvvigionamento alimentare, generando così un gigantesco mercato globale delle materie prime per acquistarle e venderle. Tuttavia, i singoli  prodotti  agricoli sono soggetti a una drammatica volatilità correlata a fattori tra cui tempo, stagione, popolazione e altro. Gli investitori che cercano un’esposizione alle materie prime agricole potrebbero preferire, invece, possedere un fondo negoziato in borsa (  ETF  ) incentrato sull’agricoltura . Questi ETF forniscono diversificazione investendo in contratti future di una gamma di materie prime diverse o diversificando la scadenza dei contratti future detenuti per una singola materia prima.

PUNTI CHIAVE

  • Le materie prime agricole hanno sovraperformato il mercato più ampio nell’ultimo anno.
  • Gli ETF con il miglior rendimento totale a 1 anno sono CORN, SOYB e RJA.
  • Le principali partecipazioni di questi ETF sono i contratti future su mais, soia e grano, rispettivamente.

Ci sono 6 distinti ETF su materie prime agricole che vengono scambiati negli Stati Uniti, esclusi i fondi inversi e con leva finanziaria, nonché i fondi con meno di 50 milioni di dollari in   asset under management (AUM)  .

Questi ETF forniscono esposizione alle materie prime agricole, non alle aziende agricole. Le materie prime agricole, misurate dall’indice S&P GSCI Agriculture, hanno sovraperformato il mercato più ampio con un rendimento totale del 73,6% negli ultimi 12 mesi rispetto al rendimento totale dell’S&P 500 del 50,0%, al 6 maggio 2021. Le migliori l’ETF sulle materie prime agricole per il terzo trimestre del 2021, basato sulla performance dell’anno passato, è il Teucrium Corn Fund (  CORN  ).

Esaminiamo di seguito i 3 migliori ETF sulle materie prime agricole.

 

 Teucrium Corn ETF (MAIS) 

  • Performance su 1 anno: 91,4%
  • Rapporto di spesa: 1,11%
  • Rendimento annuale del dividendo: N/A
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 392,014
  • Patrimonio in gestione: 193,8 milioni di dollari
  • Data di lancio: 9 giugno 2010
  • Emittente: Teucrium

CORN è strutturato come un  commodity pool  , un veicolo di investimento che riunisce le attività degli investitori per investire in contratti futures. Il fondo offre esposizione al prezzo di una delle più importanti materie prime agricole. Il mais viene utilizzato come mangime, combustibile, amido, dolcificante e persino plastica.

Gli investitori possono trovare il CORN interessante come copertura contro l’inflazione o semplicemente come inclinazione tattica verso un segmento specifico del mercato agricolo all’interno di un portafoglio più ampio. L’unica partecipazione del fondo sono i contratti futures sul mais con scadenze multiple.

 

 Soia di teucrio (SOIA B) 

  • Performance su 1 anno: 77,7%
  • Rapporto di spesa: 1,15%
  • Rendimento annuale del dividendo: N/A
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 110.273
  • Patrimonio in gestione: $ 93,7 milioni
  • Data di lancio: 19 settembre 2011
  • Emittente: Teucrium

Come CORN sopra, SOYB è un  pool di materie prime  , che riunisce le attività degli investitori al fine di investire in contratti futures. L’ETF offre esposizione a un singolo prodotto agricolo, la soia. I semi di soia hanno numerosi usi, inclusi mangimi, oli, sostituti del legno, schiuma, inchiostro e pastelli. A causa della stretta focalizzazione di SOYB su una singola materia prima, il fondo può essere attraente per gli investitori che cercano di fare un gioco tattico a breve termine su un segmento del mercato delle materie prime agricole, piuttosto che come parte di un  acquisto e mantenimento  a lungo termine strategia. Le partecipazioni di SOYB sono costituite esclusivamente da futures sulla soia. 

 

 RICI-Agricoltura ETN (RJA) 

  • Performance su 1 anno: 73,0%
  • Rapporto di spesa: 0,75%
  • Rendimento annuale del dividendo: N/A
  • Volume medio giornaliero di 3 mesi: 212.856
  • Patrimonio in gestione: 141,8 milioni di dollari
  • Data di lancio: 17 ottobre 2007
  • Emittente: Swedish Export Credit Corp.

RJA è strutturato come un Exchange Traded Note (  ETN  ), un tipo di titolo di debito non garantito simile a un’obbligazione ma che non effettua pagamenti di interessi e viene negoziato in borsa come un’azione. Il fondo mira a replicare la performance del Rogers International Commodity Index – Agricultural Total Return. L’indice è considerato un noto  benchmark di  materie prime e rappresenta il valore di un gruppo di 20 future su materie prime agricole. In quanto ETN, RJA espone gli investitori al rischio di credito dell’istituto emittente ma evita anche problemi relativi al  tracking error . Con il suo obiettivo ristretto, RJA viene generalmente utilizzato come strumento di investimento tattico a breve termine per ottenere esposizione allo spazio delle materie prime agricole. Le prime tre partecipazioni di RJA sono contratti future di grano, mais e cotone.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gli ETF sull’energia guadagnano con il calo delle scorte di petrolio

Gli ETF sull’energia guadagnano con il calo delle scorte di petrolio

7 strategie di Value Investing per trovare le migliori occasioni di mercato

7 strategie di Value Investing per trovare le migliori occasioni di mercato