in

Il pensiero di Lagarde

“Siamo d’accordo nel dire no al protezionismo come strumento della politica”. Lo ha affermato il ministro delle Finanze francese Christine Lagarde, parlando a margine del G7. Lagarde ha anche difeso il piano di aiuto al settore auto francese: “Non e’ protezionista”, ha detto.

Il ministro delle Finanze si e’ anche detta “d’accordo a dare un nuovo slancio alle economie e a una revisione delle finanze. Le previsioni di crescita – ha continuato – sono estremamente difficili al momento”. Infine ha invitato le banche ‘Caisse d’Epargne’ e ‘Banque Populaire’ ad accelerare i colloqui per la fusione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Una cucina pensata per voi: iniziativa Coldiretti in ospedale

Rc auto, pochi sottoscrivono il furto-incendio