in

Immobili tokenizzati: cosa significa?

La tokenizzazione degli immobili è un’estensione contemporanea della proprietà immobiliare frazionaria convenzionale. Può essere pensato come una tattica di crowd-funding, che suddivide il valore di un investimento immobiliare in pezzi più piccoli per superare la maggior parte delle barriere di investimento.

Ogni frazione dell’asset viene convertita in un token. Ognuno di questi token è crittografato con tutti i dettagli pertinenti che concedono la proprietà all’investitore in base alla loro percentuale di quota nella proprietà. Ad esempio, gli immobili del valore di $ 100 milioni possono essere suddivisi in ben 100 token, ciascuno del valore di un milione. I token possono quindi essere acquistati al loro valore accertato e possono anche essere visualizzati su uno scambio secondario.

Il settore immobiliare sembra essere una delle più grandi classi di attività del mondo considerando il livello degli investimenti. Tuttavia, il numero di investitori immobiliari non corrisponde all’incredibile valore di $ 280 miliardi di attività in tutto il mondo. Questo perché il capitale necessario non è conveniente per i piccoli investitori. In secondo luogo, il settore immobiliare richiede scartoffie inefficienti. Vi sono crescenti preoccupazioni sulla trasparenza nel trattare con le attività.

Un tentativo è stato fatto nei primi anni 1960 per attirare investitori e cambiare lo stato patrimoniale illiquido degli immobili con la creazione dei REIT (Real Estate Investment Trusts). Una singola proprietà è stata divisa in più parti; ognuno di loro è di proprietà dei molteplici investitori che hanno fatto parte del capitale, un atto che può essere considerato un precedente per la tokenizzazione nel settore immobiliare.

Importanza della tokenizzazione nel settore immobiliare?

La pandemia ha colpito le economie di tutto il mondo. La protezione contro l’inflazione è l’obiettivo principale sia per gli investitori istituzionali che per quelli al dettaglio. Il modo infallibile per rimanere a galla nell’economia attuale è investire di più in attività scarse, essendo il settore immobiliare il più redditizio di tutti. Il capitale necessario per gli investimenti immobiliari è ben fuori dalla portata della maggior parte degli investitori al dettaglio.

La tokenizzazione è un progresso del REIT e mira a eliminare la maggior parte dei problemi incontrati con questo modello utilizzando la tecnologia blockchain. Attualmente, solo la tokenizzazione sembra essere l’opzione più fattibile per la maggior parte degli investitori. Alcuni degli ovvi motivi a sostegno della tokenizzazione dell’immobile sono:

La tokenizzazione migliora la liquidità

Un modo per aumentare il valore di qualsiasi asset è superare la sua mancanza di liquidità. La liquidità immobiliare può essere migliorata dalla tokenizzazione in quanto può eliminare gli intermediari e le pesanti transazioni altrimenti incontrate.

La tokenizzazione migliora la trasparenza

La bancabilità degli immobili migliora considerevolmente con la tecnologia blockchain che supervisiona il sentimento del mercato, i fronti finanziari, l’ambiente sociale e le operazioni. La previsione delle tendenze future è più affidabile utilizzando la tecnologia sfaccettata impiegata nel processo. La necessità di una preventiva due diligence da parte dell’investitore è quasi eliminata, il che altrimenti richiederebbe tempo e denaro.

La tokenizzazione apre la strada a nuovi canali di capitale

L’accesso degli investitori, in particolare per gli investitori su piccola scala, è aumentato con la tokenizzazione. Frazioni più piccole di grandi proprietà sono più convenienti e aprono nuove vie di possesso per l’investitore al dettaglio. Inoltre, la tokenizzazione su blockchain libera gli investitori dalle barriere territoriali.

La tokenizzazione riduce il rischio di controparte

Più lunga è la catena, più debole può essere. I contratti intelligenti utilizzati negli investimenti immobiliari tokenizzati eliminano l’intermediario, consentendo solo alle transazioni peer-to-peer di procedere. Ciò riduce significativamente il rischio di controparte e aumenta la fiducia dei piccoli investitori.

La tokenizzazione migliora l’efficienza

La digitalizzazione del processo, una maggiore automazione, i contratti intelligenti e la mancanza di coinvolgimento di terze parti riducono la pressione sull’investitore. Non sono coinvolti documenti e i tempi di transazione non sono superiori a tre giorni. Gli scambi crittografici sono funzionali tutto il giorno, quindi non ci sono pause durante il processo.

I migliori progetti immobiliari nel mondo delle criptovalute

Ecco otto dei migliori progetti immobiliari tokenizzati del 2021:

Propy PRO

Propy è una piattaforma immobiliare automatizzata in cui l’obiettivo principale è quello di migliorare la convenienza mantenendo la tranquillità dei propri clienti mentre elaborano terreni tokenizzati che meglio si adattano alle esigenze dei loro clienti.
I contratti intelligenti costituiscono la base per i rapporti efficienti e trasparenti del progetto. La clientela soddisfatta dal progetto comprende investitori sia retail che istituzionali.

Propy utilizza PRO come token nativo che è stato costruito sulla piattaforma Ethereum. Il progetto crede nell’inevitabile tokenizzazione degli immobili e offre la certificazione Crypto Real Estate Agent per formare nuovi investitori. È possibile usufruire di corsi specifici pertinenti ai contratti intelligenti e alla blockchain. Alla fine di ogni certificazione, viene condotto un esame per la valutazione delle conoscenze.

LABORATORI

Il gruppo LABS è uno dei nomi leader nella tokenizzazione immobiliare. Questi token di utilità si basano sul modello G.A.I.N.S.:

G-Governance

A-Accesso ai progetti

I- Incentivi

N- Nomina dei diritti

S- Puntata per ricompense

Il gruppo LABS mira a rendere fattibili gli investimenti immobiliari per tutti i tipi di investitori. Il possesso può essere acquisito per un minimo di 100 USDT,

Gli utenti possono diventare proprietari di una piccola isola in Indonesia con i token LAB. Kunang Kunang Glamping Resort nel cuore dell’Indonesia è l’ultimo progetto a cui il gruppo LABS sta attualmente lavorando. L’apertura soft per questo resort privato e di lusso è prevista per la fine del 2021.

L’introduzione di progetti end-to-end finanziati dal crowdfunding da parte dei gruppi LABS rende l’organizzazione un’attrazione per gli utenti di criptovalute. Utilizzando contratti intelligenti, sono state affrontate le preoccupazioni sulla trasparenza e la comunicazione tra gli investitori. L’applicazione della tecnologia blockchain significa che ogni aspetto dell’investimento immobiliare con il Gruppo LABS è efficiente e supportato da ricerche di esperti. Agli investitori vengono emessi NFT per ogni investimento immobiliare con il gruppo LABS.

Protocollo immobiliare IHT

IHT Real Estate Protocol è emerso come una piattaforma di investimento immobiliare tokenizzata per migliorare la liquidità dell’asset. Il motto del progetto è quello di aumentare e diversificare le fonti di capitale per investimenti immobiliari affidabili in tutto il mondo. Il suo token è quotato su tre scambi: HitBTC, Gate.io e CoinW.

IHT è l’unione di blockchain e immobiliare globale nel perseguimento di una “società del credito digitale”. La tokenizzazione può interrompere la risorsa e ridurre la discrepanza tra il proprietario e l’utente.

Un’offerta di tokenizzazione patrimoniale (ATO) viene emessa dalla parte patrimoniale che genera la divisione dell’immobile. IHT nota la divisione nel suo libro mastro del kernel. IHT richiede allo sviluppatore di divulgare i dettagli completi dell’asset, tra cui l’area, la proprietà e altre informazioni pertinenti. Gli investitori possono utilizzare i prodotti dello split visualizzati sulla piattaforma IHT[1] e sottoscrivere le azioni ATO in base all’idoneità. Ci si può aspettare liquidità istantanea grazie alle transazioni sicure e veloci. [2]

IHT mira a tokenizzare $ 50 miliardi di attività e includere terre tokenizzate provenienti da altre parti del mondo come Cina, Europa e Australia. Con la digitalizzazione della proprietà immobiliare, gli investitori possono aspettarsi una trasparenza al 100% e un accorciamento del ciclo di quotazione.

ATLANTE

ATLANT è una delle ultime piattaforme immobiliari tokenizzate alimentate da blockchain. Hanno sviluppato un forum di scambio di titoli digitali sicuro e regolamentato, Uvas.com. Ciò può aiutare il progetto a comprendere i rischi e le barriere agli investimenti meglio della maggior parte.

Con l’introduzione della piattaforma di scambio di risorse digitali, Redot, ATLANT soddisfa i prerequisiti per il futuro previsto del mercato.

ETHERLAND

Etherland consente ai proprietari di caricare immagini, documenti e dettagli importanti del loro patrimonio immobiliare e rilascia un NFT unico per questo. Questi NFTS hanno dati immobiliari del mondo reale. Ciò consente la digitalizzazione della proprietà che viene poi tokenizzata e messa in atto per l’acquisizione da parte degli utenti della piattaforma. L’eliminazione dell’intermediario aumenta la liquidità dell’asset e aumenta la fiducia degli investitori nelle loro scelte.

ELAND è il suo token nativo che viene scambiato su Uniswap, Pancakeswap e Bilaxy. Un’applicazione mobile designata viene utilizzata per creare un profilo di proprietà e un ID terra univoco.

Una delle attrazioni distintive dell’Etherland sono i diversi dati associati agli NFT emessi. Gli utenti possono scegliere di optare semplicemente per le immagini come informazioni del bene che rende lo scambio sicuro e protetto da normative indebite. Gli NFT emessi utilizzando le monete ELAND sono collegati all’IPFS (InterPlanetary File System) ).

Con i token Etherland, gli investitori possono attingere al wiki immobiliare distinto chiamato Etherland Estatepedia. Questo database contiene tutte le informazioni richieste sulle risorse registrate con i land ID assegnati. Molti dei monumenti più famosi del mondo sono anche elencati sulla Etherland Estatepedia per la proprietà, come la Torre Eiffel e la Torre di Pisa.

Imbrex

Il progetto afferma di essere uno dei pionieri del cambiamento nell’ecosistema immobiliare. Imbrex si basa sulla blockchain di Ethereum e la motivazione alla base era quella di dare ai proprietari il controllo completo sui dettagli proprietari e sui lead risultanti. L’eliminazione dell’intermediario è stata possibile decentralizzando il mercato attraverso la blockchain. Lo scambio di informazioni basato su InterPlanetary File System (IPFS) rende le transazioni, i dati e la proprietà più sicuri che mai.

Imbrex afferma di essere un’ottima scelta se un investitore desidera risparmiare denaro in quanto la piattaforma non addebita ai suoi utenti i servizi. L’unico costo aggiuntivo sostenuto è la commissione di transazione di Ethereum. A livello locale, Imbrex ha più di 2.200 elenchi di progetti e si sta facendo strada per espandersi per includere risorse globali.

Unito

La “U” in United sta per utilità. Immaginando il futuro, il progetto è pronto per lanciare la prima città crittografica del mondo. I token UTED potrebbero essere utilizzati per qualsiasi cosa, dall’acquisto di generi alimentari all’investimento in immobili tokenizzati.

United ha appena lanciato la piattaforma U-Cube che mira a rimuovere le barriere agli investimenti e aumentare le classi di attività crittografiche per gli utenti UTED. Il crowdfunding su U-Cube aumenta la liquidità ed è più inclusivo per gli investitori al dettaglio.

Recentemente, il progetto ha elencato più di 300 appartamenti su www.u-land.com pronti per il possesso. I token UTED possono essere utilizzati per possedere e investire in queste proprietà senza problemi. Attualmente, le piattaforme United accettano solo transazioni in token UTED e BTC. La diversità in futuro può sfruttare appieno il potenziale del sistema immutabile.

Moneta SYB

SYB Coin (SYBC) è un nuovo progetto nell’ecosistema digitalizzato. La piattaforma si sforza di specializzarsi nel ringiovanimento di terreni indesiderati in edifici commerciali e residenziali. I token SYBC possono quindi essere utilizzati per investire in progetti tokenizzati o per acquisire la proprietà completa.

Bitcoin, USDT ed Ethereum possono essere scambiati con token nativi sul forum SYB. I portfolio completi dei progetti disponibili sono caricati sul sito web dove i potenziali investitori possono affittare, affittare o acquistare beni. Gli intermediari vengono eliminati e i contratti intelligenti vengono utilizzati per migliorare la trasparenza e l’efficienza.

Poiché il Nasdaq prevede un boom del settore immobiliare tokenizzato in futuro, investire ora sarebbe saggio. Inizia a fare ricerche ora per conoscere i progetti di cui sopra e molti altri. Questo ti aiuterà a investire nel progetto più adatto a te.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
investimenti 64

2 titoli che hanno superato Tesla e Bitcoin

invest 00010

Previsione del prezzo di Bitcoin: le prospettive per il 2022 e oltre