in

Mercegaglia:”Siamo in ripresa”

http://www.finanzaoggi.it/ Mercegaglia ulla crisi economica La ripresa sembra essere più vicina di quanto si immaginasse. Questo è il messaggio lanciato dal Presidente di Confindustria, Emma Mercegaglia, la quale sottolinea come la crisi economica “forse arrivata al fondo” e da luglio “potrebbe esserci qualche inversione di tendenza”.

Un ottimismo che appare condiviso anche dall’Osce che, sebbene non ritenga che la fase più dura sia passata, non può non sottolineare come gli aiuti messi in campo a sostegno dell’economia e della finanza, comincino a dare i loro frutti.
Quindi secondo il presidente di Confindustria uno spiraglio si è finalmente aperto, mentre ora “il problema è capire in quanto tempo torneremo alla crescita e probabilmente avremo ancora qualche mese difficile.

Il nostro Centro studi ritiene che nella seconda parte dell’anno, da luglio, ci possa essere qualche inversione di tendenza”.
Soprattutto perché, ha concluso Marcegaglia, la crisi “è stata gestita complessivamente bene, con tempestività, dando l’impressione alla gente che c’era volontà di governarla”.
Ma non tutti sembrano condividere questo entusiasmo. Paolo Galassi, presidente della Confapi, replica seccamente alle dichiarazioni della Mercegaglia, sottolineando come ” le PMI italiane non sono così convinte che la ripresa sia dietro l’angolo”.”Più che di previsioni, – aggiunge Galassi – le PMI italiane hanno bisogno di misure immediate, come il posticipo dell’acconto delle tasse di giugno, altrimenti a luglio più che di ripresa si dovrà parlare di declino perché se crollano le PMI crolla l’intero sistema economico nazionale”.

Ma per una vera ripresa bisogna attendere il 2010, almeno secondo le previsioni dell’Osce che ricorda a tutti che il 2009 sarà un anno molto difficile. Insomma si deve stringere ancora la cinghia!

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cani e gatti in vacanza!

Boom delle vacanze verdi