in

Mutui, i dati di luglio forniti da MutuiOnline

MutuiOnline ha pubblicato le ultime analisi di mercato nell’Osservatorio mensile aggiornato a luglio 2010, nel quale il broker online indica tendenze e variazioni del mercato dei mutui, fornisce informazioni e indicazioni su andamento dei mutui e migliori offerte disponibili su mutuionline.it.

Grazie al nuovo aggiornamento dell’Osservatorio è possibile approfondire il segmento dei prestiti immobiliari e le principali caratteristiche del mercato secondo fattori quali localizzazione delle erogazioni, finalità, tipologie di mutuo richieste, andamento delle erogazioni e importi medi. Dall’Osservatorio, ad esempio, emerge che tra le principali finalità dei mutui erogati prevale, con il 54.8%, l’acquisto della prima casa. Dato che si distacca nettamente dal 33.2% dei mutui concessi per sostituzione o surrogao dal 4.1% dei mutui erogati per consolidamento e liquidità.

Sotto il 2%, 1.9%, i finanziamenti erogati per costruzione o ristrutturazione.

I mutui erogati sono stati per il 58.1% dei casi a tasso variabile, un trend in continua e costante crescita, che aumenta grazie ad un andamento positivo del mercato dei tassi che favorisce questa tipologia di mutuo, ideale per quanti accendono ad un prestito a breve termine e quindi meno rischioso in caso di crescita improvvisa degli indici.

Il 22.2% dei mutui è a tasso variabile con Cap e il 16.5% delle erogazioni è concentrata su prodotti a tasso fisso.

Diminuiscono gli importi medi richiesti: secondo MutuiOnline, infatti, la domanda passa dai 146.185 euro del primo semestre ai 144.833 euro di luglio 2010. Crescono invece gli importi medi concessi: da 133.575 del primo semestre ai 139.336 euro di questa prima parte del secondo semstre 2010.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Buon fine settimana per Piazza Affari

Tim e Wind multate dall’Antitrust