in

Natale 2009: consumi al -15% in Italia

Il Codacons stima che questo Natale sarà un po’ più “economico” per lo Stivale: meno viaggi, acquisti e regali… perfino meno addobbi.

Secondo l’ente, le feste del 2009 saranno caratterizzate dall’austerità. Carlo Rienzi , presidente Codacons, spiega in dettaglio i settori nei quali si tirerà la cinghia: saranno riutilizzati gli addobbi dello scorso Natale (forse lo stesso varrà anche per qualche regalo, ci chiediamo noi?), i regali limitati in un rapporto qualità-numero, meno “fuggitivi” verso mete calde o fredde, e piccola crisi nel settore alimentare e giocattoli.

Secondo Rienzi, la crisi economica è ancora presente in Italia, e si ripercuote sui consumi dei cittadini, tanto che diversi esercizi commerciali italiani stanno fallendo. Si spera che il Governo (visto che a Natale sono tutti più buoni) possa almeno detassare la tredicesima…

[Image via Runner74]

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’interminabile gioco dell’oca degli aereoporti

Prestiti, l’andamento del settore