in

Prestiti, l’andamento del settore

Secondo l’ultimo aggiornamento dell’osservatorio del broker PrestitiOnline tra le principali finalità del mercato dei prestiti ristrutturazione di un appartamento, l’acquisto di un’auto usata e di veicoli nuovi o chilometri si confermano ai primi posti della classifica di richieste ed erogazioni.

In constante aumento, inoltre, anche se in percentuale minore, le erogazioni di finanziamenti per fronteggiare necessità legate a spese mediche, arredamento, hobbies e vacanze.

Questo il primo quadro generale sull’andamento del segmento prestiti secondo gli ultimi dati raccolti dal broker ad inizio secondo semestre. L’analisi dei prestiti erogati evidenzia come per il 30.7% dei finanziamenti la finalità sia riconducibile ad opere di ristrutturazione di un immobile, il 16.5% prestiti viene concesso invece per l’acquisto di un’auto usata e il 16.2% per un’auto nuova.

La fascia d’età tra i 46 e i 55 anni è destinataria del 23.4% dei finanziamenti erogati, mentre il 37% dei prestiti concessi è destinato a consumatori con età compresa tra i 36 e i 45 anni. Dall’analisi delle percentuali di erogazioni secondo la fascia d’età anagrafica emerge che i prestiti destinati agli over 56 rappresentano il 12.2% in questo secondo semestre, in leggero calo rispetto al 12.8% della prima parte dell’anno.

Le migliori offerte disponibili su prestitionline.it, secondo l’aggiornamento di agosto 2010, per un prestito pari a 20 mila euro (acquisto di automobile nuova) garantiscono un tasso tan al 5.60% e taeg al 5.85 con rata di 1719 euro per finanziamenti a 12 mesi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Natale 2009: consumi al -15% in Italia

La crisi ci accompagnerà ancora un anno