in

Per il 2009 anche IT in calo

Allo stato attuale, con l’economia sempre più allo sbando e la difficoltà a prevedere delle possibili soluzioni, sembra impossibile fare qualsiasi tipo di previsione su cosa ci attenderà per il futuro.
Ad interrogarsi su quelli che saranno i prossimi “risvolti” è anche il mondo dell’economia on line, un settore che negli ultimi anni è cresciuto molto e ha fatto registrare delle performance davvero interessanti.
Viene quindi spontaneo chiedersi: che cosa accadrà per il web, o meglio per l’economia sul web?
Purtroppo anche in questo settore le previsioni non sono per nulla rosee.
Stando, infatti, ai dati raccolti dall’Organization for Economic Co-operation and Development, il 2009 sarà anche per Internet un anno nero, segnato da stagnazioni e recessioni.
Il documento relizzato sull’andamento dell’industria IT, mostra come il settore sia cresciuto solo del 4% tra software, outsourcing e infrastrutture, mentre quella dei semiconduttori ha segnato un incremento anche mionore e pari ad appena il 2%.

Ancor meno incoraggianti i dati per l’anno nuovo, visto che la OECD prevede una riduzione ulteriore , almeno pari al 6%, avviando anche per l’economia sul web un periodo di profonda crisi.
Anche un settore così innovativo non sembra quindi destinato a sottrarsi ad una recessione che non risparmia davvero nessuno.
Dunque per i prossimi mesi anche per il web l’imperativo sarà comprare meno e in maniera più oculata.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Estate:agriturismi a gonfie vele!

Racket alloggi: casa popolare barattata con sesso