in

Previsione dei prezzi di Bitcoin per il 2025 e il 2030

Bitcoin ha in qualche modo monopolizzato le luci della ribalta finora nel 2021, poiché i prezzi sono saliti a livelli record, prima battendo il segno di $ 50k, poi aumentando una seconda volta per superare i $ 60k a marzo .

In questa fase del gioco, Bitcoin si è più o meno scrollato di dosso la sua reputazione di opzione di investimento rischiosa o alternativa, poiché sempre più grandi società e istituzioni finanziarie stanno ora includendo BTC come pilastro delle loro strategie di investimento a lungo termine. 

Sembra che nonostante il lancio di monete più avanzate con capacità blockchain sempre più complesse, la criptovaluta originale continui a dominare il mercato, nonostante non abbia lo stesso potenziale delle monete di seconda e terza generazione come Ethereum e Cardano. Allora perché grandi nomi del settore finanziario si affollano per investire in Bitcoin?

Nella seguente previsione dei prezzi di Bitcoin per il 2025 e il 2030, daremo uno sguardo più da vicino a cosa pensano le grandi aziende del potenziale futuro del token, oltre a considerare come BTC si confronta con le monete rivali quando si tratta di longevità. Infine, prenderemo in considerazione anche l’analisi tecnica delle principali piattaforme crittografiche per produrre la nostra previsione dei prezzi dei Bitcoin. 

Bitcoin: la criptovaluta originale

Si potrebbe sostenere che Bitcoin Il predominio più o meno dipende dal fatto che è stata la prima criptovaluta realmente praticabile ad essere sviluppata. Nonostante sia un po ‘datato quando si tratta di dettagli tecnici, ma quando sono arrivati ​​sulla scena artisti del calibro di Ethereum e Cardano, BTC ha semplicemente tenuto una posizione troppo forte come leader di mercato. 

Creato dal misterioso Satashi Nakamoto nel 2009, Bitcoin ha cercato di rivoluzionare il mondo della finanza offrendo un sistema di pagamento digitale sicuro, decentralizzato e peer-to-peer che eliminava la necessità per una banca o un istituto finanziario di verificare le transazioni.

Bitcoin è stato reso possibile grazie alla sua tecnologia blockchain sottostante. Sebbene il concetto esistesse da diversi anni prima del white paper di Nakamoto, è stato davvero Bitcoin a mettere la tecnologia sulla mappa. Come suggerisce il nome, la blockchain è costituita da blocchi di dati, che vengono verificati e aggiunti da computer indipendenti sulla rete. 

Questo meccanismo è alimentato dai minatori di bitcoin: potenti computer che risolvono equazioni complesse per completare le transazioni e, a loro volta, vengono premiati con BTC. L’architettura di Bitcoin è, tuttavia, molto più limitata di molte di quelle di alcune criptovalute successive e nel corso degli anni molte previsioni sui prezzi di Bitcoin si aspettavano che BTC alla fine crollasse. Tuttavia, nel momento in cui scrivo, ciò non si è mai avvicinato all’essere una realtà. 

Nonostante molte criptovalute appaiano più avanzate sulla carta, Bitcoin continua ad essere lo standard rispetto al quale vengono misurati tutti gli altri token. Chiunque abbia precedentemente studiato se investire in Bitcoin sarà probabilmente già consapevole che è anche un importante indicatore del sentiment degli investitori per il mercato più ampio: se Bitcoin sale, spesso ha un effetto a catena per il le altcoin migliori. 

Guardando le recenti prestazioni dei prezzi di Bitcoin

Sia che stiate valutando se investire o meno in Bitcoin, avreste dovuto vivere sotto una roccia per non essere consapevoli del suo incredibile prezzo che corre per tutto il primo trimestre del 2021 – infatti, Bitcoin non è passata più di una settimana senza che compaiono nelle principali notizie di tutto il mondo. 

Finora, il 2021 è stato un anno infernale per BTC. Avendo un 2020 ragionevolmente deludente a seguito della pandemia COVID-19, che ha visto i prezzi scendere da un massimo di $ 10.000 a poco più di $ 3.800, Bitcoin ha iniziato a riprendersi verso la fine dell’anno e ha registrato un notevole rialzo a dicembre che ha visto i prezzi toccare i $ 20.000. 

Molti analisti si aspettavano quindi che BTC si stabilizzasse, ma il rialzo è continuato nel 2021, con BTC che ha raggiunto per la prima volta il traguardo di $ 30.000 a gennaio, prima di raggiungere il picco di $ 40.500 solo pochi giorni dopo. Il resto del mese è stato un po ‘più caotico e alla fine ha visto i prezzi di Bitcoin scendere intorno ai $ 30k. Ancora una volta, molti Previsioni dei prezzi dei bitcoin doveva essere rivalutato dopo l’incursione di Bitcoin in un territorio sconosciuto.

Dopo una breve flessione, che ha visto coloro che temevano di aver perso la corsa al rialzo dei prezzi per investire in Bitcoin, le cose sono riprese a febbraio e BTC ha battuto ancora una volta il proprio record superando i $ 50k per raggiungere $ 54.181 il 22. Un altro è seguita una breve flessione, prima che Bitcoin si riprendesse, raggiungendo un incredibile massimo storico di $ 61.556,59 nella prima metà di marzo. 

La bolla di Bitcoin sta per scoppiare?

Il vertiginoso aumento dei prezzi di Bitcoin ha inevitabilmente indotto a speculare sul fatto che la criptovaluta si trovi in ​​un formato bolla che potrebbe essere sul punto di scoppiare. Nouriel Roubini, professore di economia presso la Stern School of Business, NYU, ha indicato la precedente bolla Bitcoin del 2017-18, quando i prezzi sono aumentati da $ 1.000 a $ 20.000 prima di tornare a $ 3.000.

Ha anche affermato che la criptovaluta, in generale, è “solo un gioco su una bolla speculativa di asset, peggio della tulip-mania, poiché i fiori avevano e hanno ancora utilità. La sua riserva di valore contro i rischi della coda non è provata. E peggio: alcune criptovalute, soprannominate “‘shitcoin’, sono truffe finanziarie in primo luogo o degradate quotidianamente dal loro sponsor”.

Tuttavia, una cosa che il signor Roubini non riesce a riconoscere è che, mentre la “ bolla ” di Bitcoin del 2017 è stata in gran parte guidata da investitori più piccoli che hanno sentito parlare dell’incredibile andamento dei prezzi di BTC per la prima volta, questo ultimo mercato rialzista è stato in gran parte guidato da investitori instituzionali. 

L’interesse degli investitori istituzionali di solito significa che Bitcoin viene scambiato in volumi molto più elevati e con investitori più grandi è molto più probabile che mantengano i loro token per un periodo più lungo, il che significa che l’offerta circolante di BTC diminuisce e, in teoria, i prezzi hanno maggiori probabilità di aumentare. 

“Gli investitori al dettaglio o sono stati meno coinvolti in questo rally, o almeno finora hanno mantenuto il loro bitcoin sugli scambi, mentre i grandi investitori hanno aumentato gli acquisti e prendendo in custodia i loro bitcoin”, secondo un Rapporto di Chainalysis. In poche parole, ciò significa che l’ultimo rally dei prezzi di BTC è molto più stabile rispetto a quelli del passato.

Bitcoin ha ancora il potere di crescere?

Una considerazione importante e spesso trascurata per qualsiasi previsione dei prezzi di Bitcoin è il crescente attenzione al consumo di energia delle criptovalute. “Bitcoin utilizza più elettricità per transazione rispetto a qualsiasi altro metodo noto all’umanità”, ha affermato recentemente Bill Gates. “Non è una gran cosa per il clima”, ha aggiunto. 

Il mining necessario per mantenere la rete Bitcoin richiede enormi quantità di energia – più delle principali società tecnologiche del mondo che forniscono servizi di intrattenimento, tra cui Netflix Apple, Facebook, Microsoft e Google messi insieme – che richiedono anche notevoli quantità di energia per funzionare le loro piattaforme.

Molti critici ora affermano che il consumo di energia di Bitcoin è difficile da giustificare, dato che molte figure finanziarie di spicco, tra cui Warren Buffet, hanno ritenuto che BTC non avesse alcun valore intrinseco. 

Quindi cosa significa tutto questo per le future previsioni sui prezzi dei Bitcoin? Chiunque voglia investire in Bitcoin in questa fase deve essere consapevole del suo impatto ambientale. Mentre le grandi imprese, le economie e le infrastrutture si spostano verso operazioni a emissioni zero, il consumo di energia di Bitcoin potrebbe rivelarsi il suo tallone d’Achille, soprattutto perché altre criptovalute stanno già cercando di affrontare questo problema come un problema fondamentale di scalabilità. 

Progetti per il futuro: previsioni sui prezzi dei Bitcoin per il 2025

Tutto ciò di cui abbiamo discusso finora dovrebbe essere considerato al momento della pianificazione investire in Bitcoin. Tuttavia, la maggior parte delle previsioni sui prezzi di Bitcoin, in particolare quelle dei principali analisti, includeranno già tali problemi come parte dei loro algoritmi di previsione. Quindi cosa dicono queste piattaforme sul potenziale di BTC nei prossimi cinque anni?

Secondo DigitalCoinPrice Secondo le previsioni di Bitcoin, il prezzo di BTC salirà a oltre $ 111.000 per token entro la fine del 2021, prima di subire movimenti di prezzo alquanto ondulati nei prossimi 18 mesi. La piattaforma prevede che il prossimo massimo record di Bitcoin arriverà nel 2024, quando il token raggiungerà $ 164k. Entro il 2025, DigitalCoinPrice prevede che BTC verrà scambiato per oltre $ 191.000, pur non attraversando del tutto la barriera di $ 200.000. 

Ancora più ottimista è la previsione dei prezzi dei Bitcoin dell’Agenzia di Previsione Economica. Hanno BTC che potenzialmente raggiungono il valore di $ 200k già nel 2022, prima di entrare in costante calo per il resto dell’anno. Lo stesso schema sembra ripetersi nel 2023, con Bitcoin che torna a $ 200k all’inizio dell’anno, prima di scendere di nuovo. Tuttavia, entro il 2025, la previsione EFA Bitcoin ha un prezzo di BTC che supera i $ 250.000 per token. 

Bloomberg Intelligence sostiene che Bitcoin raggiungerà almeno $ 100.000 entro il 2025 e indica la maggiore diffusione della criptovaluta da parte degli investitori istituzionali come motore principale della crescita a lungo termine di Bitcoin.

Gli analisti di Bloomberg hanno continuato dicendo che “qualcosa di significativo deve andare storto per invertire l’adozione di Bitcoin e l’apprezzamento dei prezzi”.

BTC a $ 1 milione? – Previsioni sui prezzi dei Bitcoin per il 2030

Le previsioni sui prezzi di Bitcoin a lungo termine saranno sempre alquanto incostante. Il mercato delle criptovalute si muove molto rapidamente e come sa chiunque abbia già scelto di investire in Bitcoin, le strategie spesso devono essere adattate con breve preavviso. Tuttavia, alcuni analisti ed esperti finanziari hanno fatto alcune affermazioni audaci su ciò che possiamo aspettarci da Bitcoin nel prossimo decennio.

Il co-fondatore di Morgan Creek Digital Assets, Anthony Pompliano, afferma bitcoin potrebbe raggiungere $ 500.000 entro la fine del decennio e ha il potenziale per raggiungere infine $ 1 milione per token nel 20230.

“Penso che il bitcoin finirà per diventare la valuta di riserva globale. Penso che il bitcoin alla fine sarà molto più grande della capitalizzazione di mercato dell’oro “, ha detto a CNBC.

Anche il CEO di Kraken Jesse Powell è decisamente ottimista con il suo Previsione dei prezzi dei bitcoin.

Il signor Powell fa eco al sentimento di Pompliano secondo cui Bitcoin potrebbe raggiungere $ 1 milione nel prossimo decennio, aggiungendo che potrebbe persino sostituire tutte le principali valute legali.

“Possiamo solo speculare, ma quando misuri Bitcoin in termini di dollari, devi pensare che andrà all’infinito”, ha detto. “I veri credenti ti diranno che sta andando fino alla luna, su Marte e, alla fine, sarà la valuta del mondo.”

Conclusione: dovresti investire in Bitcoin?

Anche dopo la sua corsa da record nel primo trimestre del 2021, la maggior parte delle previsioni sui prezzi di Bitcoin punta ancora a un’ulteriore crescita nei prossimi anni. Ci sono sempre state preoccupazioni sollevate sulla scalabilità di BTC, ma ad oggi queste non hanno avuto un impatto reale sul prezzo e Bitcoin non è mai arrivato vicino a perdere il suo posto come criptovaluta principale per valore e capitalizzazione di mercato.

Quindi ora è un buon momento per farlo investire in Bitcoin?

Potenzialmente. BTC è stato ancorato per una crescita continua, specialmente a lungo termine, e ci sono poche previsioni sui prezzi di Bitcoin che prevedono importanti cali di prezzo all’orizzonte. Certo, potresti voler aspettare e vedere se il prezzo scende prima di aggiungere BTC al tuo portafoglio, ma poi ci sono tutte le possibilità che ti perderai il prossimo rialzo.  

La linea di fondo è che l’interesse degli investitori istituzionali e delle principali società sembra essere in aumento e la maggior parte delle previsioni affidabili sui prezzi di Bitcoin ritiene che ciò sia sufficiente per mitigare eventuali carenze con l’infrastruttura della criptovaluta originale o problemi di scalabilità. 

Che tu decida di investire in Bitcoin o meno dipende dai tuoi obiettivi di investimento individuali, ma la maggior parte degli esperti ora consiglia che i portafogli dovrebbero includere almeno una piccola allocazione crittografica. 

Se decidi di investire in Bitcoin, ti consigliamo di tenere d’occhio alcuni sviluppi, in particolare quelli relativi al consumo di energia. Nessuno sa cosa possa riservare il futuro e, nel momento in cui scrivo, Bitcoin sembra un buon investimento a lungo termine. Ma problemi come questo potrebbero cambiare le cose molto rapidamente. 

Dove investire in Bitcoin

Se stai cercando di investire in Bitcoin ma sei nuovo nel mercato delle criptovalute, potresti aver bisogno di aiuto per scoprire dove e come acquisire effettivamente i token. Per l’investitore medio, lo crediamo eToro ha la risposta a entrambe le domande.

La piattaforma offre il trading in tutte le principali criptovalute e contiene anche una grande quantità di informazioni, inclusi how-to, consigli di trading e notizie di mercato. Ha anche un’interfaccia molto accessibile, il che significa che anche gli utenti inesperti possono familiarizzare rapidamente con le cose. 

Ancora più importante, eToro è anche completamente regolamentato dalla FCA, il che significa che la piattaforma aderisce a determinate linee guida di protezione e sicurezza, il che a sua volta significa che puoi fare trading sull’exchange con fiducia. 

eToro – La migliore piattaforma per acquistare Bitcoin

eToro si sono dimostrati affidabili nel settore delle criptovalute per molti anni: ti consigliamo di provarli.

Le valute virtuali sono altamente volatili. Il tuo capitale è a rischio.

FAQ

È ora un buon momento per acquistare Bitcoin?

Finora Bitcoin è stato scambiato a prezzi record per la maggior parte dell’anno, spingendo molti investitori a riflettere su come trattenersi fino a quando i prezzi non scenderanno. Tuttavia, la maggior parte delle previsioni sui prezzi di Bitcoin punta a un’ulteriore crescita, non solo quest’anno, ma nei prossimi 5, forse anche 10 anni. Pertanto, se intendi investire in Bitcoin, ora potrebbe essere il momento. 

Come sono le previsioni sui prezzi dei Bitcoin per il 2030?

La maggior parte delle previsioni sui prezzi dei Bitcoin per i prossimi dieci anni sono in modo schiacciante rialzista. Alcuni esperti, tra cui Anthony Pompliano di Morgan Creek, si sono spinti fino a dire che BTC potrebbe raggiungere $ 1 milione nel prossimo decennio circa. Naturalmente, tali affermazioni dovrebbero essere affrontate con un po ‘di cautela, ma potrebbe essere saggio investire in Bitcoin come parte di una strategia diversificata a lungo termine.

La bolla di Bitcoin scoppierà?

Gli aumenti vertiginosi dei prezzi di Bitcoin nel primo trimestre del 2021 hanno inevitabilmente attirato la speculazione che potremmo essere in presenza di una bolla, una bolla che potrebbe eventualmente scoppiare, come è successo nel 2017/2018. Tuttavia, la maggior parte delle previsioni sui prezzi di Bitcoin ha notato il crescente interesse da parte degli investitori istituzionali, il che rende questi recenti aumenti di prezzo molto più sostenibili di quelli di alcuni anni fa. 

Dove posso investire in Bitcoin?

Ci sono molti posti in cui investire in Bitcoin online, ma alcuni scambi sono migliori di altri. Consigliamo eToro alla maggior parte degli utenti, poiché ha un’interfaccia altamente intuitiva, adatta a trader principianti e più esperti, oltre a numerose risorse di apprendimento e materiale didattico. 

Quando dovrei investire in Bitcoin?

Scegliere quando investire in Bitcoin può essere una domanda difficile. Al momento della scrittura, BTC veniva scambiato a oltre $ 56.400. Potresti essere tentato di resistere e vedere se il prezzo scende, cosa che gli investitori a lungo termine potrebbero prendere in considerazione. Tuttavia, se stai cercando guadagni a breve termine, non molte previsioni sui prezzi di Bitcoin prevedono un drastico calo del valore di BTC prima del suo prossimo rialzo. 

Bitcoin raggiungerà $ 100.000 quest’anno?

Dopo aver superato le barriere da $ 50.000 e $ 60.000 quest’anno, la maggior parte delle previsioni sui prezzi di Bitcoin stanno ora pubblicizzando $ 100.000 come barriera successiva. Diversi esperti di spicco, tra cui l’analista di Citibank Tom Fitzpatrick, l’avevano proposta come una possibilità molto reale. Tuttavia, gli analisti si sono sbagliati in passato ed è stato suggerito che un aumento così esponenziale potrebbe annunciare un disastro per i mercati a lungo termine. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Cos’è un fondo di tipo chiuso?

Cos’è un fondo di tipo chiuso?

Acquisto migliore: Bitcoin vs Dogecoin

Acquisto migliore: Bitcoin vs Dogecoin