in

Previsioni sulle azioni della Bank of America: saliranno o diminuiranno e vale la pena acquistarle?

Bank of America è una vera istituzione. Risalente al 18° secolo, è seconda solo a JPMorgan Chase come la più grande banca negli Stati Uniti per attività, con 2,26 trilioni di dollari. 

Sotto la guida del CEO Brian Moynihan, è sopravvissuta alla crisi finanziaria della fine degli anni 2000 e dei primi anni 2010 e sembra destinata a riprendersi anche dalla pandemia di COVID-19. Ma per il futuro? Come sono le previsioni sulle azioni della Bank of America (BAC)? 

Prima di tutto, Bank of America si trova in una posizione relativamente forte. È ricco di risorse e le usa bene. Sta anche reinvestendo più della metà dei suoi profitti nell’azienda, il che significa che la crescita complessiva dell’azienda è altamente probabile. 

Posizione attuale

Al momento in cui scriviamo, il prezzo delle azioni è di $ 42,05. È più di quanto ha raggiunto alla chiusura del gioco il 29 aprile, quando ha raggiunto $ 41,11. Questo è stato dopo che è aumentato per un periodo di sei giorni relativamente insolito, salendo di oltre il 6% in due settimane.

Sebbene il prezzo del titolo BAC sia sceso a $ 40,53 entro la fine di aprile, è poi aumentato di nuovo la settimana successiva, raggiungendo i $ 42,13 alla chiusura delle negoziazioni del 7 maggio.

Mentre è prevedibile che ci saranno giorni in cui ricadrà, le previsioni sulle azioni BAC sembrano seguire questa tendenza al rialzo. 

Le previsioni sulle azioni della Bank of America di alcuni analisti prevedono che raggiungerà $ 80 per azione nel 2025, che è quasi il doppio del suo prezzo attuale. 

Con questo in mente, sembra certamente possibile che possa raggiungere i 50 dollari per azione entro la fine del 2021.

Il consenso che circonda le azioni della Bank of America è che continueranno a salire. La banca stessa ha un tasso annuo di crescita degli utili previsto del 16,1% che, sebbene piccolo rispetto alle stime di crescita degli utili di S&P 500 Diversified Banks del 50,74%, è comunque significativo.

La banca ha anche fatto uso di nuove tecnologie per creare efficienze nelle sue operazioni, il che significa che c’è un forte potenziale sia di crescita che di profitto.

Forma passata

Le cose stanno andando bene per Bank of America da un po’ di tempo. Da quando Brian Moynihan ha assunto la carica di CEO nel gennaio 2010, il prezzo è passato da circa $ 15 al suo massimo attuale.

Sebbene ci sia stato un calo del prezzo delle sue azioni lo scorso anno, con la ripresa dalla pandemia di COVID-19 che sta acquisendo forza e la società che ha molte riserve, ci sono tutte le ragioni per pensare che le previsioni delle azioni della Bank of America per il 2021 saranno buone . 

Cosa cercare

Tuttavia, con le azioni ci sono sempre dei rischi. Sebbene tutte le previsioni sulle azioni BAC siano ampiamente ottimistiche, le cose possono cambiare. Siamo ancora in una pandemia globale e un’altra significativa ondata di coronavirus negli Stati Uniti potrebbe avere un impatto sui prezzi delle azioni. Poiché il valore delle azioni della società è in aumento da tempo, è inevitabile che diminuirà di alcuni giorni. Dovrebbe essere in una buona posizione per recuperare rapidamente il terreno perduto, ma le cose al di fuori della portata della banca potrebbero finire per colpire il prezzo delle azioni. Sebbene la previsione complessiva delle azioni della Bank of America sia positiva, non dovrebbe essere vista come scolpita nella pietra. La banca sta attualmente testando un livello di supporto a $ 38,74, ma se fallisce, rischia di scendere al livello di supporto successivo, che è di soli $ 37,66.

Tuttavia, le previsioni sulle azioni della Bank of America sembrano essere complessivamente ottimistiche. Una combinazione di buon governo societario, un settore in forte ripresa, efficienze interne intelligenti e un approccio cauto e sostenibile ai dividendi per gli azionisti significa che la banca sembra destinata ad avere successo ancora per qualche tempo. 

Sebbene non possiamo essere certi al 100%, sembra probabile che le previsioni azionarie della Bank of America per il 2021 e i prossimi anni siano forti. Anche se potrebbe non pagare i dividendi più alti nel settore, dovrebbe continuare a restituire un profitto per gli investitori per un po’.

Domande frequenti sul BAC

Le azioni della Bank of America saliranno?

Dovrebbe. L’andamento generale del titolo nell’ultimo anno circa è stato positivo, soprattutto negli ultimi sei mesi. Al momento in cui scriviamo, il prezzo delle azioni della Bank of America è di $ 42,05, un aumento sostanziale rispetto ai $ 23,68 che valeva il 4 novembre 2020. 

Se guardiamo a lungo termine, è ora al suo livello più alto dal febbraio 2008. In altre parole, è quasi ai livelli pre-Grande Recessione. Una parola di cautela, però: il valore delle azioni può scendere in modo piuttosto drammatico. Ad esempio, era $ 35,35 alla fine di dicembre 2019, ma è sceso a $ 20,03 all’inizio di aprile dello scorso anno. Se aveste mantenuto il titolo però avreste fatto dei soldi, quindi anche i rialzi sono possibili, se non certi.

Azioni Bank of America: comprare o vendere?

Il consenso per il prezzo delle azioni della Bank of America è che continuerà a salire. Ciò significa che è un buon momento per acquistare le azioni. Le banche negli Stati Uniti stanno assistendo a una crescita, rendendo questo un buon momento per entrare in possesso di azioni di Bank of America. La curva dei rendimenti si sta irrigidendo e, con la banca che fa un uso buono ed efficiente delle nuove tecnologie e riduce i costi, oltre a contenere le sue riserve, le cose sembrano continuare ad essere positive ancora per un po’. 

Sebbene non sia certo, sembra probabile che le azioni continueranno ad aumentare di valore, con alcuni analisti che prevedono che il prezzo delle azioni della Bank of America potrebbe raggiungere i 50 dollari entro la fine dell’anno. Sembra che Bank of America abbia resistito bene alla pandemia di coronavirus e rimane in una posizione abbastanza forte. Se hai già lo stock, probabilmente vale la pena tenerlo per ora. 

La Bank of America è un buon dividendo?

A lungo termine, Bank of America è stata un’azione affidabile, anche se modesta, con dividendi. Il pagamento del dividendo più recente a marzo di quest’anno è stato di $ 0,18 relativamente modesto, lo stesso importo che ha pagato ogni trimestre da luglio 2019, ma è migliorato progressivamente dalla crisi finanziaria del 2008. Da gennaio 2009 a giugno 2014, è tornato solo $ 0,01 per azione.

Tuttavia, poiché i dividendi vengono pagati dal reddito di una società, avere un dividendo relativamente piccolo non è necessariamente una cosa negativa. Se i dividendi di una società sono troppo alti, si corre il rischio di perdere denaro, il che significa che il valore complessivo di un’azione diminuirà, il che può essere un problema per gli attuali investitori. 

È anche incoraggiante vedere un aumento del 6,4% dei dividendi per azione negli ultimi cinque anni. Quindi, a lungo termine, Bank of America sembra un titolo che dovrebbe continuare a pagare dividendi.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
7 azioni da acquistare subito con tutti gli occhi sulle criptovalute

7 azioni da acquistare subito con tutti gli occhi sulle criptovalute

I migliori ETF sulle telecomunicazioni per il terzo trimestre del 2021

I migliori ETF sulle telecomunicazioni per il terzo trimestre del 2021