in

Quanto tempo ci vuole per inviare Bitcoin?

È una delle prime domande che molte persone hanno su Bitcoin, ma alla fine – quando si tratta di inviare BTC – probabilmente otterrai la risposta frustrantemente vaga di “Dipende”.

Dipende da quale sia il tuo caso d’uso e dalla tua definizione di “invio di bitcoin”.

In generale, l’invio di Bitcoin può richiedere da secondi a oltre 60 minuti. In genere, tuttavia, ci vorranno dai 10 ai 20 minuti. Per capire quanto tempo possono richiedere le transazioni bitcoin, è importante capire cosa succede quando si inviano bitcoin.

Questo articolo spiega cosa succede quando invii bitcoin, fornisce suggerimenti in modo da poter stimare quanto tempo impiegherà la tua transazione bitcoin e fornisce alcune opzioni per aiutarti a inviare bitcoin più velocemente.

Cosa succede quando invii Bitcoin

In genere invii bitcoin utilizzando una sorta di software di portafoglio bitcoin. Il software trasmette un messaggio alla rete bitcoin dicendo qualcosa come “Io, Alice, sto inviando 0,1 bitcoin a Bob, e chiunque estragga questa transazione guadagnerà una commissione di transazione di 0,0001 bitcoin”. I minatori di Bitcoin riceveranno la transazione e la aggiungeranno alla loro lista di transazioni non confermate, nota come mempool.

I minatori prendono le transazioni dal mempool e le raggruppano in “blocchi” che possono contenere circa 3000 transazioni ciascuno. A causa di questo limite, i minatori scelgono transazioni che li ricompenseranno con le commissioni di transazione più alte. In media, un blocco viene estratto ogni 10 minuti, quindi se paghi una commissione di transazione abbastanza alta, la tua transazione dovrebbe essere confermata (estratta) entro circa dieci minuti. Nota che questo è solo un tempo medio e i blocchi a volte possono richiedere meno di un minuto o più di un’ora per il mio.

Ecco perché la domanda “Quanto tempo ci vuole per trasferire Bitcoin” può essere così confusa per i nuovi utenti crittografici.

Per capire perché il mining è necessario, consulta il nostro articolo Perché Bitcoin deve essere “estratto”?.

Conferme delle transazioni Bitcoin

Mentre è quasi impossibile cambiare la cronologia delle transazioni di bitcoin, c’è un’eccezione. Quando due minatori estraggono blocchi diversi allo stesso tempo, i computer sulla rete bitcoin finiscono con due diverse cronologie di transazioni. Questo è noto come una divisione della catena o una forcella. Alla fine, un nuovo blocco verrà aggiunto a una delle due catene prima dell’altra. Quando ciò accade, tutti concordano sul fatto che la catena più lunga (quella con più blocchi) è quella valida.

Quando una transazione bitcoin viene estratta in un blocco, passa dall’essere non confermata all’essere “confermata con una conferma”. Ogni blocco aggiuntivo che viene aggiunto alla blockchain dopo di che dà alla tua transazione un’altra conferma. Poiché i minatori continuano ad aggiungere blocchi alla catena contenente la transazione, puoi essere abbastanza sicuro che non ci sarà una divisione della catena che rimuove il blocco con la tua transazione.

Se stai inviando o ricevendo solo una piccola quantità di bitcoin, potresti essere disposto ad accettare il rischio di fidarti di una singola conferma. Per le transazioni più grandi, la regola generale è di attendere sei conferme, o circa un’ora, prima di accettare che la transazione sia definitiva. Per transazioni estremamente grandi, ha senso aspettare un giorno o due prima di accettarle come definitive.

Alcuni commercianti accetteranno un gran numero di transazioni con zero conferme, in modo da poter ricevere subito ciò che paghi senza dover attendere ulteriori conferme. Decidere quante conferme vuoi aspettare dipende dalla tua tolleranza al rischio e dal valore del bitcoin che stai inviando o ricevendo.

Come inviare Bitcoin più velocemente

Ci sono un paio di modi in cui puoi accelerare il tempo necessario per inviare bitcoin. Il metodo più comune è quello di pagare una commissione di transazione più elevata in modo che i minatori diano la priorità alla transazione. Può essere utile scegliere un portafoglio bitcoin che ti consenta di impostare la commissione di transazione, in modo da poter spendere di più per una transazione veloce o meno se non hai fretta. Per impostazione predefinita, la maggior parte dei portafogli ti fa pagare una commissione di transazione elevata per rendere la transazione più veloce.

Un altro modo per effettuare pagamenti bitcoin più veloci è utilizzare la rete Lightning, che è una rete di pagamento separata costruita su bitcoin, nello stesso modo in cui le pagine Web sono costruite su Internet. La rete Lightning utilizza la valuta bitcoin ma ha un proprio insieme di regole diverse da quelle utilizzate dalla rete bitcoin. Ciò consente di effettuare pagamenti quasi istantaneamente e con commissioni quasi pari a zero.

Sommario

L’invio di bitcoin può essere quasi istantaneo per transazioni di basso valore, ma può richiedere fino a un’ora o addirittura giorni, a seconda del valore del bitcoin che stai inviando. La regola generale è quella di attendere sei conferme, che dovrebbero richiedere circa un’ora, prima di accettare che una transazione bitcoin sia definitiva.

Se vuoi che la tua transazione bitcoin venga inviata il più velocemente possibile, assicurati di includere una commissione di transazione abbastanza alta in modo che un numero abbastanza grande di minatori dia la priorità alla tua transazione rispetto ad altre transazioni a tariffa inferiore. Le transazioni Bitcoin non possono essere istantanee, ma se stai cercando quel tipo di esperienza di pagamento, puoi scegliere di acquistare da commercianti che accettano transazioni di conferma zero, oppure potresti provare a utilizzare la rete Lightning.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
pexels alesia kozik 6770610

PUNTI DI PIVOT: cosa sono e a cosa servono

pexels tima miroshnichenko 6694535

Difendersi contro le truffe di criptovaluta: bisogna studiare