in

Rischio di investimento 101

Investire è un modo eccellente per milioni di persone per preservare e far crescere la propria ricchezza. Gli investimenti giusti ti aiutano a costruire il tuo patrimonio e finanziare la tua pensione, pagare perché i tuoi figli vadano all’università e raggiungere altri obiettivi finanziari a lungo termine.

Per quanto tutto ciò sia, investire non è privo di rischi. Parliamo di rischio di investimento.

Ogni investitore dovrebbe comprendere la propria tolleranza al rischio prima di immergersi in qualsiasi mercato di investimento . Ogni investimento ha un profilo di rischio unico che potrebbe essere positivo per alcuni investitori ma potrebbe non esserlo per altri. Ecco uno sguardo a come funziona il rischio di investimento e cosa devi fare per gestire al meglio il rischio nel tuo portafoglio.

Che cos’è la gestione del rischio negli investimenti?

Ogni investimento comporta un certo livello di rischio. Secondo la Securities and Exchange Commission (SEC), il rischio finanziario “si riferisce al grado di incertezza e / o potenziale perdita finanziaria inerente a una decisione di investimento “.

Per aiutarti a capire meglio il rischio, ecco un esempio. Supponiamo che tu pensi che la società X sia fantastica e venda un ottimo prodotto. Hai esaminato i suoi registri finanziari e pensi che le azioni saliranno.

Se si acquista, non v’è una buona probabilità che il prezzo salirà. Tuttavia, potrebbe anche diminuire di valore a causa di prestazioni scadenti o di una flessione del mercato.

La possibilità che l’investimento diminuisca di valore è il rischio dell’investimento. Alcune attività comportano un rischio minimo, mentre altre sono considerate estremamente rischiose. Come regola generale, gli investimenti a basso rischio offrono rendimenti potenziali inferiori. Gli investimenti più rischiosi generalmente hanno le migliori possibilità di guadagnare molto ma anche una maggiore possibilità di perdere denaro.

Perché alcune attività sono più rischiose di altre?

Alcuni asset sono naturalmente più rischiosi di altri. Ci sono molte ragioni per cui un investimento comporta più rischi di un altro. L’investimento potrebbe essere un tipo di attività completamente diverso o anche all’interno della stessa classe di attività.

  • Ad esempio, le obbligazioni con rating AAA sono a rischio molto basso. Quando ne acquisti uno, sai con quasi piena certezza quanto guadagnerai dall’obbligazione se la mantieni fino alla scadenza. Questo perché un’agenzia ha ricercato le obbligazioni e determinato che le possibilità di un default sono incredibilmente basse. È improbabile che perderai denaro se investi in un’obbligazione con rating AAA.
  • Materie prime come petrolio, soia e oro sono molto più volatili e potrebbero subire variazioni di prezzo in un istante per molte ragioni, come il sentimento del mercato o un evento meteorologico inaspettato. Questo è un esempio di un’attività a rischio più elevato.
  • Anche all’interno di una classe di attività, il rischio può variare. Ad esempio, un titolo blue-chip sicuro e stabile come Walmart o Ford è generalmente un investimento più sicuro rispetto a un penny stock sconosciuto.

La diversificazione riduce il rischio di investimento. Un fondo negoziato in borsa (ETF) che tiene traccia dei prezzi di 500 azioni ha meno rischi rispetto all’acquisto di un singolo titolo. Quando possiedi un’azione, il rendimento di una società può far crescere o distruggere il tuo investimento. Se l’azienda fallisce o ha un trimestre negativo, potresti perdere tutti i tuoi soldi. Ma con un ETF, un brutto anno in una società avrà un impatto molto minore sul tuo portafoglio in generale. Consigliamo di acquistare ETF utilizzando Public.com, il nostro broker preferito per gli ETF.

Il rischio di investimento tipico di attività diverse

Il rischio di ogni tipo di investimento è diverso. Ecco uno sguardo al rischio di investimento dal meno rischioso a quello che è spesso considerato il patrimonio più rischioso:

– Disponibilità liquide e equivalenti

I contanti e gli equivalenti ai contanti sono generalmente considerati il ​​modo più sicuro per conservare i tuoi soldi . Conti di risparmio, CD bancari e conti di risparmio del mercato monetario offrono un tasso di interesse modesto e generalmente vengono forniti con un’assicurazione FDIC. I fondi del mercato monetario (diversi dai conti di risparmio del mercato monetario ) e i buoni del Tesoro degli Stati Uniti sono spesso considerati equivalenti di liquidità che comportano un rischio estremamente basso.

– Obbligazioni e attività a reddito fisso

Le obbligazioni governative e societarie sono un tipo di investimento a reddito fisso. Queste risorse offrono un reddito fisso e prevedibile fino alla scadenza. Le obbligazioni sono generalmente considerate a basso rischio . Tuttavia, è saggio notare che nel mondo delle obbligazioni esistono diversi livelli di rischio. I rating di agenzie come Moody’s o Standard & Poor’s ti aiutano a eliminare le obbligazioni “investment grade” (di solito qualsiasi obbligazione con rating compreso tra AAA e BBB) dalle obbligazioni “spazzatura” (qualsiasi obbligazione con rating BB o inferiore).

– ETF e fondi comuni di investimento

ETF e fondi comuni di investimento sono diversi veicoli di investimento. Con uno di questi tipi di fondi, puoi acquistare una serie diversificata di azioni, obbligazioni o altre attività con un acquisto di investimento. Si noti che le attività del fondo possono essere rischiose di per sé , quindi ci sono sicuramente fondi meno rischiosi e più rischiosi all’interno di questa classe di attività.

– Azioni individuali

Le azioni possono essere il tipo di investimento più noto. Le azioni ti danno una piccola fetta di proprietà in una società. Il prezzo sale e scende con le prestazioni dell’azienda e può anche seguire l’andamento generale del mercato. Le singole azioni sono considerate rischiose da alcuni investitori ma non da altri. Ciò è dovuto alla volatilità percepita dei singoli titoli. È importante capire che, come altre attività, alcune azioni sono più rischiose di altre.

– Opzioni

Le opzioni sono un tipo di derivato. (Un derivato è un tipo di attività che ottiene il suo valore da un’altra attività.) Le opzioni generalmente danno il diritto (ma non l’obbligo) di acquistare o vendere una specifica attività a un prezzo specifico prima di una specifica data futura. Gli investitori esperti utilizzano le opzioni per ridurre il rischio nei loro portafogli. Tuttavia, il trading di opzioni è generalmente un modo rischioso di investire.

– Penny Stock

Hai letto questo e hai pensato: “Aspetta, abbiamo già parlato di azioni”? Bene, hai ragione. Ma i penny stock meritano la loro menzione quando si tratta di rischio. Investire in penny stock è più rischioso che investire in azioni a prezzo più alto per diversi motivi . Sono generalmente più volatili e meno liquidi e sono suscettibili alla manipolazione dei prezzi da parte dei cattivi attori nel mondo degli investimenti. Molti investitori considerano i penny stock più un gioco d’azzardo che un investimento e hanno un ottimo punto di vista.

– Futures

I futures sono un tipo di investimento che funziona in modo simile alle opzioni ma con un’importante differenza. Le opzioni ti danno la possibilità di acquistare o vendere un bene in una data futura. I futures richiedono al proprietario di esercitare il contratto alla data di scadenza. Ad esempio, i futures sono apprezzati dalle compagnie aeree che sanno che avranno bisogno di carburante in futuro. Per i singoli investitori, tuttavia, questi contratti comportano molti rischi.

– Forex

La valuta estera è l’acquisto e la vendita di valute estere. Le valute sono molto volatili e vengono scambiate 24 ore su 24. I prezzi relativi delle valute possono subire grandi oscillazioni in base alle azioni del governo, ai rapporti economici e ad altre situazioni meno prevedibili. Ciò li rende tra le attività più rischiose da acquistare e vendere .

Questo non è un elenco esaustivo ma copre la maggior parte degli investimenti che la maggior parte delle persone incontrerà.

Comprendi e valuta la tua tolleranza al rischio di investimento

Un paio di volte sopra, probabilmente hai notato che alcuni investitori pensano che alcuni investimenti siano rischiosi mentre altri no. Chi ha ragione e chi ha torto? Hanno ragione entrambi!

Ogni investitore deve decidere da solo se un investimento o una strategia specifica ha senso per le proprie esigenze. La tolleranza al rischio è una misura soggettiva di ciò che pensi sia troppo rischioso o meno.

La tolleranza al rischio è un aspetto molto personale dell’investimento che è difficile da misurare con un numero specifico. In generale, la maggior parte delle persone può assumersi rischi maggiori per obiettivi a lungo termine e dovrebbe evitare il rischio per obiettivi a breve termine.

Ciò potrebbe significare che stai bene con un portafoglio di fondi più rischiosi per i tuoi investimenti pensionistici, ma una tolleranza al rischio inferiore per i risparmi del college dei tuoi figli o un fondo di acconto per la casa.

Se sei nuovo nell’investire, lavorare con un consulente finanziario professionista può aiutarti a iniziare con un portafoglio che sia in linea con la tua tolleranza al rischio. Paladin Registry è un ottimo servizio che ti mette in contatto con consulenti finanziari a cinque stelle. Puoi anche scegliere un robo advisor automatizzato che seleziona gli investimenti per te in base alle tue risposte a un sondaggio quando ti iscrivi.

Indicatori e metriche di rischio comuni

Sebbene la tolleranza al rischio non possa essere misurata in numeri specifici, è possibile quantificare il rischio di investimento utilizzando una manciata di metriche diverse. Ecco le misure di rischio più comuni che potresti incontrare come investitore:

Gestisci il tuo rischio di investimento

Il rischio fa parte dell’investimento, ma non dovrebbe paralizzarti o tenerti fuori dai mercati. Invece di evitare il rischio, è importante capire il rischio che ti assumi e se ha senso o meno con i tuoi attuali obiettivi di investimento.

In alcuni casi, potrebbe essere una buona idea uscire dalle attività rischiose e spostarsi verso quelle con un futuro più prevedibile. Ma un rischio troppo basso va a scapito dei rendimenti. Se sei troppo conservatore, potresti perdere grandi opportunità di guadagni sugli investimenti.

Con la tua nuova conoscenza del rischio di investimento, potresti voler modificare il tuo portafoglio per allinearlo meglio ai tuoi obiettivi. Ma potresti scoprire che i tuoi investimenti sono impostati esattamente come dovrebbero essere. Quando si tratta di rischio di investimento, seguire il proprio istinto è spesso la strada migliore da seguire.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Cosa possono insegnarci i passati crolli del mercato azionario?

Cosa possono insegnarci i passati crolli del mercato azionario?

7 azioni che puoi acquistare per salvare il pianeta

7 azioni che puoi acquistare per salvare il pianeta