in

Se avessi investito $ 100 in Amazon IPO, quanto avrei ora?

Nel post precedenti, abbiamo parlato del fenomeno bitcoin.

Il nostro obiettivo oggi sarà Amazon. Per coloro che non lo sanno, questo è il commercio elettronico americano (acquisto e vendita di prodotti online) e la società cloud che è il più grande rivenditore Internet al mondo in termini di entrate e mercato capitalizzazione e il secondo più grande misurato nelle vendite totali (dopo Gruppo Alibaba – un futuro argomento dei nostri articoli).

Pubblicità

Fondata nel luglio 1994 dall’ex gestore degli investimenti di Wall Street Jeff Bezos che dopo aver letto un rapporto sul futuro di Internet che prevedeva una crescita annuale del commercio Web al 2.300%, ha creato un elenco di prodotti che potrebbero essere commercializzati online. È così che è iniziato tutto come un negozio di libri online. A poco a poco l’azienda ha iniziato a commercializzare diversi tipi di prodotti e nel 2000 ha creato un logo a freccia curva che porta dalla A alla Z, a indicare che l’azienda trasporta ogni prodotto dalla A alla Z, con la freccia a forma di sorriso. Il loro piano aziendale era molto insolito per quel tempo: nessun profitto sostanziale nei primi anni, una crescita lenta che ha indotto gli azionisti a lamentarsi del fatto che la società non stava raggiungendo la redditività abbastanza velocemente da giustificare il loro investimento o addirittura sopravvivere a lungo termine. Ma quando la “bolla delle dot-com” è iniziata all’inizio del 21 ° secolo e ha distrutto molte aziende elettroniche nel processo, Amazon è sopravvissuta ed è cresciuta dopo il crollo tecnologico fino a diventare un fattore enorme nelle vendite online. Così l’azienda ha realizzato il suo primo profitto proprio durante questi tempi difficili e il proprietario Bezos è stato nominato Persona dell’anno dalla rivista Time.

Quando Amazon è diventata pubblica per la prima volta nel 1997, le sue azioni avevano un prezzo di soli $ 18 per azione. Durante questo modesto inizio se avessi investito $ 100 nell’Offerta Pubblica Iniziale di Amazon (poco meno di 6 azioni) con i dividendi inclusi, quell’investimento sarebbe valso quasi $ 50.000 entro la fine di ottobre e novembre 2017. Semplicemente il titolo si è moltiplicato circa 496 volte.

Questa è solo una delle tante storie delle incommensurabili opportunità offerte da questo settore e continueremo con gli esempi che ti mostrano che la volontà e la pazienza sono le chiavi del successo nel trading online.

Se ti è piaciuto leggere questo articolo di Trading Education, ti preghiamo di dargli un like e condividerlo con chiunque altro pensi possa interessarti.

Pubblicità

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Quanto avresti potuto guadagnare investendo in Alibaba?

Hedge fund: una parte oscura del mondo finanziario