in

Investire nel settore immobiliare nel Metaverso: pro e contro

Immagina un mondo in cui il tuo cortile virtuale ha un valore di proprietà più alto rispetto al prato verde ed erboso fuori dalla tua porta sul retro della vita reale.

Per gli investitori immobiliari metaversi, la realtà che la proprietà online apprezzerà più della proprietà nel mondo reale non è troppo difficile da immaginare, afferma Armando Aguilar, uno stratega di asset digitali che ha preso la decisione di incassare una parte delle sue partecipazioni crittografiche per acquistare una casa fisica nell’ottobre 2019 e in seguito ha acquistato molto in The Sandbox, una piattaforma online, nella primavera del 2021.

“Il mio cortile metaverso sta apprezzando più del mio patrimonio immobiliare”, ha detto Aguilar. “I prezzi degli immobili nel metaverso sono stati folli.” Da quando ha effettuato entrambi gli acquisti, Aguilar afferma che il prezzo della sua casa con tre camere da letto e due bagni fuori New York City si è apprezzato due volte e mezzo, mentre la sua trama in The Sandbox è aumentata di 1.400 volte il suo valore originale.

Cos’è in realtà l’immobile virtuale?

Se la nozione di terra virtuale è nuova per te, non sei solo. Mentre un rapido scorrimento attraverso la crittografia di Twitter fa sembrare che tutte le principali aziende, marchi e celebrità stiano acquistando proprietà virtuali, la realtà è che relativamente poche persone stanno partecipando alla corsa alla terra metaversa.

Tuttavia, man mano che i token non fungibili (NFT) crescono in popolarità, il concetto di immobili metaversi non sembra così inverosimile.

In un recente podcast “New Rules of Business” prodotto dal capo della rete di appartenenza professionale, Janine Yorio, CEO di Republic Realm, una piattaforma di investimento metaversa, ha spiegato esattamente cosa sia l’investimento immobiliare metaverso per coloro che non hanno fatto il grande passo:

“Il settore immobiliare Metaverse è un NFT”, ha detto Yorio nel podcast. “Sono un JPEG o [file digitale che] punta a un file specifico che viene registrato sulla blockchain, che è questo libro mastro che tiene traccia di chi possiede [ogni risorsa].

Più o meno allo stesso modo in cui se compravi un terreno in una città, andavi al municipio e aprivi un cassetto per trovare il tuo atto. Invece, stai guardando la blockchain. ”

Su una blockchain, puoi guardare all’interno dei portafogli delle persone, ha spiegato Yorio. Ogni transazione è anche la ricevuta o l’atto nel mondo delle criptovalute, a differenza del mondo reale in cui i due sono distinti.

“Nel mondo reale, di solito possiedi qualcosa, ma poi ci sono i documenti per eseguirne il backup. In cripto, possederlo fa parte della transazione. E una volta che è nel tuo portafoglio, la tua proprietà è indiscutibile “, ha detto Yorio.

E questa proprietà indiscutibile è allettante. I prezzi delle proprietà digitali in mondi metaversi come The Sandbox e Decentraland sono aumentati del 700% l’anno scorso, e il rapper Snoop Dog ha costruito un metaverso interattivo (lo “Snoopverse”) in cui puoi pagare quanto faresti per una casa fisica per essere il suo vicino virtuale.

Ma la posizione conta tanto nel metaverso quanto nella vita reale? Yorio sostiene che no, non lo fa quando puoi semplicemente fare clic su dove vuoi andare. I valori delle proprietà possono fluttuare in base a fattori a cui siamo già abituati – vicinanza a luoghi desiderabili, prestigio, fascino digitale “freno” – insieme a nuove limitazioni dimensionali e vantaggi. Se sembrano completamente nuovi e inventati, è perché lo sono.

“Portare un grande marchio o un grande progetto aumenta il valore della terra che lo circonda”, afferma Sam Huber, fondatore e CEO dell’agenzia pubblicitaria metaverse Admix. Questa è un’idea che possiamo avvolgere le nostre menti.

La posizione è importante nel metaverso?

In un mondo digitale in cui un clic può trasportarti da un particolare quartiere nel metaverso a un altro, gli sviluppatori stanno anche diventando creativi quando si tratta di costruire i nuovi limiti e le possibilità dei mondi virtuali.

“Diverse piattaforme lo stanno risolvendo o cercando di risolverlo in modi diversi”, afferma Huber. “A un estremo, hai piattaforme in cui la distanza non ha alcuna importanza, il che è attualmente il caso di Sandbox perché puoi semplicemente fare clic nell’area in cui vuoi andare e andare direttamente lì.”

Il problema con questo, dice Huber, è che diventa più difficile determinare il valore in base alla tua vicinanza, ad esempio, alla casa di Snoop.

“Se la distanza non è un problema, tecnicamente non dovresti avere aree molto più costose di altre perché puoi sempre arrivare ovunque, anche se è ai margini della mappa”, dice Huber.

Il mondo virtuale noto come Somnium Space, ad esempio, ha un teletrasporto proprio per questo motivo, ma ha un costo.

“È il token che hanno”, spiega Huber. “Quindi puoi ‘camminare’ [dove vuoi andare] gratuitamente o puoi saltare la ‘passeggiata’ prendendo un teletrasporto, che viene anche venduto come NFT.” Alcune persone possiedono il teletrasporto e possono effettivamente caricare le persone per usarlo – un bel trambusto laterale.

L’idea di un teletrasporto NFT può sembrare un po ‘là fuori, ma questo è il divertimento di The Sandbox, o di qualsiasi metaverso. Architetti, sviluppatori, programmatori, giocatori, designer – e praticamente chiunque ami il Web 3 – si diverte a costruire in queste nuove terre digitali perché i limiti della realtà diventano come li definiamo.

“Non vogliamo ricreare le barriere del mondo fisico, come la distanza e la gravità nel mondo digitale. Costruiamo [nel metaverso] per evitarlo in primo luogo “, dice Huber. “Alcune persone potrebbero vederlo come un valore aggiunto per essere in grado di teletrasportarsi”, dice, aggiungendo che altri potrebbero vederlo come “scarsità artificiale” creata solo per entrare nella mucca da mungere del metaverso.

Ma la scarsità artificiale del metaverso non sembra impedire alle persone di unirsi al divertimento. La comunità Reddit per il metaverso Decentraland basato su Ethereum ha più di 85.000 membri che discutono argomenti come quali marchi di lusso faranno parte della settimana della moda metaverse, come aprire vetrine per vendere articoli digitali, qual è il prezzo di MANA – la valuta digitale utilizzata nel metaverso Decentraland – e altro ancora.

Come investire in immobili metaverse

Quando ti senti pronto a fare il grande passo e ad entrare nel gioco immobiliare metaverso, ci sono alcuni passaggi pratici che puoi seguire:

Scegli un metaverso da acquistare e scopri perché

Secondo Yorio, che ha scritto una guida sugli investimenti immobiliari metaversi all’inizio di quest’anno, ci sono due modi distinti in cui puoi guardare al valore prospettico della tua proprietà metaverse e quindi determinare con quale piattaforma metaverse andare.

In primo luogo, c’è quella che lei chiama la “valutazione basata sugli asset”, che sta guardando all’economia del metaverso in modo simile a come vediamo gli immobili fisici. Questo modello richiede la ricerca di quanto immobili metaversi vendono su diversi mercati NFT e la comprensione di ciò che rende la proprietà preziosa in ogni metaverso.

Ad esempio, i casinò aumentano il valore della proprietà a Decentraland, spiega Yorio, mentre un posto vicino alla casa di Snoop in The Sandbox avrà un prezzo premium. Puoi anche esaminare fattori come le dimensioni della trama, i requisiti di zonizzazione (ad esempio quanto possono essere alti gli edifici) e la scarsità complessiva del metaverso (se sono disponibili meno proprietà, i prezzi saranno più alti).

Piattaforme metaverse popolari come Decentraland, The Sandbox, Axie Infinity, Crypto Voxels, Somnium Space e EmberSword, tra gli altri, hanno tutti pubblicato il numero totale di pacchi che intendono rendere disponibili agli acquirenti. Ciò aiuta con la semplice valutazione della domanda e dell’offerta di ciascun metaverso, ma per un’analisi più approfondita, c’è altro da considerare.

Pertanto, un secondo modo di guardare al valore è attraverso la lente di un venture capitalist. Con questa strategia, è più importante concentrarsi su metriche come il numero di utenti mensili che interagiscono in un particolare metaverso, i tipi di aziende che stanno costruendo progetti lì e che tipo di ritorno sull’investimento una persona può ottenere dal buttare giù i suoi dollari nelle prime fasi di quello che potrebbe essere il prossimo spazio di ritrovo virtuale o comunità di gioco virtuale. Cerca tre indicatori principali della dignità di un progetto, yorio dice:

  • Trazione
  • Squadra
  • Carta turìstica

Quante persone stanno parlando del potenziale metaverso nell’app di messaggistica Discord, quali team stanno costruendo e promuovendo i progetti lì e quanto sono solidi i piani per portare a compimento queste idee ambiziose?

Yorio indica alcuni esempi che hanno fatto notevoli schizzi dalla lente di qualcuno che pensa come un venture capitalist. Ad esempio, Star Atlas, un metaverso che “gamifica” l’acquisizione di immobili virtuali, descrive in dettaglio i suoi piani di marketing unici sul suo sito web. Le strategie di costruzione della comunità includono poster NFT, collaborazioni con artisti musicali e ricompense a più livelli che rendono le persone entusiaste di aderire.

Altri progetti, come la piattaforma immersiva basata su Ethereum, Wilder World, lavoreranno con gli influencer per ottenere un effetto simile di hype-building. Se stai acquistando in tali spazi, è saggio pensare come un venture capitalist per decidere da solo se la road map di un progetto ha le gambe.

Preparati ai costi

Sia che si acquisti una proprietà metaverse sul mercato della piattaforma o su un mercato NFT come OpenSea o Non-fungible.com, ci saranno probabilmente commissioni di elaborazione comprese tra lo 0% e il 5%, insieme a commissioni fluttuanti sul gas per i progetti basati su Ethereum.

Se acquisti terreni in un metaverso che utilizza un tipo di criptovaluta che non possiedi, come il MANA di Decentraland, dovresti anche prepararti a pagare le normali commissioni di transazione richieste per acquistare quella nuova valuta su uno scambio come Coinbase, oltre a tenere conto delle plusvalenze o delle perdite che potresti subire scambiando una valuta per un’altra.

Per quanto riguarda il prezzo effettivo delle trame stesse, i costi variano a seconda dell’economia di ciascun metaverso. Un piccolo pacco in Somnium Space, ad esempio, sta andando per 2.1167 ETH (circa $ 6.362) su OpenSea al momento della stesura di questo articolo nel marzo 2022. Ciò darebbe diritto all’acquirente a 2.153 piedi quadrati di terreno virtuale, con un’altezza massima di costruzione di 33 piedi. Nel frattempo, il pacco più costoso di Decentraland è stato recentemente venduto per oltre $ 2,4 milioni.

Guarda la cronologia dei prezzi

Grazie alla cronologia trasparente delle transazioni della blockchain, puoi prendere una decisione ben informata quando acquisti immobili metaverse senza utilizzare un agente immobiliare di terze parti (anche se, sì, gli agenti immobiliari metaverse stanno diventando una cosa).

Piattaforme di terze parti come OpenSea mostreranno molto probabilmente la cronologia degli acquisti per qualsiasi appezzamento di terreno che stai osservando. Visualizza la cronologia dei prezzi in modo da poter avere un’idea di quanto il prezzo si è già apprezzato o deprezzato da quando è stato elencato.

Pesa i pro e i contro

Proprio come l’acquisto di un appezzamento di terreno fisico, dovresti considerare la logistica della costruzione sul tuo appezzamento, che richiederebbe l’acquisto di più materiali e strumenti NFT, insieme a potenziali assunzioni di sviluppatori per aiutarti a codificare la tua visione – o semplicemente acquistare il terreno per il suo futuro valore di rivendita.

Puoi anche scegliere di acquistare proprietà con strutture costruite su di esse, come una casa o un cartellone pubblicitario, o trasformare più pacchi in proprietà collegandoli tra loro, il che aumenta ancora di più il valore.

Secondo Yorio, c’è più valore in vaste aree di proprietà collegate tra loro, e quindi una strategia potrebbe essere quella di acquistare trame più convenienti con l’intenzione di combinarle – ma ovviamente, il tempismo è tutto qui.

È chiaro che gli investitori alle prime armi (e sì, tutti nel metaverso sono fondamentalmente principianti perché è così nuovo) hanno incassato alla grande investimenti iniziali inferiori a $ 10.000. Come con ogni strategia crittografica, tuttavia, è meglio iniziare a investire importi più piccoli che puoi permetterti di perdere, almeno fino a quando non capisci il mercato abbastanza da fare previsioni più intenzionali su quali metaversi lo faranno e quali scompariranno nell’etere per sempre.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest 00005

Come sarà vivere nel Metaverso? Nessuna distinzione tra “reale” e “digitale”

invest 00005

Mutui crittografici: pro e contro