in

Staking ETH 2.0: cos’è e come funziona

Le criptovalute offrono varie opportunità di guadagno. Le forti fluttuazioni dei prezzi fanno sì che molti trader inesperti perdano denaro. Tuttavia, Binance è una piattaforma che fornisce una varietà di prodotti che aiutano gli investitori a far crescere quotidianamente le loro risorse crittografiche.

Uno di questi è ETH 2.0 Staking. Questo articolo spiega come farlo.

Cos’è lo staking ETH 2.0?

ETH 2.0 è una versione aggiornata della scalabilità, sicurezza e sostenibilità di rete dell’ETH 2.0 esistente di Ethereum è scalabilità, sicurezza e aggiornamento della sostenibilità della rete per l’attuale blockchain di Ethereum da Proof-of-Work a Proof-of-Stake. Inizialmente, tutte le transazioni Ethereum sono sicure risolvendo i problemi nella blockchain per completare la transazione.

Chi risolve per primo l’equazione sarà ricompensato. Questo meccanismo è chiamato Proof-of-Work. Il meccanismo PoW è sempre più esigente, quindi il mining è sempre più difficile.

Ethereum 2.0 utilizza un meccanismo di consenso Proof of Stake (PoS) con 3 fasi: la fase 0 sarà implementata nel 2020; La fase 1 / 1.5 sarà implementata nel 2021; Il lancio della fase 2 è previsto per il 2022. Proof of Stake (PoS) risolve il problema del Proof-of-Work facendo in modo che i “validatori” abbiano puntato un minimo di 32 ETH direttamente sulla homepage del Ethereum.org per due giorni di anni per diventare un validatore di transazioni.

In cambio, i “validatori” riceveranno la loro ricompensa. Tuttavia, ciò richiede una grande quantità di capitale e comporta alcuni rischi, come l’estensione del tempo di blocco ETH per completare l’aggiornamento ETH 2.0.

Questa funzione supera gli svantaggi di cui sopra, rendendo facile per gli investitori eseguire lo staking di Ethereum 2.0. Gli investitori possono partire da 0,1 ETH e Binance sosterrà tutti i costi e gli altri rischi on-chain.

Binance distribuisce uniformemente premi di puntata agli utenti.

Come funziona ETH 2.0 Staking su Binance?

Quando gli utenti stanno puntando ETH 2.0 su Binance, Binance fornisce agli utenti token BETH (Binance Ethereum). Questo token vale 1 ETH, che è uguale a 1 BETH. Gli utenti devono tenere BETH sull’account Spot Binance e ottenere APY (interessi) giornalieri. Al termine della Fase 1, qualunque sia il tuo saldo su BETH viene convertito in ETH con un rapporto di 1:1. Soprattutto durante lo staking, gli utenti possono smettere di picchettare in qualsiasi momento.

Il rischio che gli utenti possono affrontare quando lo staking è una variazione di prezzo. Quando l’ETH scende di prezzo, gli investitori possono essere ansiosi di vedere il valore dei loro investimenti soffrire. Tuttavia, le fluttuazioni dei prezzi a breve termine non dovrebbero essere un problema se l’investimento è a lungo termine per molti anni. Inoltre, APY (tasso di rendimento annuale) non è garantito. Più ETH viene puntato, più APY diminuisce.

Come puntare ETH 2.0 su Binance?

Passaggio 1: accedi al tuo account Binance. Se non hai un account Binance, registrati utilizzando il link qui sotto:

Passo 2: Accedi alla funzione ETH 2.0 Staking: fai clic sulla scheda Finanza, seleziona Binance Earn. Scorri verso il basso fino all’area ETH 2.0 Staking, scegli Vai a ETH 2.0 Staking.

Passaggio 3: esegui ETH 2.0 Staking: nella pagina Staking, fai clic su Stake Now, inserisci l’importo di ETH che desideri scommettere, leggi e accetta la casella Accetta i termini del servizio, quindi seleziona Conferma.

Dopo aver completato i passaggi precedenti, il bonus BETH viene pagato quotidianamente sul conto spot. Se un utente punta ETH oggi, Staking viene accreditato il giorno successivo e la ricompensa viene pagata su T + 1.

Conclusione

Sopra ci sono alcune informazioni su ETH 2.0 Staking su Binance. Til suo è il modo più semplice e flessibile per guadagnare ricompense.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
investimenti 71

Conto live MT4: cos’è e come aprirne uno

investimenti 16

Metatrader 4 (MT4): come si accede da ogni device