in

Stock: cos’è e come funziona

Il titolo è uno dei prodotti finanziari che attirano l’attenzione di molti investitori nel mondo a causa della sua redditività. Per avere successo in questo campo, gli investitori devono comprendere le sue informazioni di base, come ad esempio quali azioni sono, quali tipi di azioni sono disponibili e come acquistare / vendere un titolo.

L’articolo seguente ti fornirà anche alcune informazioni utili relative all’investimento azionario (Cos’è lo stock? Come fare soldi in azioni).

1. Cos’è un titolo o Stock?

Un titolo è un titolo che rappresenta la proprietà e l’interesse legittimo dell’azionista nelle attività o nel capitale della società.

Per le aziende, l’emissione di azioni è una forma di raccolta di capitali per servire il piano di crescita o le attività dell’azienda come il lancio di nuovi prodotti, l’espansione dei mercati, la costruzione di infrastrutture, ecc.

Per gli investitori, investire in azioni è un modo per far crescere il loro denaro e superare l’inflazione nel tempo.

Quando un’azienda vuole far crescere la propria attività, raccoglie capitali emettendo azioni. A seconda del numero di azioni che acquisti, se l’azienda cresce efficacemente in futuro e le azioni salgono, otterrai un profitto dall’azienda. Più azioni possiedi, più profitto ricevi.

Esempio: Apple Corporation emette 1.000 azioni.

Se possiedi 1 azione di Apple Corporation, ciò significa che ottieni una quota dello 0,1%. Se possiedi 500 azioni, possiedi il 50% di questa società.

Inoltre, quando detieni determinate azioni delle società, ti verranno pagati anche dividendi. Apple, ad esempio, ha pagato un dividendo di oltre 3 dollari per ogni azione l’anno scorso. Questo è anche il motivo per cui così tante persone sono interessate a investire in azioni per far crescere la loro salute.

2. Come fare soldi in azioni

Quando acquisti una quota delle azioni di una società, puoi trarre profitto dalla tua proprietà in due modi:

✓ Apprezzamento: Quando il prezzo per azione delle tue azioni sale a un livello superiore a quello che hai originariamente pagato per questo, fai soldi. Questo profitto, tuttavia, è solo sulla carta fino a quando non vendi il titolo, momento in cui realizzi una plusvalenza. Naturalmente, il prezzo delle azioni per azione può scendere al di sotto di quello che hai originariamente pagato. Nello specifico, il tuo profitto sarà calcolato con la formula:

Profitto/perdita = (Prezzo di vendita – Prezzo di acquisto) * Numero di azioni – Commissione di transazione

✓ Dividendi: I dividendi sono profitti aziendali trasferiti agli investitori quando la società realizza un profitto. Non tutte le azioni, tuttavia, pagano dividendi. I dividendi sono distribuiti in base al numero di azioni che possiedono. Ad esempio, se Apple annunciasse un dividendo di $ 0,80 per azione, l’azionista con 50 azioni riceverebbe un dividendo di $ 40.

Se si sommano dividendi e apprezzamento, si arriva al rendimento totale.

3. Quali sono i diversi tipi di stock?

Esistono due tipi principali di azioni, azioni ordinarie e azioni privilegiate.

  • Azioni ordinarie: danno ai proprietari il diritto di votare alle assemblee degli azionisti e di ricevere dividendi.
  • Azioni privilegiate: i proprietari non hanno diritti di voto sulle decisioni aziendali, ma danno ai proprietari la priorità rispetto agli azionisti ordinari e riducono invece il rischio. In particolare, se la società fallisce, verrà data loro la priorità di pagare per primi.

Le azioni ordinarie e privilegiate possono essere classificate in una o più delle seguenti categorie:

  • Titolo di crescita: è uno stock di società con un significativo potenziale di crescita futura, che offre rendimenti interessanti ma con un livello di rischio relativamente elevato. Questi emittenti hanno una velocità di crescita superiore alla media del mercato, in genere 15% -20% o più. È probabile che una tecnologia di start-up sia un titolo di crescita.
  • Azioni a reddito: offrono dividendi più elevati. Gli investitori li acquistano a causa dei profitti che generano. Le azioni a reddito sono interessanti per gli investitori che cercano di aumentare gradualmente gli utili nel corso degli anni come un modo per compensare l’inflazione.
  • Azioni value: sono azioni di società sottovalutate e scambiate al di sotto del loro valore di mercato. Le persone acquistano azioni value sperando che il mercato abbia reagito in modo eccessivo e che il prezzo del titolo rimbalzi.
  • Azioni blue-chip: sono le azioni di una società grande, rispettabile e ben finanziata con una solida storia di crescita. Negli Stati Uniti, un titolo blue-chip appartiene in genere a un gruppo di società con una capitalizzazione di mercato di miliardi di dollari. Alcuni esempi di azioni blue-chip sono IBM, Coca-Cola e Boeing.
  • Penny stock: è un titolo di nuove società eccezionalmente economico, di solito inferiore a 1 USD / azione. Penny stock è un asset altamente speculativo.

Un altro modo per classificare le azioni è in base alle dimensioni dell’azienda, come mostrato nella capitalizzazione di mercato, suddivisa in azioni a grande capitalizzazione, a media capitalizzazione, a piccola capitalizzazione e a micro capitalizzazione.

Ecco alcune delle conoscenze più basilari sulle azioni. Speriamo che, attraverso questa lezione, tu abbia capito il concetto di cosa sono le azioni, i tipi di azioni disponibili oggi sul mercato e come fare soldi con gli investimenti azionari.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
invest crypto 11

XM.com: come registrarsi passo passo

investimenti 83

XM.com: è una truffa o no?