in

Visti e permessi di lavoro in Messico: guida ai tipi di visto e ai requisiti per il permesso di lavoro

Una parte fondamentale del trasferimento in Messico è l’organizzazione dei permessi corretti. Scopri tutti i tipi di visto, compresi quelli per cui puoi registrarti come lavoratore qualificato. La nostra guida passo passo copre tutto, dai permessi di soggiorno temporanei a quelli permanenti, ai requisiti per un permesso di lavoro e visto per lavoro autonomo.

Devi trasferirti all’estero? Organizzare un trasferimento internazionale non è qualcosa che dovresti fare da solo. Come espatriati, capiamo di cosa hai bisogno e offriamo i servizi essenziali per aiutarti a trasferirti e vivere facilmente all’estero. Inizia oggi il tuo trasloco e i preparativi con la nostra lista di controllo per il trasferimento.

Se stai pensando di trasferirti in Messico , richiedere un visto messicano è un passaggio essenziale. In questa sezione, ti guideremo attraverso il processo di richiesta del visto, ti informeremo sui requisiti per il visto, i tipi di visto, le tariffe e tutti i dettagli di questa parte complessa del tuo viaggio di trasferimento. Discuteremo anche in dettaglio le differenze tra un visto di residenza temporaneo, che viene offerto a persone che intendono risiedere in Messico per oltre 6 mesi, ma non necessariamente a tempo indeterminato; e un visto di residenza permanente, che viene rilasciato a coloro che hanno intenzione di stabilirsi permanentemente nel paese.

Permessi di lavoro e visti basati sull’occupazione

Hai bisogno di un permesso di lavoro e di un visto di lavoro per il Messico? Per lavorare in Messico, gli espatriati non richiederanno un permesso di lavoro nel senso tradizionale, come farebbero negli Stati Uniti o in Europa. Invece, gli stranieri dovranno richiedere uno dei due principali permessi di soggiorno del Messico: residenza temporanea ( Residente Temporal ) o residenza permanente ( Residente Permanente ) e richiedere i privilegi di lavoro.

Idoneità e tipi di permesso di lavoro in Messico

Quando una persona residente in Messico con un permesso di soggiorno, ma senza permesso di lavoro, riceve un’offerta di lavoro, deve seguire procedure diverse, a seconda che sia titolare di un permesso temporaneo o permanente.

  • Se sei un residente permanente : devi notificare all’immigrazione.
  • Se sei un Residente Temporaneo : devi richiedere un permesso.

Puoi ottenere una residenza temporanea con permessi di lavoro se hai un’offerta di lavoro formale. Tieni presente che il datore di lavoro deve presentare la domanda per tuo conto. Una volta che l’applicazione va avanti:

  • Se non sei in Messico: devi recarti in un consolato messicano per ottenere un timbro per il visto di residenza temporanea sul passaporto. Quando sei già in Messico, dovrai cambiarlo con una carta di soggiorno.
  • Se ti trovi in ​​Messico con un visto turistico (FMM): dovrai lasciare il paese, recarti al consolato messicano all’estero e ottenere un timbro per il visto di residenza temporanea. Una volta tornato in Messico, dovrai cambiarlo con una carta di soggiorno.
  • Se sei in Messico e sei in possesso di una carta di soggiorno: devi recarti presso l’ Instituto Nacional de Migración (INN) locale per informarlo del cambio di datore di lavoro. Se non disponi già di privilegi di lavoro sulla tua carta, dovrai richiederli.

Se scegli di lavorare in modo indipendente, leggi la nostra sezione qui sotto: Lavoro autonomo e visti.

Costo del visto di lavoro in Messico Mexico

Le tariffe per ottenere i permessi di lavoro su una carta di soggiorno temporanea o permanente sono le seguenti:

  • Se richiedi una carta Residente Temporal , la tariffa base è di 3.207 MXN (150 USD). Potrebbero essere addebitati costi aggiuntivi (ad es. tassa di cambio adesivo visto).
  • Se sei titolare di una carta Residente Permanente non pagherai questa commissione. Tuttavia, sei obbligato a informare l’ufficio immigrazione in merito a eventuali modifiche ai tuoi accordi di lavoro.

Permesso di lavoro messicano o modulo di domanda di visto

Indipendentemente dal tipo di visto che stai richiedendo, esiste un solo modulo di domanda. Puoi scaricarlo dal sito web del governo messicano. Nell’angolo in basso a destra, devi selezionare quale visto o permesso particolare stai richiedendo.

Tipi di visto per il Messico

Gli espatriati possono richiedere due tipi principali di permessi di soggiorno in Messico:

  • Residenza Temporanea ( Residente Temporale );
  • Residenza Permanente ( Residente Permanente ).

Ci sono tre scenari principali in cui potresti trovarti:

Hai intenzione di vivere in Messico part-time e non hai intenzione di lavorare mentre sei lì

 In questo scenario, puoi viaggiare in Messico con un visto turistico. Tuttavia, se intendi essere un residente a tempo parziale regolare, dovresti richiedere un visto di soggiorno temporaneo.

Hai intenzione di vivere in Messico a tempo pieno e non hai intenzione di lavorare mentre sei lì

 Questo contesto può essere applicabile, ad esempio, ai pensionati. In questo caso, un visto di residenza temporaneo o permanente è l’opzione più adatta a te. Se opti per uno temporaneo o permanente, dipenderà dai tuoi piani a lungo termine e dal fatto che tu abbia o meno i mezzi finanziari. Se soddisfi i requisiti finanziari, potresti essere idoneo a richiedere direttamente l’opzione permanente. Altrimenti, dopo quattro anni consecutivi di permesso di soggiorno temporaneo, puoi richiedere lo status di soggiorno permanente.

Hai intenzione di vivere in Messico a tempo parziale o a tempo pieno e hai intenzione di lavorare

 Per lavorare legalmente in Messico, devi avere un visto di residenza temporaneo con permessi di lavoro o residenza permanente.

Visto per lavoro

Se stai andando in Messico per affari, tieni presente che avrai bisogno di un visto a seconda della tua provenienza. Ad esempio, in molti casi, non è necessario un visto se la durata del soggiorno è inferiore a 180 giorni. Questo è applicabile ai cittadini e ai residenti permanenti di questi paesi:

  • USA
  • UK
  • Canada
  • Giappone
  • Paesi dell’Alleanza del Pacifico
  • Paesi Schengen

In questi casi, è necessario disporre di un passaporto valido per almeno sei mesi dopo il periodo di soggiorno previsto. Dovrai inoltre esibire un biglietto di andata e ritorno confermato e una Forma Migratoria Multiple (FMM).

Visto di famiglia

In Messico, i visti familiari vengono richiesti tramite le applicazioni per nuclei familiari. Se hai stretti legami familiari nel paese, sarai idoneo a richiedere la residenza. Tieni presente che, a seconda del tipo di rapporto familiare, potresti dover dimostrare di avere i mezzi finanziari necessari. Tuttavia, i requisiti monetari minimi sono meno rigorosi rispetto alle domande per le unità non familiari. Le domande per i nuclei familiari possono essere presentate all’interno del paese.

Cosa sono considerati “stretti legami familiari”?

In alcune circostanze, gli stranieri in possesso di un permesso di soggiorno, noto come Forma Migratoria Múltiple , (FMM), possono richiedere una residenza temporanea o permanente mentre si trovano nel paese.

È possibile richiedere il Residente Temporal (Residenza Temporanea) senza lasciare il Messico se il richiedente è:

  • coniuge di uno straniero che ha lo status di residente temporaneo o permanente;
  • genitore di uno straniero che ha lo status di residente temporaneo;
  • figli di uno straniero residente provvisoriamente, a condizione che abbiano meno di 18 anni;
  • i figli del coniuge di uno straniero che ha lo status di residente temporaneo, se hanno meno di 18 anni;
  • coniuge straniero di un cittadino messicano (possono richiedere la conversione da residenza temporanea a residenza permanente dopo due anni nel paese). 

È possibile richiedere il Residente Permanente (Residenza Permanente) senza lasciare il Messico se il richiedente è:

  • genitore di uno straniero che ha lo status di residente permanente;
  • figli di uno straniero che ha lo status di residente permanente, a condizione che abbiano meno di 18 anni;
  • fratello di uno straniero che ha lo status di residente permanente, a condizione che il fratello abbia meno di 18 anni;
  • figli di un cittadino messicano nei casi in cui non abbiano diritto alla cittadinanza messicana e a condizione che abbiano meno di 18 anni;
  • figlio del coniuge di un cittadino messicano a condizione che abbia meno di 18 anni;
  • genitore straniero di bambini nati in Messico;
  • fratello di un cittadino messicano (compresi i cittadini naturalizzati)  a condizione che abbiano meno di 18 anni.

Richiesta e procedura di visto per il Messico

Di solito, sia per un visto di residenza temporaneo che permanente dovrai fare domanda presso un consolato messicano al di fuori del paese. Ci sono alcune eccezioni, come per le persone con stretti legami familiari (di cui parleremo nella sezione Family Visa).

Requisiti per il visto di soggiorno temporaneo

Il visto di residenza temporaneo viene concesso in diverse categorie, che dipendono dalle attività a cui intendi partecipare mentre sei nel paese. In base ai termini di questo tipo di visto, ti è consentito solo svolgere determinate attività. Queste imprese possono essere a scopo di lucro o senza scopo di lucro, a seconda della classificazione del visto.

Il criterio principale per avere diritto a un visto di residenza temporanea è che tu disponga di fondi sufficienti per mantenerti durante il tuo soggiorno in Messico e/o di un reddito stabile dimostrato.

Requisiti per il visto di residenza permanente

Il visto di residenza permanente è per coloro che desiderano la residenza permanente in Messico. Non è necessario avere prima una residenza temporanea per diventare un residente permanente. Tuttavia, devi soddisfare almeno uno dei seguenti requisiti:

  • avere stretti legami familiari nel paese;
  • richiedere lo stato di pensionamento e dimostrare di avere un reddito mensile o un patrimonio sufficienti per mantenersi;
  • avere lo status di Residente Temporaneo per quattro anni consecutivi;
  • avere lo status di residente temporaneo per due anni consecutivi, se il visto temporaneo è stato rilasciato tramite matrimonio a un cittadino messicano o a un residente permanente straniero;
  • raggiungere un punteggio minimo nell’ambito del sistema a punti;
  • ottenere la residenza per asilo politico o per motivi umanitari.

Costi del visto per il Messico

Di seguito sono riportate le tasse per i permessi di soggiorno in Messico.

Tasse consolari: quando richiedi un visto presso un consolato messicano, dovrai pagare un servizio consolare di 870 MXN (40 USD).

Residente Temporal (RT): Tieni presente che il tuo primo permesso di RT viene rilasciato sempre per un solo anno. Dopo questo primo anno ti potrebbero essere concessi uno, due o tre anni extra di residenza temporanea.

Le tariffe per lo scambio di un visto RT, che sarà un adesivo sul passaporto, per una carta RT o per il rinnovo di una carta RT attuale per altri anni sono le seguenti:

Tariffe Temporanee Residenti:
1 anno 4.271 MXN (200 USD)
2 anni 6.400 MXN (285 USD)
3 anno 8.106 MXN (375 USD)
4 anni 9.607 MXN (445 USD)
Permesso di soggiorno temporaneo per studenti

Chi richiede un permesso Residente Temporal Estudiante dovrà pagare la tassa consolare di 870 MXN (40 USD). Tuttavia, non si applicano costi per lo scambio del visto stick con una carta. Inoltre, non ci sono costi per il rinnovo della carta per anni extra.

Residente permanente

La commissione da sostenere per lo scambio del visto Residente Permanente (adesivo) con una carta Residente Permanente è di 5.206 MXN (240 USD). Questa è anche la commissione quando converti una carta di soggiorno temporanea in una carta di soggiorno permanente.

 Sostituzione del permesso di soggiorno temporaneo con uno permanente

Dopo aver vissuto in Messico per quattro anni con un permesso Residente Temporal o Residente Temporal Estudiante , puoi chiedere di sostituire la tua carta di soggiorno temporanea con una permanente. A tal fine, dovrai pagare 1.325 MXN (60 USD) oltre alla tariffa per la carta Residente Permanente , che è di 5.206 MXN (240 USD).

Permesso di uscita o di rientro

 La tariffa per un permesso di uscita o di rientro è di 437 MXN (20 USD). Se devi lasciare il Messico durante un processo migratorio di residenza, devi richiedere e pagare questo tipo di permesso. Tieni presente che sei nel pieno di una procedura di regolarizzazione, ad esempio, se hai perso la carta di soggiorno o è scaduta, non potrai ottenere questo permesso. Dovrai completare il tuo processo di regolarizzazione e quindi richiedere questo permesso.

Quanto costa una commissione per il permesso di lavoro su una carta di soggiorno temporanea o permanente?

Se richiedi una carta Residente Temporal , la tariffa base è di 3.207 MXN (150 USD). Potrebbero essere addebitati costi aggiuntivi (ad es. tassa di cambio adesivo visto).

Se sei titolare di una carta Residente Permanente non sei responsabile per questa commissione. Tuttavia, sei obbligato a informare l’ufficio immigrazione in merito a eventuali modifiche ai tuoi accordi di lavoro.

Tassa per lo scambio di una Forma Migratoria Múltiple (FMM) con un visto familiare

Se richiedi lo scambio di un visto per visitatori (FMM) nel paese con un permesso di residenza (Residente Temporal o Residente Permanente) secondo le regole del nucleo familiare dovrai pagare una tassa di 1.365 MXN (65 USD), oltre alla carta di residenza tariffa sopra indicata.

Sistema di punti di immigrazione in Messico

Già nel 2012 è stata aggiunta una clausola alla legge sulla riforma dell’immigrazione del paese, che è stata formulata per consentire agli stranieri di richiedere la residenza in Messico con questo sistema a punti. Lo scopo era catturare l’interesse di persone altamente qualificate, istruite e qualificate per ricoprire posizioni chiave nella forza lavoro messicana. Tuttavia, ad oggi il sistema a punti non è stato ancora implementato.

Visti per lavoro autonomo per il Messico

Se hai intenzione di vivere e lavorare da solo in Messico, probabilmente ti starai chiedendo un visto per lavoro autonomo. È meglio fare domanda in solvibilità economica o per nucleo familiare e quindi richiedere di aggiungere i permessi di lavoro.

Tipi di visto messicano per lavoro autonomo

Per poter lavorare per te stesso, dovrai essere in possesso di un permesso di soggiorno temporaneo o permanente con permessi di lavoro o privilegi di lavoro.

Requisiti e processo

In Messico, se richiedi la residenza in base al requisito di “solvibilità economica”, devi dimostrare di avere fondi sufficienti per mantenerti. Per questo, dovrai dimostrare di:

  • avere un reddito regolare (ad es. da pensioni o investimenti esteri);
  • sono in possesso di risparmi in contanti o investimenti assimilabili al contante;
  • possedere proprietà immobiliari messicane; e/o,
  • avere investimenti in società locali o in borsa

I costi variano a seconda del tipo di visto che stai richiedendo. Si prega di fare riferimento alla nostra sezione Costi del visto.

È essenziale richiedere i privilegi di lavoro, altrimenti non sarà possibile registrarsi presso l’autorità fiscale locale o avviare adeguatamente la propria attività. Il modo in cui richiedi il visto dipenderà dal fatto che tu risieda già in Messico con un permesso di soggiorno temporaneo senza permessi di lavoro o se stai facendo domanda dall’estero.

Processo se stai facendo domanda in Messico
  • Carta di soggiorno temporaneo Temporary
  • Prova del pagamento della domanda di visto
  • Una lettera scritta in spagnolo che spiega qual è la tua attività economica prevista. Devi anche indicare il tuo Registro Federal de Contribuyentes , RFC (codice fiscale), la tua posizione e qualsiasi altra informazione che ritieni pertinente.
  • Copia della richiesta di immigrazione (fatta online)
  • L’ultima parte del processo di persona presso l’ ufficio locale dell’Instituto Nacional de Migración (INM).

Se non fai domanda in Messico, hai diverse opzioni, che dipendono dalle tue circostanze specifiche. Ad esempio, potresti richiedere un visto di soggiorno temporaneo dimostrando di soddisfare il requisito di solvibilità economica.

Modulo di domanda di lavoro autonomo

C’è un modulo per tutte le domande di visto. Puoi scaricarlo qui dal sito web del governo messicano. Nell’angolo in basso a destra, devi selezionare quale visto o permesso stai richiedendo.

Permessi di soggiorno: temporanei e permanenti

Hai bisogno di sapere come ottenere un permesso di soggiorno temporaneo o permanente messicano? Abbiamo raccolto le informazioni su requisiti, tariffe e altro.

Requisiti per il visto di soggiorno temporaneo

Il governo messicano concede il visto di soggiorno temporaneo in diverse categorie, a seconda delle attività a cui si intende partecipare. Queste attività possono essere a scopo di lucro o senza scopo di lucro, a seconda della classificazione del visto.

Il requisito principale per richiedere un visto di residenza temporaneo è che devi avere fondi sufficienti per mantenerti mentre sei in Messico e/o che dimostri di avere una fonte di reddito costante.

Come ottenere la residenza permanente in Messico

Il visto di residenza permanente messicano è per coloro che desiderano risiedere permanentemente nel paese. Non è necessario avere prima una residenza temporanea per diventare un residente permanente. Tuttavia, è necessario soddisfare almeno uno dei criteri elencati di seguito.

Requisiti per il visto di residenza permanente

  • Avere stretti legami familiari in Messico.
  • Fai domanda come pensionato e dimostra di avere un reddito mensile o un patrimonio sufficiente per mantenerti.
  • Mantieni lo status di residente temporaneo per quattro anni consecutivi.
  • Mantieni lo status di residente temporaneo per due anni consecutivi, se hai ottenuto il visto temporaneo attraverso il matrimonio con un cittadino messicano o un residente permanente straniero.
  • Ottenere la residenza per motivi umanitari o tramite asilo politico.

Procedura di visto per coniuge o fidanzato in Messico

Se sei sposato o vivi con uno straniero con un visto di residenza permanente in Messico, devi fornire i seguenti documenti (originali e copie):

  • licenza di matrimonio, prova di unione domestica o documento legale equivalente rilasciato da un’autorità riconosciuta;
  • visto di residenza permanente del partner straniero;
  • prova di solvibilità economica.

Come posso dimostrare la solvibilità economica?

Di seguito sono riportati due modi per dimostrare la solvibilità economica.

  • Prova di investimenti o conti bancari, negli ultimi dodici mesi, con saldo medio mensile equivalente a cento giorni di salario minimo generale in Messico, che è di circa 12.300 MXN (570 USD).

o

  • Documenti che dimostrano che il richiedente ha un lavoro e un reddito mensile o una pensione gratuita, negli ultimi sei mesi, che arriva fino all’equivalente o più di cento giorni di salario minimo generale in Messico. Questo totale è di circa 12.300 MXN (570 DOLLARO STATUNITENSE).

Requisiti per il visto del coniuge, del fidanzato o della famiglia

  • Se hai uno stretto rapporto con uno straniero che vive in Messico con una carta di soggiorno temporaneo o una carta di soggiorno temporaneo per motivi di studio
  • Se sei sposato o vivi con uno straniero titolare di carta di soggiorno temporaneo o carta di soggiorno temporaneo per motivi di studio, devi fornire una licenza di matrimonio, un documento che dimostri un’unione domestica o un documento legale equivalente.
  • Se hai un figlio straniero titolare di una carta di soggiorno temporaneo o di una carta di soggiorno temporanea per motivi di studio, devi fornire il certificato di nascita del bambino.
  • Se hai un padre o una madre straniera con carta di soggiorno temporaneo o carta di soggiorno temporaneo per motivi di studio (se il richiedente è minorenne e non è coniugato e non è coniugato), il richiedente deve esibire il certificato di nascita.

O

  • Se il richiedente è figlio del coniuge o convivente di uno straniero titolare di carta di soggiorno temporanea o carta di soggiorno temporanea per motivi di studio (se il richiedente è minorenne e non coniugato). Devono mostrare il certificato di nascita del richiedente e la licenza di matrimonio del genitore o i documenti di unione domestica.
  • Devi esibire una carta di soggiorno temporaneo valida o una carta di soggiorno temporaneo per motivi di studio del tuo parente.
  • Se hai una relazione con una persona straniera che ha una carta di soggiorno temporanea per motivi di studio, dovrai mostrare una lettera dell’istituzione che conferma che sta studiando lì.

Se sei sposato o vivi con uno straniero titolare di Carta di Soggiorno Permanente devi esibire i seguenti documenti (originali e copie):

  • licenza di matrimonio, prova di unione domestica o documento legale equivalente rilasciato da un’autorità riconosciuta;
  • carta di soggiorno permanente del partner straniero che è sposato o convive con un cittadino messicano.

Se sei sposato o vivi con un cittadino messicano, devi fornire i seguenti documenti (originali e copie):

  • licenza di matrimonio, prova di unione domestica o documento legale equivalente rilasciato da un’autorità riconosciuta;
  • il documento del tuo partner comprovante la cittadinanza messicana;
  • certificato di nascita;
  • passaporto o tessera elettorale.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Perché NEO può fare ciò che nessun’altra criptovaluta può fare

Perché NEO può fare ciò che nessun’altra criptovaluta può fare

Visti e permessi di lavoro in Norvegia: guida ai tipi di visto e ai requisiti per il permesso di lavoro

Visti e permessi di lavoro in Norvegia: guida ai tipi di visto e ai requisiti per il permesso di lavoro