in

Come minare ZCash

 

La moneta crittografa in modo sicuro tutte le informazioni transazionali come la destinazione del pagamento, l’esistenza della transazione o anche la quantità di denaro coinvolta.

Mentre Bitcoin registrerà tutte le transazioni in corso e descriverà in dettaglio la quantità di denaro coinvolta. Come con la maggior parte delle criptovalute, Zcash dipende dai minatori per verificare e aggiungere transazioni a una blockchain pubblica. A differenza dei nodi Bitcoin, dove un solo nodo convalida un blocco; tutti i nodi contribuiscono alla convalida della rete mentre i minatori si assumono la maggior parte del carico blockchain necessario per proteggere la rete.

Attualmente Zcash si trova al numero 24 delle prime 100 criptovalute, oltre ad essere una delle opzioni di mining di criptovalute più popolari del pianeta. Questa guida passo passo su come minare Zcash ti introdurrà ai fondamenti del mining di altcoin e chiarirà perché l’altcoin è diventato un argomento di tendenza tra i minatori di criptovaluta.

Siamo fiduciosi che una conoscenza adeguata sia essenziale prima di intraprendere il tuo viaggio per iniziare l’estrazione. Pertanto, questa guida ti informerà su tutto ciò che c’è da imparare come estrarre Zcash, quali apparecchiature e software di mining Zcash ti servono per iniziare e quanto potrebbe essere redditizio lo sforzo.

Le basi di come estrarre Zcash

Tipi di estrazione mineraria

Come con Bitcoin e qualsiasi altra impresa di mining di criptovalute, ci sono due metodi principali per estrarre la moneta: Pool Mining o Solo Mining. Prima di arrivare alle differenze tra Mining Zcash e Mining Bitcoin, prima di tutto distingueremo tra mining come pool o mining da solo.

Estrazione mineraria solitaria

Il mining da solo sta diventando quasi obsoleto nell’era del mining redditizio. Sebbene sia Solo che il pool mining abbiano risultati simili, la prossima tecnologia GPU ha fatto salire alle stelle il tasso di hash della rete. Ciò rende quasi impossibile ottenere profitti per apparecchiature a bassa potenza di elaborazione. Mentre un minatore solitario sarà anche ricompensato per aver verificato con successo un blocco, è consigliabile che i principianti intraprendano il mining in piscina. Questo perché la potenza di elaborazione aggregata tra tutti i partecipanti all’interno di un pool di mining è elevata e in base all’elevato tasso di hash della rete.

Pool Mining

Pool Mining si traduce in mining di criptovalute attraverso uno sforzo combinato con altri miner. I premi della verifica del blocco di successo vengono assegnati a tutti i minatori all’interno di un pool a seconda della quantità di potenza di calcolo che ciascun minatore ha contribuito alla rete. Sebbene la ricompensa possa facilmente diminuire a seconda del numero di minatori in un pool, le possibilità di successo della verifica del blocco sono elevate. Tuttavia, e nella maggior parte delle occasioni, i partecipanti devono pagare una quota per entrare a far parte di un pool minerario.

La ricompensa del blocco è divisa tra i membri

La blockchain di Zcash emette una ricompensa di 50 ZEC dopo la verifica di ogni blocco. Ogni dieci minuti verrà eseguita una verifica del blocco. Nel caso in cui tu faccia parte di un pool di mining, la ricompensa del blocco viene divisa tra i membri del pool in base alla quantità di potenza di calcolo utilizzata da ciascun membro per estrarre il blocco.

Un minatore che contribuisce con la minore quantità di potenza di calcolo riceverà la ricompensa più bassa. D’altra parte, il 10% se l’intera ricompensa verrà assegnata all’indirizzo del portafoglio Founder’s-Reward . Questo gattino va verso gli sviluppatori originali della rete. Alcuni usi chiave di questo gattino sono per supportare lo sviluppo della rete in corso e iniziative come ideali senza scopo di lucro sotto la Fondazione Zcash.

La blockchain genera nuove monete nell’ecosistema durante l’estrazione. La rete crea nuovi blocchi ogni 2,5 minuti. Vale la pena notare che il metodo premiante segue i “meccanismi di avvio lento”. Un meccanismo che è abbastanza diverso dalle altre criptovalute, ad esempio, bitcoin ha ridotto della metà la sua ricompensa per il blocco, una volta ogni quattro anni.

Capacità di mitigare bug e problemi di sicurezza

Tuttavia, il meccanismo di avvio lento rilascerebbe una quantità minore di monete come ricompensa in blocco durante i primi giorni; e continuare ad aumentare le monete nel tempo. Uno dei vantaggi del meccanismo di avvio lento è la sua capacità di mitigare bug e problemi di sicurezza nei primi giorni di una blockchain. Ad esempio, si verificherebbe un problema durante i primi giorni di una blockchain, il meccanismo di avvio lento, ridurrebbe le sue implicazioni sulla rete?

Zcash utilizza l’algoritmo “proof of work”, oltre al quale implementa l’algoritmo “Equihash”. Questo algoritmo Equihash è importante perché riduce la difficoltà di mining associata alla GPU o all’hardware della CPU. L’algoritmo Equihash non è compatibile con i chip di circuito integrato specifici dell’applicazione (ASIC); Il mining di ASIC è solitamente così dispendioso in termini di energia che renderebbe difficile ottenere profitti senza costose unità di mining. Pertanto, diventando una piattaforma mineraria ideale per i minatori nascenti a cui aderire senza dover sostenere enormi investimenti iniziali. Inoltre, un potenziale miner può anche trarre vantaggio dalle CPU esistenti, iscriversi a un pool di mining e iniziare a generare entrate molto presto.

Zcash, proprio come qualsiasi altro hash-rate blockchain, è cresciuto gradualmente sin dal suo inizio nel 2016. Un hash-rate crescente indica la quantità di hardware utilizzato. Tuttavia, la blockchain continua a regolare il livello di difficoltà per garantire che i nuovi blocchi vengano creati solo entro l’intervallo di tempo di blocco medio di 2,5 minuti. Questo è il motivo per cui è impossibile aumentare la velocità e ridurre l’intervallo di tempo medio del blocco.

Nota che la base monetaria della criptovaluta è uguale a quella di bitcoin, questo importo è di 21 milioni di unità ZEC. Come accennato in precedenza, il 10% dei premi di blocco viene solitamente distribuito agli stakeholder di Zcash che comprendono investitori, fondatori, dipendenti e consulenti.

La rete ha la ricompensa attualmente a 12,5 ZEC per blocco. Ogni quattro anni vengono estratti 840.000 blocchi. Un periodo in cui la ricompensa del blocco viene dimezzata. Ad esempio, Zcash  dimezzerà la ricompensa del blocco  quest’anno (2020) a 6,25 e la dimezzerà di nuovo nel 2024 a 3,12. Pertanto, questo dimostra anche la famosa moneta che solo quei minatori che iniziano presto guadagneranno ricompense prudenti dall’estrazione di criptovaluta.

Quindi quanto è probabile che si guadagni dal mining di Zcash?

Esploriamo le potenziali ricompense e i vari fattori da cui dipende la ricompensa di un minatore.

In primo luogo, l’attrezzatura e la fornitura di elettricità in un’area influenzeranno enormemente l’ammontare della ricompensa. Un altro fattore importante è se sei affiliato a un pool minerario o se vai da solo. Cryptocompare.com  fornisce una calcolatrice in cui è possibile inserire la quantità di consumo energetico, la potenza di hashing e il costo dell’elettricità all’ora.

La calcolatrice determina un rapporto di profitto definito sia al mese che al giorno. Ti consigliamo di determinare questo calcolo per influenzare la tua decisione di acquisto per l’hardware e il software di partenza. La calcolatrice tornerà utile per determinare se il tuo investimento di capitale vale il potenziale profitto risultante.

Cosa ti serve per iniziare con Mining Zcash

Hardware e software sono prerequisiti essenziali di qualsiasi impresa mineraria. Il software dovrebbe essere eseguito sull’hardware giusto, entrambi i quali influenzano direttamente ciò che un minatore può produrre. Tuttavia, per comprendere i requisiti effettivi per iniziare, vale la pena distinguere tra i tre tipi di potenza di calcolo utilizzati per estrarre le criptovalute.

Mining di GPU, CPU e ASIC

Mining GPU

Le unità di elaborazione grafica (GPU) come suggerisce il nome sono costruite per elaborare più velocemente la grafica del computer. La maggior parte degli utenti di GPU sono individui che preferiscono la flessibilità, a differenza della rigidità delle CPU e dei processori ASIC.

Mining della CPU

Le unità di elaborazione del computer (CPU) erano popolari per il mining durante i primi giorni di Bitcoin. Tuttavia, i chip ASIC hanno preso il posto dei chip CPU nel tempo poiché possono sovraperformarli di 1000.000 volte. I chip della CPU sono progettati per ottimizzare il runtime in modo tale che le attività computabili possano essere eseguite l’una contro l’altra contemporaneamente.

ASIC Mining

Zcash utilizza l’algoritmo Equihash per escludere l’hardware ASIC. ASIC è stato sviluppato principalmente per l’estrazione di bitcoin. Pertanto, i suoi metodi di hashing sono diversi per adattarsi al mining di GPU / CPU.

I chip ASIC sono progettati per funzionare alla massima velocità di elaborazione possibile. Una caratteristica importante da notare sui chip ASIC è che sono costruiti e personalizzati per una moneta specifica. Sebbene non ne avrai bisogno durante l’estrazione di Zcash, vale la pena differenziarli dai minatori di GPU e CPU.

Le apparecchiature ASIC richiedono una ventilazione adeguata a causa della quantità estranea di calore che generano. Inoltre, queste apparecchiature consumano elevate quantità di energia e la certezza che le bollette elettriche aumentino è evidente.

Scegliere l’hardware giusto per Zcash Mining

L’hardware è un fattore importante da considerare dato che influisce direttamente sul numero di profitti che realizzi. L’algoritmo Equihash si basa fortemente su enormi quantità di RAM (Random Access Memory). Un fattore che ti lascia solo due scelte: GPU o CPU.

Quando decidi di utilizzare la CPU per il mining di zcash, assicurati di disporre di un meccanismo di raffreddamento adeguato. Ciò eviterà che l’apparecchiatura diventi estremamente calda. Il mining della CPU è uno dei vantaggi del mining di Zcash. A differenza del bitcoin, non dovrai affrontare un investimento iniziale elevato.

Nel caso in cui le GPU siano la tua passione, dovrai fare un piccolo investimento in più per acquistare le unità minerarie. Ricorda che il tuo investimento dipenderà dalla quantità di potenza di hashing richiesta. E questo  potere di hashing determinerà i tuoi profitti. Le GPU di solito si surriscaldano e quindi richiedono anche unità di raffreddamento adeguate.

Diverse testimonianze di minatori rivelano come nei loro giorni nascenti, tutti abbiano iniziato con le loro CPU esistenti e con il tempo, successivamente aggiornati a una GPU. Pertanto, se trovi che l’acquisto di un impianto GPU che costa migliaia di dollari non è l’ideale per il tuo budget, considera l’utilizzo della tua normale CPU e successivamente l’aggiornamento a una GPU. Nel frattempo, una GPU amplierà il tuo potenziale per ottenere maggiori profitti ed è adatta a chi ha più esperienza.

Quale software utilizzare durante l’estrazione di Zcash?

Esiste una vasta gamma di software da utilizzare durante il mining . A tutto ciò si aggiungono migliaia di video didattici accessibili tramite youtube. Anche la maggior parte del software è gratuita e facile da scaricare.

Inoltre, Zcash Company fornisce un software di comunità chiamato Zcash Miner che consente al minatore di eseguire un nodo completo, utilizzare la CPU per estrarlo e ritirarlo in un portafoglio integrato. Il portafoglio può inviare o ricevere contanti. Sfortunatamente, questo chip Zcash ufficiale è limitato al mio con i chip della CPU. Pertanto, se il tuo impianto di mining è ottimizzato con chip GPU, prendi in considerazione l’idea di ottenere altre opzioni di software di mining.

Scarica e installa i driver appropriati

Per i minatori di GPU AMD

Accedi a  www.AMD.com  e seleziona la scheda “Support & Drivers”. Digita i dettagli della tua GPU e premi “Visualizza risultati”. Per scaricare i driver più recenti, premi il pulsante “Download” risultante. Ma se desideri scaricare una versione precedente, fai clic sulla scheda “Driver e software precedenti”. Tuttavia, consigliamo i driver di minatore più recenti per le schede più recenti.

Per Nvidia GPU Mining

Accedi a questo sito Web per scaricare l’ultima versione dei driver che supportano la GPU Nvidia. Inserisci i dettagli delle tue unità GPU nella barra di ricerca evidenziata e premi il pulsante di ricerca. Il pulsante è evidenziato in verde. Fare clic sui risultati migliori per scaricare i driver più recenti.

Nota: dopo aver installato uno dei driver, normale come l’installazione di qualsiasi driver del computer; Riavvia il PC e passa a Gestione dispositivi. Controlla da qui se ogni driver è stato installato correttamente e che il tuo sistema Windows lo riconosca.

Al termine dell’installazione dei driver, ci sono due metodi per installare il tuo GPU miner. Puoi installarli tutti in una volta o uno alla volta.

Registra un indirizzo Zcash Wallet

Una volta guadagnate, hai bisogno di un deposito sicuro delle tue monete. Un punto sicuro da cui partire è utilizzare un portafoglio hardware. Tuttavia, ci sono tre tipi di portafogli; Portafogli Internet, portafogli di scambio e portafogli hardware. Vai al  sito Web ufficiale di Zcash  e lì troverai il portafoglio del client Zcash. L’opzione più sicura, tuttavia, è un portafoglio hardware come Trezor, Atom o Ledger Nano S.

Scarica e installa il software di mining (download di EWBF Zcash Miner)

Vai su Bitcointalk.com e  scarica il programma di mining EWFB per Zcash . Per evitare di scaricare trojan o qualsiasi malware vettoriale di attacco, assicurati che il download provenga da un thread Bitcointalk ufficiale. Dovrai individuare la versione più recente e utilizzare il link per il mega download per ottenerla. Il file è zippato e quindi sarà necessario decomprimerlo / estrarlo sul desktop

Assicurati di prendere nota della posizione della cartella. Ignora gli avvisi di Windows se hai scaricato il software dal sito ufficiale EWFB.

Configura le impostazioni di Windows

Disattiva la modalità di sospensione di Windows. Il PC non dovrebbe mai dormire durante il mining. Modificare la pagina delle impostazioni di sistema su 16 GB / 16384 MB . Disattiva tutti gli  aggiornamenti di Windows in quanto potrebbero interferire con il processo di mining. Inoltre, assicurati che Windows Defender non contrassegni il programma EWFB come malware.

Iscriviti a una mining pool

La maggior parte dei minatori solitari si iscrive ai pool minerari per risparmiare sui costi e guadagnare di più. Probabilmente, una workstation piena di GPU è la strada da percorrere. Sceglierai di essere un minatore Zcash solista. Ci sono diversi pool di mining Zcash tra cui scegliere, ma nella nostra guida proveremo  Flypool . Vai al sito Web e fai clic su qualsiasi sezione della guida che ti guida su come estrarre con loro utilizzando EWFB. (Solamente, tutti i pool di mining per Zcash hanno una pagina del genere).

Qui, crea un file BAT. Avvicinati facendo clic sulla scheda Windows – Nvidia, a seconda del tipo di PC e GPU che stai utilizzando. La pagina risultante sotto la scheda è uno script miner. Incolla questo in una cartella sul programma miner EWFB contrassegnato, ‘Flypool bat file’

Un file bat fornisce i comandi per eseguire / eseguire il software del minatore.

Successivamente, includi l’indirizzo del tuo portafoglio Zcash nel file bat e infine salva il file bat con estensione .bat.

Infine, puoi iniziare a estrarre e iniziare a estrarre monete ZEC

Conclusione

Questo è un riassunto nel processo graduale dell’estrazione della moneta Zcash. In futuro, se hai domande, puoi lasciarle nella nostra sezione commenti o inviarci un’e-mail a Cryptopolitan. È tutto con la nostra guida all’estrazione di Zcash, sei pronto per iniziare l’estrazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Come acquistare azioni Micron Technology, Inc. (MU)

Come acquistare azioni Micron Technology, Inc. (MU)

I migliori portafogli Zcash (ZEC)